Quali sono le cause di così tanto spam e-mail e cosa fare per ridurlo

Spam or posta indesiderata è senza dubbio uno dei problemi principali durante l'utilizzo email. Può essere esasperante vedere come ogni giorno la posta in arrivo sia invasa da queste e-mail che non vogliamo. Ora, perché questo accade? Perché a volte la casella di posta può essere riempita di spam? Spiegheremo i motivi principali di ciò e forniremo anche alcuni suggerimenti per evitare che ciò accada.

Quali sono le cause di così tanto spam e-mail e cosa fare per ridurlo

Cosa fa arrivare lo spam nella posta

Avere posta indesiderata nella tua casella di posta non è raro. Tuttavia, quando tale cifra aumenterà notevolmente, dovremmo preoccuparci. Dovremmo pensare a cosa potrebbe essere successo ricevere costantemente così tante e-mail di spam che ci infastidiscono ogni giorno e che possono anche mettere a rischio la sicurezza.

Indipendentemente dal fatto che lo spam sia pericoloso o meno, la verità è che ci danneggerà quando la casella di posta si riempie. Ci sono diversi motivi per cui avremo problemi:

  • ci fa perdere tempo
  • Genera una minore produttività in un'azienda
  • Stress e fatica dovuti alla continua eliminazione delle e-mail
  • Può farci perdere un'e-mail importante

Rendi pubblico l'indirizzo

Un'opzione per la quale arriva così tanto spam nella posta in arrivo è rendere pubblico l'indirizzo e-mail. Ciò accade, ad esempio, quando si pubblica un messaggio in un forum Internet. Possiamo lasciare l'indirizzo scritto lì e questo è un problema, poiché chiunque potrebbe vederlo. Ciò include anche i bot che possono eseguire la scansione del Web per registrare le e-mail.

Qualcosa di simile accade quando mettiamo un commento su una pagina web o dare troppe informazioni sui social network. In questi casi, anche il nostro indirizzo potrebbe finire nelle mani sbagliate e questo sarà un problema per la privacy. Inizieranno a inondare la tua casella di posta con la posta indesiderata.

Registrati su siti non sicuri

Naturalmente, la i siti in cui ti registri lo faranno essere anche un punto di ingresso per lo spam. Se crei un account su un sito non affidabile, che può utilizzare i tuoi dati per scopi pubblicitari, la tua casella di posta potrebbe essere inondata di spam ed essere un vero problema.

Lo stesso si può dire di un'applicazione che installi e che richiede i tuoi dati, ad esempio. In questi casi potresti anche essere inserito in una lista di spam o in campagne e il tuo indirizzo e-mail potrebbe essere danneggiato.

accettare promozioni

Puoi anche finire in una lista di spam per aver accettato determinate condizioni quando installazione di un programma or promozioni attraverso i social network , Per esempio. Anche registrandoti su una rete Wi-Fi pubblica, potresti accettare che i tuoi dati vengano utilizzati per scopi pubblicitari, anche se non lo conosci.

Questo è un problema comune, poiché ci sono molte volte in cui accettiamo termini senza leggerli davvero a fondo. In molti casi potremmo essere d'accordo a ricevere pubblicità via e-mail.

Utilizzo di un provider con un filtro errato

Un altro problema da considerare è il tipo di email che utilizzi. La maggior parte avrà un filtro per rilevare lo spam e questo pone un problema. Li invierà automaticamente nella barra degli spam. Ora, potresti utilizzare un provider che non ha un buon filtro e questo è il motivo.

Se utilizzi un provider di posta elettronica inaffidabile che non dispone di buone impostazioni anti-spam, potresti vedere la tua casella di posta inondata senza che tu faccia nulla. Non trasmetterebbe spam.

In breve, come puoi vedere, ci sono diversi motivi per cui la tua casella di posta può riempirsi di spam. Qualunque sia il motivo, dovresti sempre contrassegnare queste e-mail come posta indesiderata e che non raggiungano il vassoio principale.

