Quali telecamere IP domestiche hanno la registrazione cloud gratuita e locale

Telecamere IP sono uno dei dispositivi più popolari per la nostra casa. Questo tipo di dispositivo ce lo permetterà monitorare tutto ciò che accade nella nostra casa , oppure all'esterno se la telecamera è all'esterno, con l'obiettivo di avere tutto sotto controllo. Queste telecamere di solito te lo consentono archiviare video clip localmente su una scheda micro SD, invece, la cosa più interessante è per registrarlo e caricarlo nel Cloud in modo da poter accedere a dette registrazioni da qualsiasi luogo e, in caso di furto della fotocamera, possiamo avere tutte le registrazioni con noi. Oggi andiamo a spiegare quali tipi di registrazione esistono, qual è il più sicuro e quali marchi ti offrono la registrazione cloud gratuita.

Quali tipi di registrazione esistono?

Quali telecamere IP domestiche hanno la registrazione cloud gratuita e locale

Le telecamere IP domestiche hanno diverse possibilità quando si tratta di registrare video, tramite rilevamento del movimento, suono o riconoscimento di persone, nonché registrazione continua di tutto ciò che sta accadendo. A seconda delle caratteristiche della fotocamera, possiamo avere fino a tre diverse modalità di registrazione. Successivamente, spieghiamo cosa sono e anche i loro punti di forza e di debolezza.

Registrazione continua su un NVR

Molti modelli di telecamere IP che non sono alimentate a batterie supporta il protocollo RSTP , un protocollo che ci consente di visualizzare la telecamera attraverso la rete domestica locale seguendo gli standard. Se la tua telecamera IP supporta questo protocollo, puoi farlo utilizzare qualsiasi software di videosorveglianza per assumere il controllo della telecamera e registra automaticamente tutto ciò che va a questo programma, lo elabora e lo memorizza continuamente.

Produttori di server NAS come QNAP, Synology o ASUSTOR , hanno applicazioni totalmente gratuite per i loro server in modo da rendere più facile per i loro clienti configurare un vero sistema di videosorveglianza a casa. Alcune delle principali opzioni che abbiamo a disposizione sono il possibilità di vedere la telecamera dal vivo e da qualsiasi connessione , registrazione continua, registrazione solo in caso di rilevamento di movimenti o suoni e possiamo persino aggiungere uno strato di intelligenza artificiale che questi programmi devono rilevare alle persone. Questi NAS agirebbero come se fossero un NVR (Network NetPoulSafe Video registratore), ma con molte più funzioni e possibilità rispetto al tipico NVR.

La sezione soluzione di registrazione ha i suoi punti di forza , come il seguente:

  • Registrazione continua di tutto ciò che accade, così puoi tornare indietro e rivedere tutte le registrazioni in dettaglio.
  • Possibilità di registrazione solo in presenza di rilevamento di movimento e/o suono.
  • Possiamo rilevare persone e volti se il software incorpora un'intelligenza artificiale che lo riconosce.
  • Possiamo utilizzare un NVR come hardware dedicato per archiviare tutte le registrazioni o un server NAS che dispone del software necessario.
  • Abbiamo la possibilità di configurare backup in tempo reale sul cloud di Google Drive, Dropbox o su un altro server NAS, per raddoppiare o triplicare le registrazioni.

Tuttavia, non tutto è perfetto con questo modo di registrare, ecco i punti deboli :

  • Per configurarlo è necessaria una certa conoscenza di server e reti, quindi potremmo dire che è una soluzione “complicata”.
  • L'hardware, sia esso NVR o NAS è costoso, è un costo aggiuntivo per le telecamere. Se ce l'avevi già da prima, perfetto, altrimenti fare una spesa elevata non è alla portata di tutti.
  • Se il NAS o l'NVR è in casa, e se lo prendono i ladri, non avremo le registrazioni, saranno state rubate.

Come puoi vedere, questa soluzione presenta vantaggi molto interessanti, ma la difficoltà e il costo potrebbero non compensarci.

