A che ora funziona meglio il WiFi a casa?

Può esserci un momento in cui il Wi-Fi funziona meglio ? La verità è che potresti notare differenze importanti a seconda dell'ora del giorno. In questo articolo spiegheremo perché questo accade, in quali momenti puoi avere una connessione migliore o peggiore e, inoltre, cosa puoi fare per evitare differenze. L'obiettivo è far funzionare al meglio la connessione wireless, con una buona copertura e velocità.

Ore in cui il Wi-Fi è il migliore

A che ora funziona meglio il WiFi a casa

Perché ci possono essere momenti in cui Wi-Fi funziona peggio? Per rispondere a questa domanda, è necessario spiegare cosa succede con la saturazione dei canali nelle reti wireless. Quando ci colleghiamo a una rete Wi-Fi, funzionerà su un determinato canale. Soprattutto la banda a 2.4 GHz è più problematica in questo senso ed è più limitata. Se, ad esempio, ci colleghiamo al canale 4 e abbiamo molti vicini che si collegano anche a quel canale o ad altri vicini (come 3 o 5), potrebbero esserci saturazione e interferenza.

Questo è ciò che farà funzionare peggio la rete Wi-Fi in determinati momenti. Questo accade perché è quando più persone sono connesse . Un chiaro esempio è dopo le 8 del pomeriggio, quando di solito ci sono più persone a casa. A quell'ora e fino a quando le persone non iniziano a dormire, ci sono più computer accesi, più persone che usano telefoni cellulari tramite Wi-Fi, televisori collegati al router...

D'altra parte, è logico pensare che a alba o metà mattina è quando il Wi-Fi funzionerà meglio. Queste sono le ore in cui utilizziamo meno le reti wireless, visto che dormiamo o siamo fuori casa. Ci saranno meno interferenze e i canali Wi-Fi saranno più liberi.

Pertanto, possiamo dire che è possibile che Il Wi-Fi funziona meglio in determinati momenti . Fondamentalmente sarà quando ci saranno meno dispositivi collegati, sia alla nostra rete che ai nostri vicini. Ciò influenzerà maggiormente soprattutto quando ci troviamo in un edificio circondato da molte reti.

Programas que bloquean el WiFi

Come evitare che accada

C'è qualcosa che possiamo fare per evitare che si verifichi questo problema in modo da poterci connettere al Wi-Fi e farlo funzionare correttamente indipendentemente dall'ora? Per questo è fondamentale scegliere bene a quale banda collegarsi . Potrai utilizzare sia il 2.4 GHz che il 5 GHz. Tuttavia, è quest'ultimo che presenta i minori problemi di interferenza e saturazione. Ha più canali disponibili e inoltre non si sovrappongono.

Inoltre, puoi anche analizzare il miglior canale Wi-Fi. In questo modo potrai vedere quale è più libero e potrai connetterti ad esso per farlo funzionare al meglio, senza tagli e con una buona velocità. Evita i canali che potrebbero essere utilizzati dai tuoi vicini, ma anche quelli vicini, nel caso della banda a 2.4 GHz.

Ciò è particolarmente importante quando vivi in ​​un luogo circondato da edifici, dove potrebbero esserci molti più utenti collegati. In questi casi sarà fondamentale scegliere il canale Wi-Fi a cui andrete a connettervi bene ed evitare così problemi. Puoi usare app come WiFi Analizzatore per Windows.