Perché i laptop non hanno più il connettore Internet?

Se stavi guardando computer portatili ultimamente, probabilmente hai notato che c'è una tendenza precisa a rimuovere il Porta Internet , l'RJ-45, dai modelli più recenti. In questo articolo ti spiegheremo perché e, naturalmente, quali sono le alternative che hai a questo proposito.

La RJ-45, nota anche semplicemente come "porta Internet", è con noi da molti anni e ci consente di collegare il computer alla rete in modo cablato. A differenza delle reti wireless (WiFi), la rete cablata ci consentirà di avere una connessione più stabile con la massima larghezza di banda, quindi perché tende a scomparire dai laptop?

Perché i laptop non hanno più il connettore Internet

La porta Internet sui laptop

La premessa dei laptop è proprio il potere di "portarli" per usarli ovunque, motivo per cui il Wi- Connessione wireless Fi ha acquisito particolare importanza in questi dispositivi al punto che, allo stato attuale, un laptop senza Wi-Fi Logicamente, questo ha fatto sì che la connessione cablata sia stata lasciata da parte, motivo per cui molti produttori hanno preso la decisione di eliminare completamente il Connettore RJ-45 dai loro modelli di laptop.

Portatili Puerto RJ45

A causa del design della stessa porta RJ-45, per qualche tempo i produttori hanno iniziato a introdurlo nel loro computer portatili in sottile mode, una variante leggermente più stretta di questa porta all'esterno e semicoperta da una linguetta, ma alla fine ed infine con lo stesso spessore della porta normale. Ciò ha permesso ai produttori di creare modelli di laptop più sottili , ma come puoi immaginare, la rimozione completa di questa porta ha permesso loro di creare modelli ancora più sottili.

Ed è che dopotutto, come abbiamo accennato poco fa, la premessa dei laptop è la portabilità, trasportandoli comodamente da un posto all'altro, e poiché il WiFi era già all'ordine del giorno per questi dispositivi, rimuovendo la porta RJ45 permesso loro di creare modelli più sottili e leggeri , cosa che non sarebbe possibile perché il spessore della porta RJ45 era un fattore limitante.

In sostanza, questo è il motivo per cui sempre più laptop ora non hanno una porta Internet cablata: a causa della sua deprecazione a favore del WiFi e perché il suo spessore era un fattore limitante che non consentiva loro di creare design di laptop più sottili. .

Quali alternative ci sono se si desidera una rete cablata sul laptop?

Molti laptop non hanno una porta cablata per Internet, ma com'è logico, molti utenti preferiscono avere una rete cablata per avere una connessione più stabile con maggiore larghezza di banda rispetto a via WiFi (del resto, nonostante utilizzino un laptop, molti utenti lo usano sempre nello stesso posto, quindi preferiscono usare il cavo ).

Fortunatamente, ci sono alcune opzioni per poter avere una rete cablata sul laptop anche senza una porta RJ-45, quindi se stavi pensando di acquistare un laptop, ma eri titubante perché manca questa porta, non preoccuparti perché tu avere altre opzioni.

USB RJ45

Queste opzioni passano attraverso l'acquisto di un adattatore separato, ovviamente, anche se ti abbiamo detto che sono abbastanza economici e che funzionano molto bene. È un adattatore che, utilizzando una connessione USB sul laptop, ti consentirà di collegare un cavo e funzionerà come una scheda di rete esterna.

Ad esempio, possiamo consigliare questo TP Link UE300 , un adattatore di rete tramite USB 3.0 che fornisce una connessione Internet cablata Gigabit (10/100/1000), offrendo le stesse prestazioni come se si collegasse il cavo direttamente al laptop e senza nemmeno dover installare i driver.

In questo modo, anche se hai un laptop molto sottile (o anche un Ultrabook) che non ha una porta RJ-45, puoi collegarlo perfettamente alla tua rete cablata e funzionare come se ne avesse una.