Registrazione di video clip su scheda micro SD

Oggi la stragrande maggioranza delle telecamere domestiche ha un slot per inserire una scheda micro SD , grazie a questa funzione, potremo memorizzare al suo interno dei video clip con l'obiettivo di rivedere tutte le registrazioni in un secondo momento. In tutti i produttori questo è sempre gratuito, dal momento che l'archiviazione dei video viene effettuata localmente da noi , il cloud del produttore o i suoi server non vengono utilizzati in nessun momento. Alcune fotocamere supportano fino a 64 GB di spazio di archiviazione, ma altri modelli di fascia alta supportano schede micro SD con capacità fino a 256 GB. Questa forma di archiviazione è molto semplice e adatta a tutti gli utenti per la sua semplicità e il suo costo.

Pulsante di RESET e slot per micro SD camera IP EZVIZ C3X

L' punti di forza della registrazione sulla scheda micro SD della fotocamera sono come segue:

  • Registreremo e memorizzeremo i video in locale, per la massima privacy.
  • Registriamo solo videoclip, non c'è registrazione continua, una volta che la micro SD è piena inizierà a cancellare i videoclip più vecchi.

Tuttavia, abbiamo anche certe punti negativi che dovresti sapere :

  • Non c'è registrazione continua, solo clip video che "saltano" in base al movimento e/o al rilevamento del suono.
  • Se la fotocamera viene rubata, prenderanno la micro SD e rimarremo senza registrazioni.

Indubbiamente il problema più grande è che fanno irruzione per rubare e prendere le registrazioni, sarà inutile aver comprato una telecamera IP se in questo caso non si vedono le immagini.

Registrazione di clip video nel cloud del produttore

Molti produttori negli ultimi anni hanno incorporato la possibilità di registrare videoclip nel cloud del produttore, ovvero i videoclip registrati dalla telecamera tramite rilevamento di movimento e/o suono verranno archiviati sui server dell'azienda proprietaria della telecamera, e possiamo vedere tutti questi video da qualsiasi luogo, dovremo solo accedere con l'applicazione e le nostre credenziali utente. Si tratta di una soluzione molto utile per evitare che un ladro prenda le registrazioni effettuate sulla scheda micro SD, o sull'NVR che possiamo installare nella nostra casa.

L' punti di forza della registrazione su cloud sono come segue:

  • Registriamo e archiviamo i video nel cloud, ci sono produttori che ci consentono di crittografarli, il che aumenta la nostra privacy.
  • Registriamo solo video clip con l'interessante, non c'è possibilità di registrazione continua.
  • In linea di principio, non vi è alcun limite di spazio, sebbene siano presenti determinate condizioni, ad esempio verranno archiviate solo le clip dell'ultima settimana, del mese scorso, ecc.
  • Se la telecamera viene rubata, i video clip saranno ancora lì e possiamo vedere cosa è successo in casa.

Tuttavia, abbiamo anche un punto negativo che dobbiamo evidenziare :

  • La maggior parte dei produttori non offre questo servizio gratuitamente, dobbiamo pagare una tariffa mensile o annuale, per account per telecamera IP che registriamo nel cloud.

Riteniamo che la registrazione di videoclip nel cloud sia il modo più semplice, economico ed efficace per salvare videoclip registrati da motion e/o rilevamento di suoni, infatti abbiamo diverse telecamere con questo tipo di registrazione e ne siamo felicissimi.

Produttori con registrazione cloud gratuita

Attualmente ci sono molti produttori che offrono la registrazione su cloud, anche se pochi di loro hanno la registrazione su cloud completamente gratuita. Alcuni di questi produttori offrono un periodo di registrazione completamente gratuito, ma dopo questo periodo dovremo pagare un abbonamento premium se vogliamo continuare con questa funzionalità così interessante per la sicurezza domestica.

D Link

Questo produttore ha recentemente modificato la sua politica di registrazione su cloud, fino a un anno fa avevamo la registrazione su cloud completamente gratuita con limitazioni sia nel tempo che nel numero di telecamere che potevamo registrare. Ora, se acquisti una telecamera IP dal produttore e la aggiungiamo al nostro account mydlink, godremo automaticamente di 1 anno di registrazione nel Cloud totalmente gratuito , non solo per la telecamera che hai acquistato e appena configurato, ma per l'intera bolletta. Potremo configurare fino a 3 telecamere contemporaneamente con registrazione cloud gratuita, come avveniva in precedenza.

