Come eseguire il flashing del BIOS di qualsiasi scheda madre

A volte capita che durante l'aggiornamento del BIOS del nostro scheda madre qualcosa va storto e il firmware non si installa correttamente. A quel punto sembra che tutto sia perso, ma c'è un modo per ripristinare le impostazioni precedenti su alcune schede madri. Questa funzione è chiamata Flashback e ti diremo come farlo sulle diverse schede madri dei diversi produttori per PC.

Come eseguire il flashing del BIOS di qualsiasi scheda madre

Il BIOS della scheda madre è un elemento importante nel nostro PC, tecnicamente è un sistema operativo che parte prima di quello che andremo ad utilizzare e si occupa dell'avvio di tutti i componenti e periferiche del PC, oltre a riportare le specifiche dello stesso. Quindi, se questo fallisce, significa che non possiamo usarlo regolarmente. E sì, abbastanza sorprendentemente, ci sono anche Windows di Linux funzioni che in realtà non sono chiamate BIOS sotto mentite spoglie. Ecco perché un cattivo aggiornamento può essere fatale.

Come recuperare il BIOS della tua scheda madre con la funzione Flashback?

Prima di tutto, dobbiamo ricordarlo non tutte le schede madri hanno questa funzione , che consiste nel collegare una Pendrive o una chiavetta USB ad una porta specifica e premendo un pulsante si attiva un processo automatizzato di aggiornamento o ripristino. BIOS della scheda madre.

STRIX-X299-E GAMING-USB-BIOS-FLASHBACK-PORT

Quindi la prima cosa che faremo la necessità è una memoria USB, quale deve essere superiore a 1 GB . Una volta che lo hai a disposizione, collegalo al PC e formattalo in FAT32 . Non aggiungere file extra, poiché li utilizzeremo solo per poter ripristinare il BIOS del nostro sistema. E dove possiamo trovarlo? Bene, sul sito Web del produttore. Tieni presente che alcuni hanno un aggiornamento del firmware per ogni scheda madre che hanno lanciato sul mercato, mentre altri hanno un driver più generalizzato. Una volta ottenuto il file, che verrà scaricato in formato compresso, è necessario decomprimerlo nella cartella principale della Pendrive.

Di tanto in tanto vedrai un file Leggimi di testo che indicherà una serie di istruzioni, tra cui che devi rinominare il file che devi copiare sulla Pendrive in un certo modo. Quindi non ignorare tali informazioni e leggerle attentamente. Se necessario, utilizzare un traduttore, poiché non seguire correttamente le istruzioni può significare che il processo di flashing del BIOS non funziona correttamente.

Ripristino del BIOS

Manca l'ultimo passaggio, collegare la Pendrive o la chiave USB che hanno preparato sulla porta USB predisposta per questo. Lo riconoscerai dal fatto che ha un pulsante o un pulsante accanto ad esso. Bene, quello che devi fare è premerlo per tre secondi fino a quando il suo led lampeggia più volte, quando avrà finito rimarrà acceso per il tempo di aggiornamento del BIOS e una volta terminato si spegnerà.

USB-BIOS-Flashback

Come ultimo dettaglio, non è necessario avere le periferiche collegate per eseguire questo processo e non è necessario gestire nulla sullo schermo. Solo con la scheda madre che riceve alimentazione è sufficiente.