Rufus: un programma per la creazione di unità USB avviabili

Come regola generale, quando accendiamo il nostro PC, si avvia e carica automaticamente il sistema operativo. Nella maggior parte dei casi di solito lo è Windows, ma potrebbe essere necessario avviare il file PC in un altro modo. Per questo, il programma di cui parleremo in seguito, Rufus, può aiutarci proprio.

Ciò può essere dovuto al fatto che, per qualsiasi motivo, il computer non si avvia nel modo convenzionale perché ha una sorta di problema . Ma allo stesso tempo può essere il caso di voler provare altri sistemi operativi alternativi sul PC senza dover calpestare l'attuale disco rigido . Per questa seconda ipotesi abbiamo diverse alternative, ad esempio utilizzando un'applicazione che funge da una macchina virtuale , ad esempio VirtualBox , per esempio.

Rufus

Ma un'altra delle possibili alternative qui e che può esserci molto utile, è usare e testare quei sistemi da un dispositivo esterno. Ad esempio, in questo caso, una memoria USB autoavviabile che contiene il sistema operativo corrispondente può essere estremamente utile. Ma ovviamente, per ottenere tutto ciò, oltre al sistema in quanto tale, avremo bisogno dell'USB per essere preparati stivale direttamente da qui.

Utilità che Rufus ci offre sul PC

Bene, se questo è il caso, più comune di quanto potessimo immaginare all'inizio, possiamo sempre usare un programma come quello che vi mostreremo qui. Nello specifico, ci riferiamo all'applicazione chiamata Rufus , un programma che sicuramente suonerà familiare ad alcuni a causa del tempo che è stato con noi. Per darti un'idea, questo è un software interessante che sarà molto utile durante la formattazione e la creazione di memorie USB avviabili. E non solo funzionerà con questi popolari dispositivi esterni , ma puoi farlo anche con una scheda di memoria o dispositivi USB simili.

Interfaz principale rufus

Inoltre, colpisce quanto poco il programma stesso occupa e quante poche risorse di sistema consuma. A tutto questo possiamo aggiungere che, sebbene a prima vista possa sembrare il contrario, si tratta di un programma molto semplice da usare oltre che intuitivo. Tutto ciò di cui abbiamo bisogno all'inizio si trova in un'unica interfaccia utente. Pertanto, il programma ci sarà molto utile per creare Dispositivi di installazione USB da un avvio automatico ISO , lavorare su un computer senza sistema operativo, testare sistemi alternativi, ecc.

Come sfruttare l'interfaccia di Rufus

Come abbiamo accennato, questo è un programma che ci presenta un molto semplice e comprensibile Interfaccia utente . In effetti, all'inizio, tutto ciò che troviamo sono una serie di elenchi a discesa che ci aiutano a preparare il processo. Quindi da qui possiamo specificare a Rufus il unità esterna che useremo, il sistema che vogliamo aggiungere, lo schema di partizione o il file system.

Arranque Rufus

Pertanto, una volta definiti i pochi parametri che il programma richiede nella sua interfaccia principale, dovremo solo cliccare sul pulsante Start. A tutto questo dobbiamo aggiungere le elevate prestazioni che Rufus ci offre una volta messo in funzione. Certo, se vogliamo stivale una certa ISO dal dispositivo selezionato, dobbiamo ancora specificare a Rufus la posizione in cui si trova.

Funzionalità aggiuntive che Rufus ci offre

Pertanto, come possiamo vedere, l'operazione generale di Rufus è abbastanza semplice, come abbiamo discusso prima. A tutto questo si aggiunge inoltre il fatto che le funzioni di personalizzazione dell'applicazione sono piuttosto scarse. Nella parte inferiore della sua interfaccia troviamo un collegamento che porta alla configurazione parametri . Ma quando ci clicchiamo sopra, vedremo una piccola finestra in cui configuriamo il sistema di aggiornamento dell'applicazione, senza ulteriori indugi.

opzioni rufus

Accanto al suddetto pulsante di configurazione, invece, ne troviamo un altro a forma di notebook. Questo lascerà il posto a qualcosa di più avanzato gli utenti lo faranno sicuramente apprezzare. Diciamo questo perché in quel momento si aprirà una nuova finestra che ci mostra un registro dettagliato degli eventi che il programma ha salvato internamente. Questo, ad esempio, sarà molto utile nel caso in cui Rufus riscontri problemi durante la creazione del dispositivo autoavviabile.

Anche a Rufo

Dunque, come si vede, questo è un programma che oltre ad essere utile, è valido anche per gli utenti che non hanno n esperienza in queste materie. Supporta anche più lingue ed è molto stabile nel suo funzionamento.

Altre alternative a Rufus

Yumi: questa è un'altra proposta simile a quella che abbiamo descritto in precedenza che possiamo facilmente scaricare questo link . È una proposta totalmente gratuita che configuriamo tramite un assistente che ci propone. Ci aiuterà, come nel caso di Rufus, a configurare un autoavviabile Memoria USB sarà molto utile in molti casi. Saremo in grado di utilizzare un buon numero di sistemi operativi compatibili e che possiamo testare con questo processo.

Come scaricare e installare Rufus su PC

Bene, nel caso tu voglia provare questo <font style="vertical-align: inherit;" class="">Programma</font> in questione, puoi farlo gratuitamente, il che è sempre apprezzato. Senza molte pagine web di terze parti che ci permettono di scaricare questo specifico programma, ma come al solito è consigliabile farlo da quello ufficiale. In questo modo ci assicuriamo di disporre della versione più recente dell'applicazione e senza aggiunte indesiderate.

A tutto questo possiamo aggiungere il fatto che abbiamo un file versione installabile , così come una versione portatile che non richiede alcuna installazione. Pertanto, per tutto questo, dobbiamo solo accedere questo link dal nostro browser Web preferito.