La sezione la registrazione cloud gratuita ha i suoi limiti , possiamo memorizzare solo le ultime 24 ore di videoclip registrati e ci consente un massimo di 3 videocamere. Tuttavia, è una caratteristica davvero interessante da considerare prima di acquistare una fotocamera di altri produttori. Se sei interessato ad acquistare l'abbonamento a pagamento, ecco le condizioni:

  • Standard : fino a 7 giorni di archiviazione videoclip, con un massimo di 3 telecamere e vale solo 25 € all'anno.
  • Premium : fino a 14 giorni di archiviazione videoclip, consente fino a 5 telecamere, per € 50 all'anno. Questo è il piano che abbiamo in questo articolo da diversi anni.
  • Pro : fino a 30 giorni di archiviazione videoclip, consente di configurare fino a 10 telecamere, a soli 100€ all'anno.

Dobbiamo tenere presente che questi prezzi sono a livello di account utente, altri produttori sono a livello di telecamera IP.

EZVIZ

Il produttore EZVIZ è un altro dei "grandi" quando si tratta di telecamere IP. In questo caso lo avremo completamente gratuito per 30 giorni quando registriamo una nuova telecamera IP dal produttore, il suo servizio si chiama Cloudplay e quando inizieremo il periodo di prova, possiamo avere una cronologia dei videoclip fino a 7 giorni di eventi video. video. Questo servizio è compatibile con tutte le fotocamere del produttore, sia modelli entry-level che top di gamma. Un aspetto molto importante è che alcuni modelli top di gamma del brand prevedono la registrazione su cloud totalmente gratuita per sempre, ma è una cosa a cui dobbiamo guardare con molta attenzione perché sembra più una promozione che qualcosa di “per sempre”.

Nel caso di EZVIZ, ci sono diversi piani, ma tutti sono orientati per una singola telecamera e non per l'intero account come nel caso di D-Link. I piani di Cloudplay sono i seguenti:

  • Standard : fino a 7 giorni di archiviazione videoclip, una singola telecamera e vale 50 € all'anno.
  • Tecnologia : fino a 30 giorni di archiviazione videoclip, una singola telecamera e vale 100 € all'anno.
  • Pro : c'è un piano professionale in cui paghiamo un abbonamento e possiamo aggiungere fino a 4 telecamere, questo è perfetto se hai 2 o più telecamere perché è più economico. Possiamo scegliere tra 7 o 30 giorni di registrazioni.

Come puoi vedere, la soluzione EZVIZ è leggermente più costosa di D-Link, ma la versione Pro è piuttosto interessante se hai 2 o più fotocamere del produttore a casa tua.

Xiaomi

Il famoso produttore Xiaomi offre una registrazione su Cloud gratuita, con la possibilità di archiviare e visualizzare videoclip registrati fino a 7 giorni fa. Naturalmente, tutti i videoclip registrati sono dovuti al rilevamento del movimento e/o del suono, come nel caso di D-Link ed EZVIZ, poiché non abbiamo la possibilità di registrazione continua.

Xiaomi2K

Le fotocamere di solito hanno anche uno slot per schede micro SD, in questo caso, tramite la stessa app possiamo tornare indietro per tutto il tempo che vogliamo, ma la fotocamera darà priorità all'archiviazione SD sul cloud, quindi ti consigliamo di non metti una scheda micro SD in modo che tutte le registrazioni siano archiviate nel cloud. Qualcosa che dovresti tenere a mente è che la durata dei videoclip dura solo 10 secondi, quindi in alcuni casi potrebbe essere insufficiente.

NETATMO

NETATMO è un produttore che incorpora la registrazione cloud nelle sue telecamere domestiche, ma non la registrazione nel proprio cloud, ma direttamente in un servizio esterno come Dropbox. Questa soluzione è abbastanza intelligente perché abbiamo molto spazio di archiviazione, verranno caricati solo i video clip in cui sono stati rilevati movimenti e/o suoni, non abbiamo la registrazione continua, ma è totalmente gratuita.

Camera di vigilanza Netatmo

Un'altra possibilità di queste telecamere del produttore è che possiamo caricare i video clip su un server FTP, un FTP locale o uno nel cloud, quindi abbiamo due possibilità per lasciare i video clip in un luogo molto sicuro, ideale in modo che nessuno possa rubare i video registrati e avere tutte le prove.

Come hai visto, a seconda del produttore della fotocamera abbiamo una politica o un'altra per quanto riguarda la registrazione nel Cloud.