Ancora un altro motivo per acquistare una Xbox Series S: sarà più potente

quando Microsoft ha presentato la sua nuova generazione di console e ha mostrato due diversi modelli, molti pensavano fossero impazziti, ma si scopre che il gioco sta andando alla grande per loro: tra la sua concezione solo digitale volta a sedurci con Game Pass e la sua capacità di giocare giochi di nuova generazione, molti giocatori scelgono di acquistarlo mentre pensano se fare il salto di qualità su una PS5 o un Xbox Serie X.

Un po' più di potenza?

Un motivo in più per acquistare una Xbox Series S

Il fatto è che Microsoft ha ascoltato le preghiere di alcuni sviluppatori che da mesi insistono con quelli di Redmond che dovrebbero consentire loro di avere più risorse a portata di mano per ottimizzare al meglio i giochi che lanciano su quelle Xbox Series S che gli americani ci vendono e che sono perfette per giocare su schermi con un massimo risoluzione di 1,440p e una frequenza di aggiornamento di 120Hz.

Il problema è che oggi non sono molti (se non quasi nessuno) che soddisfano queste cifre , quindi praticamente tutto ciò che raggiunge la console viene riprodotto in un fantastico 1080p. Quindi, cosa accadrà dopo per ribaltare la situazione e avere giochi migliori nella più modesta next-gen di Microsoft?

Aggiornamento sul canto

Ciò che Microsoft consentirà, e che ha annunciato in uno dei suoi ultimi video rivolti agli sviluppatori, è liberare più memoria in modo che la console possa eseguire molte di più attività di ottimizzazione e aumentare la qualità dell'aspetto grafico dei giochi che installiamo su di esso. E non solo in materia di risoluzione o refresh rate dei fotogrammi al secondo, ma anche nella resa di ciò che appare sullo schermo (texture, effetti, ecc.).

Come puoi vedere dal video sopra, puoi vederlo gli sviluppatori che ottimizzano i loro giochi per Xbox Series S avranno "centinaia di megabyte aggiuntivi di memoria" a loro disposizione, dando loro "un maggiore controllo sulla memoria, che può migliorare le prestazioni grafiche in condizioni di memoria limitate".

Devi tenerlo a mente Xbox Series S ha 10GB di RAM, di cui due dedicati solo al sistema operativo, quindi ne rimangono otto per tutto il resto. Esattamente la metà di ciò che Xbox Series X utilizza per offrire prestazioni migliori, quindi anche se questo aumento è minimo, noterai comunque una leggera differenza che andrà a beneficio della qualità complessiva di tutto ciò che eseguiamo sulla macchina.

Al momento questo annuncio è nelle mani degli sviluppatori, che stanno cercando dove giocare un po' di più per guadagnare quel po' di potenza e qualità grafica in più in modo che, quando tutto sarà ben testato, possano essere portato su tutte le console grazie a un futuro aggiornamento . Quindi è tempo di aspettare, ma ricorda, la tua Xbox Series S sarà un po' più potente senza cambiare nulla all'interno.

E questa è un'ottima notizia. Non credi?