Perché i topi moderni sono molto meglio di quelli vecchi

Ad alcune persone, ancora oggi, mancano ancora quelle arcaiche topi palla che abbiamo usato decenni fa. Ma come ogni cosa quando parliamo di tecnologia, topi moderni si sono evoluti così tanto che hanno lasciato in asso i vecchi, e non si tratta più di confrontare un topo attuale con un topo a sfera, ma piuttosto che il suo la tecnologia si è evoluto così tanto negli ultimi, diciamo, 5 anni, che sarebbe quasi assurdo pensare il contrario. In questo articolo, ti diciamo le chiavi.

Con quello che ti mostreremo di seguito, non ci riferiremo solo a quei mouse che costano un braccio e una gamba e che incorporano tutte le ultime tecnologie oggi disponibili. No. Anche se confrontiamo un mouse moderno economico (ma abbastanza decente, ovviamente) con uno qualsiasi dei vecchi mouse che erano "buoni" cinque anni fa, ti renderai conto che le differenze sono più che palpabili... vediamolo.

Perché i topi moderni sono molto meglio di quelli vecchi

Le chiavi che lasciano in asso gli antichi topi

Il sensore del mouse rappresenta quasi i tre quarti della sua funzionalità (l'altro quarto sarebbero i pulsanti, ovviamente), e quindi ne è la parte più importante, almeno in termini di prestazioni. I sensori del mouse si sono evoluti così tanto negli ultimi anni che persino il sensore ottico su qualsiasi mouse da $ 20 sarà più preciso di qualsiasi vecchio mouse.

Logitech-sensor-raton-gioco

Certo, non avrai mai bisogno di muovere il mouse con la precisione indicata dalle sue caratteristiche, ma avere un sensore accurato sarà sempre vantaggioso perché avrai meno errori di imprecisione. Oggi tutti i sensori del mouse sono molto buoni, anche se ci sono marchi noti come Logitech, Avago o PixArt che hanno portato questa qualità all'eccellenza.

Ciò che è chiaro è che i giorni dei sensori ottici o laser inaffidabili sono ormai lontani, almeno per i marchi di una certa reputazione.

La seconda chiave è la trasmissione dei dati, perché al giorno d'oggi mouse senza fili sono altrettanto buoni di quelli cablati. Anche la tecnologia wireless ha fatto molta strada negli ultimi anni e oggi i mouse wireless hanno la stessa precisione, sensibilità e latenza di qualsiasi mouse cablato.

E, se all'inizio vi abbiamo detto che il sensore era il 75% del mouse, l'altro 25% lo è i pulsanti e la ruota , un altro degli elementi chiave che si sono evoluti in meglio negli ultimi anni e che lasciano i topi vecchi come inutili fermacarte. Gli interruttori nei mouse di oggi sono buoni quanto le tastiere o anche meglio, sono estremamente affidabili e hanno una durata che ti permetterà di goderti il ​​tuo mouse per molti, molti anni.

Doppio clic ratón

Un altro degli aspetti in cui i topi moderni si sono evoluti molto rispetto a quelli vecchi è dentro DESIGN . Al giorno d'oggi, i produttori curano molto aspetti come l'ergonomia, per poter utilizzare il dispositivo per tutta la giornata senza problemi, o addirittura il peso , rendendoli sempre più leggeri per avere meno inerzia e per mirare meglio quando facciamo movimenti violenti, soprattutto nei giochi. .

In passato quasi tutti i topi avevano la stessa forma e pochi si preoccupavano del peso (infatti molti di loro includevano un sistema di pesi per AGGIUNGERE peso, quando oggi la tendenza è che pesano sempre meno per generare meno inerzia), ma oggi questi aspetti sono della massima importanza.

Un'altra chiave che ha contribuito a fare la differenza sono gli studi sull'attrito che i produttori hanno fatto per integrare la forma e il materiale dei piedi dei topi. Sono generalmente realizzati in Teflon, che è altamente resistente all'usura ma genera pochissimo attrito, e la sua forma è solitamente in linea con quella del mouse, essendo generalmente sovradimensionato. Nei topi antichi, o non c'era niente, o questi piedi erano quattro piccoli cerchi che non facevano quasi nulla.

Infine, un altro aspetto che si è molto evoluto è l'estetica; sia per l'ergonomia che per la forma, l'illuminazione RGB o i colori, è un aspetto che gli utenti tengono sempre più in considerazione, e consapevoli di ciò, i produttori non fanno altro che lanciare mouse sempre più appetibili.

L'hai già visto, ci sono molti tasti che rendono i mouse moderni molto migliori di quelli vecchi. Ovviamente è possibile che tu abbia un mouse che ha cinque o più anni e che funzioni ancora perfettamente, che ai suoi tempi fosse il TOP, e che tu non abbia intenzione di cambiarlo, ma ti sei mai fermato a pensarci? quanti anni ha il tuo mouse e che caratteristiche ha? Ti dimetti per non averlo rinnovato?