Quali telecamere IP per la casa hanno la registrazione cloud gratuita

Le telecamere IP domestiche ci consentono di monitorare facilmente e rapidamente la nostra casa da possibili intrusi. Attualmente la maggior parte delle telecamere IP ha Cloud, quindi non è necessario aprire nessuna porta sul nostro router o fare configurazioni complicate, avremo semplicemente bisogno del nostro smartphone per installare la telecamera IP e vedere tutto ciò che accade da Internet. Una delle caratteristiche più interessanti che non tutti i modelli incorporano è la possibilità di registrare videoclip e caricarli direttamente sul cloud per averli sempre disponibili, in questo modo ci proteggiamo da un eventuale ladro che ci ruba la fotocamera insieme al micro Scheda SD con tutte le registrazioni. Vuoi sapere quali produttori hanno gratis registrazione su nuvola?

Quali telecamere IP per la casa hanno la registrazione cloud gratuita

Metodi di registrazione della fotocamera

Le telecamere IP domestiche di solito incorporano uno slot per schede micro SD, su questa scheda è possibile memorizzare i video clip che la telecamera registra quando rileva movimento e/o suono, in questo modo, se attiviamo la registrazione tramite rilevamento di movimento e suono, Automaticamente tutti i video clip verranno salvati internamente nella scheda micro SD che abbiamo inserito. Tuttavia, memorizzazione di clip video sulla scheda micro SD di una fotocamera non è una buona idea per la sicurezza, per due motivi:

  • La registrazione di questi video generalmente non è crittografata, quindi chiunque rimuova la scheda micro SD dalla fotocamera potrà visualizzare tutti i video che hai registrato automaticamente.
  • Un ladro che entra in casa e viene ripreso con la telecamera, se le registrazioni sono conservate all'interno, basta che gli rubi anche la scheda micro SD e avrà preso ogni prova dell'intrusione. Inoltre, la telecamera IP potrebbe anche essere trasportata direttamente.

Ci sono anche telecamere IP un po' più avanzate che hanno il Protocollo RTSP , questo protocollo ci consente di visualizzare la telecamera attraverso la rete locale e di utilizzare anche alcuni software che funzionano come NVR (Network NetPoulSafe Video Registratore). Ad esempio, i server NAS hanno programmi gratuiti oa pagamento affinché il NAS stesso agisca come un NVR, si connette alle telecamere tramite RTSP e archivia tutte le registrazioni internamente, sia in registrazione continua che in registrazione di rilevamento del movimento e suono. Anche questa opzione è molto interessante, ma ha i suoi punti deboli:

  • Se memorizziamo le registrazioni su un NAS che si trova all'interno della casa, un ladro potrebbe anche rubarlo, quindi dovremmo archiviare queste registrazioni da remoto su un altro NAS che non è in casa o nel cloud.
  • Abbiamo bisogno di un NAS o di un computer sempre acceso per effettuare tutte le registrazioni.
  • Più complicato da configurare.

Per questi motivi, sono stati lanciati i produttori di telecamere IP servizi di registrazione su cloud . Grazie a questa funzione potremo registrare videoclip rilevando movimenti e/o suoni direttamente nel cloud del produttore della telecamera e accedere a queste registrazioni con le nostre credenziali di accesso. In caso di furto della telecamera non ci saranno problemi, perché le registrazioni saranno nel cloud del produttore disponibile per la visualizzazione in qualsiasi momento. Tuttavia, non tutti i produttori forniscono questa funzione gratuitamente, ma dobbiamo pagare un abbonamento mensile o annuale, per account registrato o per ciascuna telecamera per la quale vogliamo abilitare la funzione.

Produttori con registrazione cloud gratuita

A seconda del produttore avremo una politica o un'altra per quanto riguarda la registrazione nel Cloud, inoltre, dobbiamo anche distinguere tra la registrazione nel Cloud del produttore stesso o la possibilità di caricare i video clip su servizi come Dropbox o altri.

