Zoom ti aiuterà a non distrarti nelle tue lezioni o riunioni

Tutto ciò che riguarda i software per la videoconferenza e le riunioni virtuali non ha smesso di crescere e acquisire importanza negli ultimi mesi. Una delle soluzioni più popolari che si sta diffondendo in tutto il mondo è Zoom .

Questa è una piattaforma che ci offre tutto ciò di cui abbiamo bisogno sia a livello funzionale che estetico per realizzare incontri di ogni tipo, ovviamente virtuali. Grazie a ciò che stiamo commentando, l'applicazione viene utilizzata sia dagli utenti finali per parlare con gli amici, sia dagli uomini d'affari per svolgere incontri professionali . Come potrebbe essere altrimenti, è anche molto utile nel settore dell'istruzione.

Ora torniamo a parlare di una nuova release che è appena arrivata su questa piattaforma e che aiuterà ad evitare distrazioni.

Zoom ti aiuterà a non distrarti

Cos'è la modalità Focus che è arrivata su Zoom?

Nello specifico, ci riferiamo a quello che è diventato noto come a Modalità di messa a fuoco , una funzionalità che in linea di principio è stata progettata pensando all'ambiente educativo. In effetti, consente agli studenti di stare attenti o lavorare sui loro compiti mentre sono supervisionati senza essere distratti dagli altri e dai loro compiti. Allo stesso tempo, questa funzione consente all'host di vedere i video di tutti i partecipanti senza che si vedano l'un l'altro.

Pertanto, la funzionalità si estende allo schermo condiviso quando lo usiamo in Zoom. In questo modo sia l'ospite che gli altri possono vedere e passare dallo schermo condiviso di ciascun partecipante. Ovviamente con il Modalità messa a fuoco attiva , i partecipanti possono vedere solo i propri contenuti. Se invece l'host ritiene che il contenuto di un partecipante debba essere condiviso con altri, può facilmente iniziare a condividere con altri lo schermo del partecipante in questione.

In questo modo tutti i partecipanti evidenziati dal meeting dall'host possono continuare a guardare il proprio video. Ma vedranno solo i nomi degli altri partecipanti, i loro commenti o reazioni non verbali, oltre a sentirli quando non sono disattivati.

Come attivare la nuova modalità in Zoom

Tieni presente che anche i partecipanti alle riunioni con versioni precedenti del programma saranno interessati dalla modalità Focus. Ed è che i tuoi video verranno eliminati per gli altri e il contenuto condiviso è visibile solo al host . Allo stesso modo, non vedranno alcuna notifica su questa nuova modalità.

zoom fuoco

Pertanto, si può dire che è sufficiente che l'host disponga della versione client richiesta per avviare la modalità Focus. Bene, a questo punto, vediamo come abilitare la Focus Mode per tutti gli utenti dell'account. La prima cosa che facciamo è accedere al portale web Zoom come amministratore. Inoltre, abbiamo bisogno delle autorizzazioni per modificare le impostazioni dell'account, tutte da questo link .

Successivamente, facciamo clic sulla sezione Gestione account e poi su Impostazioni. Clicchiamo su Riunione scheda, e nelle sue opzioni avanzate, attiviamo il selettore Focus Mode, dove lo attiviamo o lo disattiviamo. È anche interessante sapere che, se questo selettore che abbiamo citato appare in grigio, significa che non abbiamo i permessi per cambiarlo.