Come evitare lo spam

Dopo aver spiegato le principali cause dello spam, daremo alcuni suggerimenti per evitare lo spam. Alcuni passaggi che puoi adottare per proteggere il tuo indirizzo email e ridurre quelle fastidiose email che non contribuiscono a nulla e che possono persino diventare un problema.

utilizzare più account

Un'opzione che puoi prendere in considerazione è utilizzare account di posta elettronica diversi. In questo modo ridurrai il rischio che lo spam ti raggiunga e inondi la tua casella di posta. Puoi avere ciascuno di essi per una funzione ben definita e quindi limitare le loro funzioni e non esporle più del necessario.

Ad esempio, potresti creare account diversi per questi scopi:

  • e-mail per lavoro : in questo modo separi la tua vita lavorativa da quella personale ed eviti che il vassoio della posta indesiderata si riempia.
  • Personale o privato e-mail: questa è l'e-mail che utilizzerai per la tua vita personale, per ricevere e inviare e-mail con amici, familiari, aziende, ecc. Qui puoi includere gli acquisti che fai sulla rete, forum affidabili, ecc.
  • e-mail per questioni meno affidabili : una terza opzione sarebbe quella di creare un'e-mail per tutto ciò che non è affidabile. Ad esempio, registrarsi su una pagina Web di cui non ti fidi, utilizzare un programma non sicuro, ecc. In questo modo eviterai di compromettere l'account personale.

Prenditi cura delle tue informazioni personali

Naturalmente, qualcosa di essenziale si prenderà cura delle tue informazioni personali. Dovresti evitare di esporre l'account di posta elettronica più del necessario. Ad esempio, non rendere pubblico l'indirizzo in forum aperti o pagine Web che possono essere lette da chiunque e quindi includerti in una campagna di spam senza la tua autorizzazione.

Ciò include anche i social network e l'uso che ne farai. Non dovresti esporre pubblicamente i tuoi account o le tue informazioni. Ciò consentirebbe a chiunque di vedere ciò che hai pubblicato Facebook, ad esempio, e questo include il tuo indirizzo email.

Evita di registrarti su siti discutibili

Ogni volta che vai a registrarti su a sito web o qualsiasi piattaforma online , devi assicurarti che sia davvero affidabile. In caso contrario, i tuoi dati personali potrebbero essere in pericolo e ciò include anche l'indirizzo e-mail. Potresti iniziare a ricevere spam per questo motivo.

Se stai per registrarti su un sito e non sai se è affidabile o meno, puoi sempre utilizzare un'alternativa alla tua email principale. Ad esempio, puoi avere un indirizzo per questi casi o anche utilizzare un account di posta elettronica usa e getta, che scade dopo un po' e una volta che ti sei registrato.

Mantieni una buona protezione

Un altro problema da tenere sempre a mente è mantenere la sicurezza dei sistemi. Lo spam può arrivare anche a causa di una vulnerabilità nel tuo computer che ha esposto le tue informazioni personali. Per evitare ciò, è necessario adottare misure per migliorare la protezione.

Qualcosa di fondamentale è avere a buon antivirus . Ciò impedirà l'ingresso di virus e minacce alla sicurezza. Per esempio, Windows Il difensore stesso è una buona opzione. Tuttavia, ci sono molte alternative disponibili, sia gratuite che a pagamento. Avast o Bitdefender sono altre opzioni interessanti.

Ma oltre ad avere programmi di sicurezza, c'è qualcosa di essenziale per aggiornare l'attrezzatura . Questo ti darà una maggiore protezione e sarai in grado di correggere le vulnerabilità che potrebbero apparire. Nel caso di Windows, per aggiornarlo devi andare su Start, entrare in Impostazioni e andare su Windows Update. Le nuove versioni appariranno lì, se ce n'erano.

Aggiornare Windows 11

In breve, se ti chiedi perché così tanto spam arriva nella tua casella di posta, come hai visto, ci sono diversi motivi per cui può accadere. È importante seguire sempre alcuni consigli per ridurre al minimo lo Spam e poter godere della posta elettronica senza problemi, senza che i tuoi dati personali vengano compromessi. L'utilizzo di un buon provider di posta elettronica, come lo stesso Gmail, insieme alle buone pratiche, ti sarà di grande aiuto.