Vodafone monta una rete 5G economica e portatile con un Raspberry Pi

5G le reti sono l'evoluzione di cui avevamo bisogno per godere di una connessione mobile migliore e più veloce. E, proprio per questo, i diversi operatori del nostro Paese si sono adoperati per offrire il miglior servizio. Tra questi, Vodafone, che ha ora realizzato una rete 5G portatile e, soprattutto, economica , Con Raspberry Pi.

In questo modo è riuscita a combinare la potenza della tecnologia 5G con le dimensioni ridotte di un computer Raspeberry Pi. Pertanto, è stato possibile avere una rete 5G che possiamo portare ovunque. Un concept, 'pioniere nel settore', che consentirà alle piccole imprese e alle famiglie di ampliare la copertura di questa rete mobile di quinta generazione.

Vodafone monta una rete 5G economica e portatile con un Raspberry Pi

Raspberry Pi con 5G

Vodafone ha fatto un passo avanti in termini di avanzamento delle reti di quinta generazione. Ed è che, in questa occasione, ha presentato un progetto pilota con il quale è riuscita a creare una rete 5G che è portatile e conveniente su un Raspberry Pi. In questo modo sarà possibile espandere la copertura mobile di questa rete e aumentare la capacità in base alle esigenze delle famiglie e delle piccole imprese in Spagna. Più che altro, perché si può realizzare in modo più economico una rete 5G privata, che può essere facilmente spostata.

Infatti, questa combinazione tra la rete 5G di Vodafone e la versatilità offerta da questi dispositivi renderà il 5G basato reti private mobili (MPN) più accessibile ai 22 milioni di piccole e medie imprese in tutta Europa. . E non solo questo, ma potrà anche favorire l'espansione della copertura di questa rete mobile nelle abitazioni.

Inoltre, con questo progetto pilota si prevede di fornire un'ulteriore connessione a banda larga in modo che, ove necessario, possa essere migliorata la connessione delle abitazioni, soprattutto quando saranno presenti più persone o residenti collegati alla rete contemporaneamente .

lampone pi Vodafone

Il nuovo sistema di Vodafone

Questo nuovo sistema di Vodafone combina un Raspberry Pi 4 con un piccolo Compatibile con 5G , scheda elettronica SDR (software-defined radio) incorporabile. Inoltre, è stato prodotto dallo specialista con sede nel Regno Unito, Lime Microsystems. Con questo, è stato raggiunto che la scheda SDR può trasformare qualsiasi piattaforma informatica in una stazione base 5G in miniatura .

Grazie a ciò è stato possibile realizzare un sistema che può essere utilizzato come parte di una rete privata, estensione di un MPN più grande o connesso al Rete pubblica Vodafone come qualsiasi altra stazione base. Inoltre, un altro punto a suo favore che troviamo nel progetto di questo operatore è che il design della scheda è completo compatibile con l'Open Radio Access Network NetPoulSafe (RAN). . Questo ci porta al fatto che può essere utilizzato ' con qualsiasi computer in grado di eseguire software compatibile con Open RAN ', come ha chiarito l'operatore. Anche se, per il momento, siamo solo di fronte a un prototipo del progetto che Vodafone ha tra le mani.