Firewall hardware e software: differenze e quando utilizzarli

Avere i computer protetti è essenziale per farli funzionare bene ed evitare problemi. È un modo per proteggere i nostri dati personali e impedire che intrusi influiscano sulle prestazioni. Ora, per proteggerci possiamo utilizzare diversi metodi e strumenti. Un'opzione è avere un firewall. Ci potrebbe essere firewall hardware e software . Quali sono le loro differenze? Quale è meglio usare? Ne parleremo in questo articolo.

Firewall hardware vs software

Differenze tra firewall hardware e software

Un firewall è un'altra opzione che ci consente di farlo proteggere i nostri sistemi . Possiamo dire che è una barriera tra il nostro dispositivo e la rete. Ti consente di analizzare le connessioni e determinare quando potrebbe esserci una connessione non sicura che mette a rischio un computer, un cellulare o qualsiasi dispositivo. In caso di rischio, lo blocca.

Possiamo configurare diversi aspetti, come creare una lista bianca e consentire determinate connessioni, bloccare i programmi in modo che non possano accedere a Internet, porte, ecc. In genere utilizziamo un firewall software , che è fondamentalmente un programma per computer che installiamo. Ce ne sono di gratuiti, come il Windows firewall stesso, ma abbiamo una vasta gamma di opzioni.

Ma in aggiunta, possiamo anche avere a firewall hardware è un'altra opzione che possiamo prendere in considerazione per proteggere i sistemi ed evitare problemi di rete. Ma quali sono le loro differenze?

Structure

La prima chiara differenza è che un firewall software è un programma, qualcosa di immateriale, mentre un firewall hardware è un dispositivo fisico. Sebbene abbiano lo stesso obiettivo di controllare le connessioni, c'è un punto di differenza nella loro struttura. Un'applicazione non è la stessa cosa di un computer .

È simile a quando vediamo un fisico VPN e un altro a livello di applicazione. Nel caso del software, potremo installarlo sul sistema, mentre un firewall hardware sarà un dispositivo indipendente dal nostro computer.

Facile da usare

Questo problema è importante per il utente domestico . È più facile utilizzare un firewall hardware o software? È senza dubbio un fattore chiave nella scelta dell'una o dell'altra opzione nella maggior parte dei casi. Qui la differenza è evidente e sarà molto più semplice utilizzare un firewall di programma.

Nel caso del software, dovremo solo installarlo sul sistema. Alcuni addirittura non richiedono configurazione o questo è minimo, poiché viene fornito preconfigurato con il più semplice per poter proteggere le connessioni. D'altra parte, se utilizzi un firewall hardware, richiederà un'installazione fisica e una maggiore configurazione. È più orientato verso utenti più esperti.

Sicurezza

Chiaramente la sicurezza è uno dei motivi per cui utilizziamo un firewall. Vogliamo mantenere la massima protezione e non avere problemi con malware o attacchi che possono compromettere i nostri sistemi. Ma quale delle due opzioni è più sicura per i nostri sistemi?

Va notato che entrambi ci proteggeranno, purché utilizziamo un'opzione corretta. In altre parole, non tutti i firewall proteggeranno allo stesso modo, allo stesso modo in cui non tutti gli antivirus ci proteggono bene, ecc. Tuttavia, un firewall software riceverà aggiornamenti più frequentemente e questo è un vantaggio. Invece, un firewall hardware proteggerà la connessione che entra in un computer, indipendentemente dal sistema operativo che stiamo utilizzando in quel momento.

usabilità

Ci sono anche differenze nell'usabilità. Possiamo installare un firewall software sul nostro computer o dispositivo mobile, quindi è un programma che rimarrà là. Se prendiamo quell'attrezzatura e ci spostiamo in un altro posto e ci connettiamo a un'altra rete, ci proteggerà comunque.

Invece, un firewall fisico è normalmente connesso al router . Sarà meno flessibile poterlo spostare da un luogo all'altro. Per questo, a livello di utente domestico, ciò che è veramente più utile è il software e non un dispositivo fisico.

Firewall di software

Prezzo

In termini di prezzi troveremo chiare differenze . Un firewall software può essere gratuito, ad esempio Microsoft's proprie o molte altre opzioni trovate su Internet, oa basso costo. D'altra parte, un firewall hardware sarà più costoso ed è un investimento che dovremo fare.

Pertanto, se vuoi proteggere il tuo computer e non vuoi fare un esborso finanziario, senza dubbio l'opzione migliore è un firewall software. Eviterai di dover acquistare un dispositivo, con cosa può significare in termini di prezzo.

Quale scegliere

Dopo aver spiegato le principali differenze tra un software e un firewall hardware, parleremo di quando utilizzare l'una o l'altra opzione. In questo modo puoi scegliere quello più adatto a te in base all'uso che ne intendi dare e a come vuoi proteggere i tuoi dispositivi.

Proteggi uno o più dispositivi

La prima cosa a cui dovresti pensare è cosa hai intenzione di proteggere . Un singolo dispositivo, come un computer o un cellulare, non è uguale a un'intera rete, a cui potrai connettere molti dispositivi di ogni tipo. Questa sarà la chiave per scegliere ciò che più ti si addice e acquistare un dispositivo fisico o un programma

Se hai intenzione di proteggere solo un'apparecchiatura, come un computer, è meglio utilizzare un firewall software. Se invece vuoi proteggere un'intera rete, l'ideale è utilizzare un firewall hardware. In questo modo proteggerai tutto ciò che ti colleghi alla tua rete.

Attacchi contro dispositivi IoT

Utente domestico o aziendale

Ma se c'è una ragione chiara per scegliere un'opzione o un'altra, è vedere se la utilizzerai home o per un'azienda. La cosa normale è che per usarlo personalmente, per proteggere un computer o un cellulare, è meglio usare un firewall di programma. Non avrai bisogno di più e quindi non dovrai spendere nulla o molto poco.

Se si desidera per proteggere un'azienda , dove ci saranno molti dispositivi di ogni tipo collegati, in tal caso può essere interessante utilizzare un firewall fisico. È ciò che consentirà di bloccare le connessioni dannose per l'intera rete e quindi di evitare problemi che interessano i componenti essenziali di un'organizzazione.

dove lo userai

The luogo di cui avrai bisogno sarà anche un fattore chiave nella scelta di un'opzione o dell'altra. Se hai intenzione di utilizzare un computer su reti diverse, come a casa, al lavoro, in biblioteca, in viaggio... Senza dubbio, l'ideale è avere un firewall a livello di software, poiché sarai in grado di portalo da qualsiasi parte.

D'altra parte, se lo utilizzerai solo a casa, al lavoro o in qualsiasi luogo fisso, potresti essere interessato a un firewall hardware. In tal caso non sarai in grado di spostarlo, ma non avresti nemmeno bisogno di farlo.

In breve, come hai visto, hai la possibilità di utilizzare un firewall software o hardware. Sono due opzioni diverse, ma hanno lo stesso obiettivo: proteggere le tue connessioni e impedire che le minacce entrino nella tua rete e nei tuoi dispositivi. A seconda dei casi, potrebbe essere meglio utilizzare l'una o l'altra opzione.