Non hai più scuse per non eseguire l'aggiornamento a Windows 11

Windows 11 festeggerà il suo primo anno. Questo sistema operativo ha subito alcune modifiche, soprattutto estetiche, con le quali ottenere un look rinnovato e moderno, simile ai suoi rivali macOS e Linux. Tuttavia, le modifiche non sempre si adattano bene alle persone e questa volta hanno fatto sì che molti utenti avessero paura di aggiornare perché non sanno usare bene il sistema operativo. Questo è uno dei motivi per cui, in un anno, ha raggiunto solo una quota di mercato del 10%. Ma questo sta per finire.

Per evitare che gli utenti abbiano problemi a entrare in possesso del nuovo sistema operativo, Microsoft ha rilasciato un totale di tre video che spiegano come funziona questo sistema operativo e tutti i segreti che nasconde. In questo modo, che veniamo da Windows 7 o Windows 10, non avremo problemi a conoscere tutti i segreti di base del sistema operativo.

Non hai più scuse per non eseguire l'aggiornamento a Windows 11

Incontra Windows 11: scopri i segreti del nuovo sistema

Questi video, registrati e pubblicati da Microsoft, sono pensati sia per quegli utenti che stanno muovendo i primi passi in Windows 11 sia per coloro che, pur avendolo già installato, vogliono impararne tutti i trucchi e trarne pieno vantaggio.

In totale, Microsoft ha pubblicato tre video. Il primo, che possiamo trovare per saperne di più, clicca qui , ci insegna come utilizzare correttamente il motore di ricerca, il desktop e l'account Microsoft. I punti in cui è suddiviso il video sono:

  • Ricerca universale . Ci insegna come avviare il motore di ricerca cliccando sulla lente d'ingrandimento, o con la scorciatoia di Windows+S, e come eseguire qualsiasi ricerca personalizzata, sia in locale che online.
  • gruppi desktop. Grazie a questa funzione potremo avere tutti i nostri compiti meglio ordinati e organizzati. Possiamo creare questi gruppi dalla vista attività (Windows + Tab), selezionando un nuovo desktop e da lì possiamo cambiare il desktop. Inoltre, possiamo persino configurare uno sfondo personalizzato per ognuno.
  • Account Microsoft . Scopriamo tutti i servizi che questo account gratuito ci offre per poter accedere gratuitamente a tutto ciò che Microsoft ci offre.
  • Tasti di scelta rapida . Diverse scorciatoie da tastiera che possono essere utili:
    • Win + Left: massimizza un'app o una finestra a sinistra.
    • Win + V: apre la cronologia degli appunti.
    • Vinci + ; : apri il pannello delle emoji.
    • Win + H: apri la digitazione vocale.
    • Win + S: apri la ricerca.
  • Microsoft Onedrive: salva le tue foto e i tuoi file nel cloud per averli sempre a disposizione.

Il secondo dei video, disponibile su questo link , ci aiuta a personalizzare Windows suggerendo l'uso di determinate funzioni e caratteristiche. Quello che impareremo in esso è usare:

  • Collezioni Edge . Grazie a questa funzione potremo ordinare e seguire molto meglio le nostre idee su Internet.
  • Digitazione vocale . Avvia e usa la digitazione vocale con la scorciatoia da tastiera.
  • Utilizzare penna digitale .
  • Widget di Windows 11 . Mostra e configura i widget desktop di Windows 11 per tenere traccia della nostra quotidianità.
  • Personalizzazione di Windows . Scegli il tema, lo sfondo, i colori e altro per adattare Windows a nostro piacimento.
  • Scatta. Grazie alla scorciatoia Windows + Z, saremo in grado di posizionare le finestre in diversi modi per sfruttare al meglio lo spazio dello schermo e migliorare la produttività.

Infine, il terzo dei video, disponibile qui , ci insegna principalmente come utilizzare le app rinnovate che vengono fornite di default nel sistema operativo. I punti che copre sono:

  • Foto dell'app . Ci insegna come sincronizzare le nostre foto con OneDrive e farle apparire quando apriamo questa app.
  • Microsoft Store. Come funziona l'app Microsoft e il negozio di giochi per poter trovare ciò che vogliamo scaricare molto più velocemente.
  • collegamento mobile . Spiega come connettere e utilizzare il nostro cellulare Android al PC.
  • Bordo. Tutti i segreti del nuovo browser Microsoft.
  • App di Windows 11 rinnovate . Così come Mail, Calendar e persino Paint.

Come possiamo vedere, non è più una scusa per non provare Windows 11.