Perché non tutte le lampadine smart sono uguali, scopri le loro differenze

Possiamo dirlo lampadine intelligenti o Wi-Fi sono uno dei primi passi che facciamo quando decidiamo di automatizzare una casa. Abbiamo molte opzioni disponibili e la verità è che i prezzi sono sempre più convenienti se li confrontiamo con qualche anno fa. Ora, non tutte le lampadine intelligenti sono uguali. In questo articolo spiegheremo perché e così avrai un'idea se decidi di acquistare questo tipo di dispositivo.

Differenze nelle lampadine intelligenti

Perché non tutte le lampadine intelligenti sono uguali

Se ci concentriamo sugli aspetti di una lampadina intelligente, una delle differenze è il tipo di connettività . Qui puoi trovare luci con Wi-Fi, ma anche altre che hanno connettività tramite i protocolli Zigbee o Z-Wave. Quando vai a comprarne uno, è importante che guardi questo.

Va inoltre tenuto presente che non tutti ti consentono di utilizzarli assistenti virtuali tali come Alexa e Google Home. Alcuni li puoi controllare solo tramite la loro applicazione, mentre in alcuni casi puoi collegarli ad altri dispositivi e avere così un controllo maggiore. È un aspetto che dovresti analizzare.

Non tutti te lo permettono regola la luminosità o addirittura cambiare il colore. Se ti interessa che la lampadina illumini più o meno in determinate situazioni, oltre a cambiare colore se vuoi, devi acquistarne una che abbia queste caratteristiche. Puoi vederlo nelle specifiche di ciascun modello.

Inoltre, puoi trovare differenze in termini di capacità di farlo Programma loro o no. Alcuni potrai impostare gli orari in modo che si accendano e si spengano da soli, mentre in altre occasioni questo sarà più limitato e dovrai farlo manualmente, anche se puoi sempre accenderlo o spegnerlo dal tuo cellulare.

Caratteristiche come qualsiasi lampadina

Oltre alle specifiche delle lampadine smart o del Wi-Fi, devi tenere conto anche di altre caratteristiche di qualsiasi lampadina. Ad esempio, dovresti guardare il file energia ha, misurato in watt o W. Più è alto, più potenza luminosa ha. Ciò significa che ha più capacità di illuminazione.

Dovresti anche guardare il tipo di filo quella lampadina ha. Questo è essenziale per la lampada a cui la collegherai, ad esempio. Puoi vedere calze come E27 o E14. Questa è la chiave per la compatibilità.

Naturalmente, la prezzo è una netta differenza. Troverai lampadine smart da 8-10 euro. Generalmente pagherai tra i 10 e i 15 euro. Tuttavia, alcuni possono costare più di tale importo. Ciò dipenderà dalle caratteristiche che hanno, dalla potenza, ecc. Ma puoi farti un'idea in base a quei prezzi e quindi puoi scegliere quale si adatta meglio a ciò che stai cercando.

Insomma, come vedi, non tutte le lampadine smart sono uguali. Da un lato bisogna tenere conto di aspetti più tipici di un dispositivo smart di questo tipo, come ad esempio se può essere comandato a voce o meno, il tipo di connettività o se è possibile programmarlo. Ma dovresti anche considerare altri aspetti più generali delle lampadine tradizionali, come la potenza o il prezzo.