D Link

D-Link è il produttore che offre più tempo quando si tratta di godersi la registrazione cloud gratuita. Se acquisti una telecamera IP dal produttore e la colleghi al tuo account mydlink, godrai automaticamente di 1 anno di registrazione cloud gratuita, non solo per la telecamera che hai appena acquistato, ma per l'intero account associato a mydlink. In questo modo, se hai già una fotocamera D-Link in questo momento, se acquisti un'altra fotocamera e la associ al tuo account, godrai automaticamente di 1 anno aggiuntivo per tutte le fotocamere che hai. Tuttavia, il piano gratuito ha i suoi limiti: consente di memorizzare solo le ultime 24 ore di registrazioni e consente fino a 3 telecamere al massimo.

I piani di pagamento mydlink sono piuttosto interessanti:

  • Base: fino a 7 giorni di conservazione video fino a 3 telecamere, a 25€ all'anno.
  • Premium: fino a 14 giorni di conservazione video fino a 5 telecamere, a 50€ all'anno.
  • Pro: fino a 30 giorni di conservazione video fino a 10 telecamere, a 100€ all'anno.

Dobbiamo tenere presente che questi prezzi sono a livello di account utente, altri produttori sono a livello di telecamera IP.

EZVIZ

EZVIZ fornisce il servizio CloudPlay totalmente gratuito per 30 giorni al momento della registrazione della telecamera IP che acquistiamo. Quando inizieremo il periodo di prova saremo in grado di vedere la cronologia fino a 7 giorni di eventi video, ovviamente è compatibile con tutte le telecamere EZVIZ e abbiamo uno spazio di archiviazione cloud illimitato, non c'è limite di video clip da caricare.

Il produttore consente anche di acquistare un piano standard per una singola telecamera, a seconda delle nostre esigenze, possiamo scegliere una cronologia di 3, 7 o 30 giorni di video basati su eventi. Il prezzo varia in ogni paese, nel caso della Spagna i prezzi sono 5 € al mese o 50 € all'anno per il piano di 7 giorni e 10 € al mese o 100 € all'anno per il piano di registrazione di 30 giorni. Un'altra possibilità è acquistare l'abbonamento Pro, dove paghiamo un solo abbonamento e possiamo avere la registrazione nel cloud su 4 telecamere contemporaneamente, è un po' più costoso di quello individuale ma è l'ideale se abbiamo due o più telecamere, poiché risparmierai un sacco di soldi.

Dovresti anche tenere presente che ci sono modelli di fascia alta di EZVIZ che offrono registrazioni cloud totalmente gratuite senza limiti, quindi dovresti tenerlo a mente se acquisti una fotocamera di fascia alta.

Xiaomi

L'ultima Xiaomi Le telecamere IP hanno anche la registrazione cloud gratuita, abbiamo la possibilità di rivedere i video clip registrati fino a 7 giorni fa, ma possiamo vedere solo i clip che sono stati registrati tramite rilevamento del movimento o del suono. Tramite l'app Xiaomi Home abbiamo la possibilità di configurare una scheda micro SD e poi tornare indietro più tempo, ma i video verranno archiviati in locale e non nel cloud, quindi dobbiamo tenerne conto.

Xiaomi 2K

Un dettaglio importante è che i video che vengono caricati sul cloud durano 10 secondi, se vogliamo registrare più a lungo dovremo utilizzare una scheda micro SD per questo.

Esistono altri produttori come NETATMO che non dispongono di una propria registrazione su cloud, ma hanno la possibilità di configurare il nostro account Dropbox per archiviare tutti i video. Ci sono anche altri produttori che lo consentono, sebbene non dispongano di un proprio Cloud, danno la possibilità di utilizzarlo Google drive, Dropbox o Microsoft Onedrive, per mantenere la funzionalità anche se non è nativa.