Funzionalità di WinRAR che migliorano la sicurezza durante la compressione dei file

Ci sono molti usi che possiamo dare ai programmi di compressione e decompressione di file che esistono da così tanti anni. Tra i più comuni possiamo evidenziare la possibilità di risparmiare spazio su disco, o semplicemente di unire un buon numero di file in uno per inviarlo via mail, ad esempio. una delle opzioni più conosciute di questo tipo da anni è WinRAR .

Sicuramente la maggior parte di voi ha avuto bisogno di un programma con queste caratteristiche per comprimere i file ad un certo punto. In effetti, sono con noi da decenni offrendo servizi e funzionalità per aiutarci a comprimere e decomprimere i file. Ma allo stesso tempo bisogna tenere presente che a questo punto questi tipi di applicazioni non si limitano solo a ciò di cui stiamo parlando. Diciamo questo perché allo stesso tempo hanno un buon numero di funzioni aggiuntive .

Funzionalità di WinRAR che migliorano la sicurezza durante la compressione dei file

Come potrebbe essere altrimenti, negli anni i suoi sviluppatori hanno cercato di adattare i loro progetti alle esigenze degli utenti. È il caso di una delle proposte più utilizzate al mondo, WinRAR. Infatti, qui ci riferiamo ad una delle applicazioni più complete e popolari in questo settore software. Ma come ti abbiamo detto, non si concentra più solo su compressione dei file , ma ci offre anche diverse opzioni molto interessanti per salvaguardare la nostra problemi di . In queste stesse righe parleremo di alcune delle funzioni che dovresti prendere in considerazione relative a questo argomento.

In questo modo, le attività di compressione e decompressione dei file possono essere eseguite in sicurezza da WinRAR.

Scansiona i file alla ricerca di virus da WinRAR

Una di queste funzioni legate alla sicurezza di cui stiamo parlando ci permette di analizzare un file o una cartella alla ricerca di un qualche tipo di il malware incluso. Per questo, il programma utilizza l'antivirus predefinito che abbiamo installato nel sistema operativo, ovvero non ha il proprio antivirus. Tuttavia, questo non servirà a molto se, prima di decomprimere un determinato file, dubitiamo che contenga qualche tipo di codice dannoso.

Per beneficiare di questa funzione di cui stiamo parlando, andiamo all'opzione di menu Strumenti / Cerca virus nel file. Successivamente, dobbiamo solo scegliere un antivirus se ne abbiamo installati diversi e il file in questione.

virus uscar winrar

Non decomprimere determinati formati di file

Sappiamo già dalla nostra esperienza nel corso degli anni che ci sono alcuni tipi di file che sono più utilizzati per contenere virus rispetto ad altri. Ad esempio, qui possiamo citare gli eseguibili, quelli che chiamano direttamente alcuni Collegamento , o alcuni formati di ufficio. In ogni caso , il programma di compressione dei file stesso ci offre la possibilità di non decomprimere mai i formati di file che vogliamo.

In questo modo, ciò che facciamo è evitare rischi inutili quando decomprimere un file che ci ha raggiunto. Lo facciamo andando all'opzione di menu Opzioni / Impostazioni e facendo clic su Sicurezza linguetta . Qui possiamo indicare le estensioni di file che vogliamo evitare.

extensiones peligrossas

Imposta una password predefinita

Sia la compressione che la decompressione dei file sono attività che facciamo regolarmente. Alcuni dei principali sistemi operativi odierni hanno già le proprie funzionalità integrate per tutto questo. Questo ci permette che con un paio di clic del mouse possiamo decomprimere qualsiasi file in pochi secondi. Tuttavia, in molti casi dovremmo aumentare la sicurezza di questi, tutto a seconda dei dati che contiene o che abbiamo archiviato qui.

Nel caso in cui quei file salvati sul tablet siano sensibili e non vogliamo che cadano nelle mani sbagliate, la cosa migliore da fare quando li si comprime è stabilire una password. In questo modo, per estrarre il contenuto di quel file specifico, l'utente che lo farà avrà bisogno del parola d'ordine che abbiamo stabilito. Se quel file cade nelle mani sbagliate, quell'utente non sarà in grado di vederne il contenuto. Otteniamo questo dal menu File tramite l'opzione Impostare la password predefinita .