Come calibrare il giroscopio del cellulare

All'interno dei telefoni cellulari attuali, la verità è che saremo in grado di trovare un buon numero di sensori che ci daranno la possibilità di avere diverse funzionalità. Ed è che ognuno di questi sta pensando di raggiungere un obiettivo specifico, quindi la mancanza di uno di questi componenti in un terminale, perché non è integrato o è stato danneggiato, potrebbe complicare l'uso del nostro dispositivo. Come nel caso del giroscopio degli smartphone.

calibrare il giroscopio del cellulare

Questo elemento è uno di quei sensori che oggi possiamo trovare nella stragrande maggioranza dei terminali. Inoltre ha iniziato a diffondersi nel mercato degli smartphone ormai da qualche anno, quindi è raro trovare un telefono senza questo componente interno. Ma ci sono molti utenti che non sanno esattamente cosa sia e cosa sia per avere questo elemento. Non sanno nemmeno che può essere configurato in modo errato a causa di un qualche tipo di errore. Per quest'ultimo motivo, spiegheremo anche come calibrare il giroscopio del cellulare .

Che cos'è?

Alcuni anni fa, i telefoni cellulari avevano gli accelerometri, un componente con cui i terminali sono in grado di rilevare l'orientamento dello schermo, oltre a determinare il nostro orientamento sulla mappa con l'aiuto di un altro elemento, il GPS. Tuttavia, la precisione oggi è così impegnativa per alcune app, come i videogiochi, che era già necessario disporre di un componente in più.

giroscopio sensori mobili

Proprio per questo, gli smartphone hanno cominciato ad avere il famoso giroscopio . Fondamentalmente, siamo di fronte a un sensore di tipo elettronico. Più che altro, è un dispositivo progettato per misurare il cambiamento di angoli di un oggetto. In altre parole, aiuta con l'orientamento dell'oggetto. È un dispositivo molto semplice che consiste solo di una ruota posizionata in modo che possa ruotare attorno ad un asse.

Siamo quindi di fronte a un componente che funziona in modo tale da essere in grado di rilevare i cambiamenti nella posizione dello smartphone stesso, convertendo tale movimento in un segnale elettrico a bassa corrente , che viene amplificato e identificato da un microcontrollore. Quest'ultimo elemento ha il compito di inviare il segnale al sistema operativo in modo che agisca di conseguenza.

Per cosa lo usi

Ora che ci è diventato più chiaro che giroscopio dei telefoni cioè, è tempo di andare avanti per scoprire se è davvero così diffuso oggi, oltre a sapere se è davvero necessario nei terminali di oggi. Pertanto, questo dispositivo interno presuppone una registrazione più precisa sia della posizione che del movimento di uno smartphone. Inoltre, se i suoi dati vengono uniti a quelli dell'accelerometro, insieme ad altri sensori, può fornire informazioni abbastanza precise su dove si trova il cellulare e anche se si muove o ruota su qualsiasi asse.

Ad esempio, l'utilizzo di questo componente interno è molto comune nei giochi dove inclinando lo smartphone si controlla l'azione, come potrebbe essere il caso nei giochi di guida. Tuttavia, questo termine ha iniziato a diventare più virale con il lancio del gioco Pokémon GO di Niantic, dal momento che chi non lo aveva non poteva utilizzare la modalità AR, ovvero la realtà aumentata.

pubg mobile giroscopio

Anche se non è l'unico caso in cui possiamo usa questo giroscopio . Possiamo scoprire che alcune app di social network come Instagram o Snapchat ha bisogno che lo smartphone disponga di questo per poter applicare alcuni dei suoi filtri che hanno oggetti di realtà virtuale, in modo da poterlo applicare correttamente.

Sarà anche necessario utilizzare la visione a 360 gradi in app come Google Maps. Per questo motivo è importante che il giroscopio dei cellulari è ben calibrato , poiché non solo ha un unico utilizzo, ma sono diverse le funzioni che può svolgere.

Come calibrare

Come qualsiasi sensore in un dispositivo mobile, può essere configurato male per un motivo o per l'altro, ma, fortunatamente per noi, in questo caso saremo in grado di calibrare il giroscopio da soli senza dover ricorrere a un professionista o al supporto tecnico stesso. firma del nostro telefono.

Inoltre, il guasto dei sensori dei dispositivi mobili è qualcosa di più comune di quanto si pensi. Pertanto, se abbiamo notato che il telefono non risponde bene quando facciamo una svolta in un gioco, è tempo che tu impari a regolarlo da solo.

Naturalmente, questo ci permette di calibrare il giroscopio su alcuni Android telefoni senza scaricare alcun software aggiuntivo di terze parti. Tuttavia, per questo dovremo assicurarci che il nostro telefono abbia il menu CIT integrato. Ed è che non tutti i terminali con il sistema operativo Google hanno questa possibilità.

Inoltre, a seconda della marca, potremmo accedere a questo menu in un modo o nell'altro. Tuttavia, proveremo un percorso generico. Pertanto, vai alle impostazioni del telefono, vai su Informazioni sul telefono o simili e cerca la versione di Kernal. Dovrai premere più volte su questa opzione finché non si apre il menu CIT.

All'interno di questo, dovremo cerca il giroscopio . Ora posiziona il cellulare su una superficie piana e assicurati che i valori X, Y e Z siano vicini allo zero. A questo punto, premere il pulsante di conferma per calibrare correttamente.

Sensori regolari su dispositivi Android

Tuttavia, il metodo più semplice e pratico che può essere eseguito su tutti i dispositivi sarà ruotando il cellulare di 360 gradi in tutte le direzioni. La prima cosa che dovremo fare è posizionare il telefono in posizione orizzontale e poi ruotarlo completamente in avanti. Dopo questo, faremo lo stesso movimento, ma di lato.

Per finire con la calibrazione del giroscopio accendiamo il suo pannello, ma con lo schermo rivolto verso l'alto. Inoltre, la calibrazione funzionerà finché avremo l'opzione di rotazione automatica attivata.

Se funziona male...

Se continui ad avere problemi con questo sensore sul tuo smartphone, dovremo utilizzare un'applicazione di terze parti. In questo modo, finiremo una volta per tutte con il possibile guasti del giroscopio nel tuo terminale.

Per fare ciò, utilizzeremo questo strumento gratuito da cui ti portiamo Google Play Europe è Calibrazione dell'accelerometro app. E, con questa opzione, finiremo subito i problemi di questo sensore, poiché è legato all'accelerometro come avevamo visto all'inizio.

Calibratore giroscopio del motore

Non appena lo installiamo, dovremo eseguire un piccolo e rapido processo per calibrare il dispositivo. Entrambi dovremo solo sposta il punto rosso dello schermo al quadrato nero e fare clic su calibra. Anche in un secondo momento, puoi avvisarci se il giroscopio dello smartphone deve essere nuovamente calibrato.