Come utilizzare il cellulare come webcam su Android o iOS

Ad un certo punto, sicuramente, avremo avuto la necessità di collegare una fotocamera al nostro computer e, prima di questa situazione, ci siamo trovati di fronte a un problema serio senza soluzione: non funziona perché è rotto. Tuttavia, questo inconveniente non sarà più un problema se impariamo a utilizzare gli strumenti che ti spiegheremo. Pertanto, trasformeremo il nostro Android or iPhone mobile in una webcam di cui avevamo tanto bisogno.

Sebbene possiamo trovare molti metodi che ci consentono di utilizzare la fotocamera mobile come webcam, non tutti funzionano come dovrebbero o anche i passaggi diventano troppo complicati. Per questo ti offriamo le opzioni più veloci e semplici , in modo che in pochi minuti possiamo effettuare una videochiamata senza problemi. La buona notizia è che non hai bisogno di un cavo per collegare il tuo smartphone al tuo Windows o computer macOS.

usa il cellulare come webcam su Android o iOS

Usa il cellulare come webcam in Windows

Innanzitutto, vedremo tutti i passaggi che dobbiamo seguire per iniziare a utilizzare un cellulare Android o iPhone come fotocamera su un computer con sistema operativo Windows.

eseguire la webcam

Ci sono molte opzioni che ci consentono di utilizzare il telefono cellulare come webcam in un momento specifico. E ci sono applicazioni che ci permettono di collegarlo al computer senza bisogno di cavi. Dobbiamo solo collegare entrambi i dispositivi. Uno di questi è Iriun Webcam che possiamo scaricare per Windows e Mac o per Ubuntu così come l'app Android che scarichiamo sul cellulare che utilizzeremo come webcam.

È semplice come scaricando i programmi sui diversi dispositivi e li sincronizzeremo facilmente con un codice . Dobbiamo assicurarci che entrambi i dispositivi siano connessi alla stessa rete o allo stesso Wi-Fi e inizierà a funzionare automaticamente. Inoltre, Iriun 4K Webcam ci consente di scegliere tra diversi formati di schermo diversi.

Iriun webcam

iVCam

Il processo per trasformare il nostro cellulare e dare il nostro computer utilità aggiunta non potrebbe essere più facile per gli utenti Windows e Android. Spieghiamo i passaggi da seguire e tutto ciò che devi scaricare per iniziare a goderti le videochiamate dal tuo telefono con iVCam:

  • Scarichiamo l'applicazione per Windows.
  • Dovremo fare lo stesso nel caso del nostro cellulare, dal Negozio di applicazioni Android .
  • Una volta scaricati, li avviamo e semplicemente aprendoli si collegheranno automaticamente se utilizziamo la stessa rete Wi-Fi.

usa il cellulare come webcam

Se preferiamo rinunciare ai nostri dati, possiamo sempre aggiungere manualmente l'indirizzo IP del nostro computer. Dobbiamo solo aprire le applicazioni sul cellulare e sul computer e inserire manualmente il nostro indirizzo IP sul telefono dal pulsante '+', per trovarlo, devi fare questo:

  • Vai nelle Impostazioni del telefono.
  • Toccare il Chi siamo telefono opzione.
  • Vai alla scheda che dice IP Indirizzo .

Una volta connesso, saremo in grado di vedere come funziona il nostro cellulare con la sua fotocamera posteriore come webcam e dovremo solo trovare il posto ideale per posizionarlo.

configurare la webcam movil ip

In caso di avere un computer Windows e un iOS mobile, il processo è molto simile e possiamo utilizzare anche IvCam. Dobbiamo semplicemente scaricare le applicazioni sui diversi dispositivi, installare l'applicazione su mobile e Windows e si collegherà automaticamente se utilizziamo la stessa connessione Wi-Fi. Se troviamo un errore, dovremo ricorrere all'inserimento del file Indirizzo IP manualmente :

  • Vai su iPhone Impostazioni .
  • Toccare il Wi - Fi scheda > selezionare la rete.
  • Quindi tocca l'icona 'i' > Indirizzo IP.

Usalo come webcam su macOS

Nel caso avessimo un computer Mac, l'alternativa precedente non è compatibile (solo Iriun Webcam) e per questo abbiamo cercato altre due alternative. E sebbene funzionino con la migliore qualità e in un modo abbastanza semplice, lo svantaggio principale di uno di loro è che possiamo usarlo solo su un iPhone. Tuttavia, ci aiuterà per trasformare il cellulare in una webcam .

EpocCam

Viene chiamata la prima applicazione EpocCam e sebbene non sia completo come quello che abbiamo conosciuto in precedenza su Windows per Android o iOS, funge da alternativa per coloro che utilizzano macOS.

La cosa non cambia molto più su Apple telefoni, poiché sarà necessario seguire praticamente gli stessi passaggi che abbiamo visto negli altri metodi:

  • La prima cosa che faremo è scaricarlo sul nostro iPhone (è disponibile solo nell'App Store).
  • Quindi installeremo i driver necessari sul nostro computer Mac dal sito Web ufficiale.
  • Ora sul nostro cellulare non ci resta che farlo aprire l'applicazione EpocCam e cercherà automaticamente un punto di connessione.
  • Sul nostro computer Mac apriremo il nostro app preferita per le videochiamate e configurarlo.

cambiar fuente videollamadas mac

Per farlo, dovremo adattare la sorgente di ingresso video, un processo che può sembrare complicato, ma è molto semplice da ottenere:

  • Entriamo nell'app per le videochiamate che utilizziamo in macOS, ad esempio, Skype .
  • Accediamo al configurazione sezione e precisamente in Audio e video .
  • Nella fotocamera, come ti mostriamo nell'immagine, abbiamo un menu a discesa che ci consentirà di farlo cambia la fonte tramite l'app EpocCam.

Nel caso abbiamo un problema, funziona anche attraverso un cavo collegato al computer, ad esempio utilizzando il nostro cavo di ricarica. Per collegarlo ripeteremo la stessa procedura che abbiamo fatto per cambiare la sorgente del nostro client di videochiamata.

Reincubare l'app Camo

Anche la seconda alternativa che ti offriamo per i computer Apple non ci costerà molto da capire. Fondamentalmente, perché è un'altra app che segue passaggi abbastanza simili alle opzioni precedenti. Inoltre, possiamo usarlo sia con un cellulare Android che con un iPhone. In ogni caso, questo è quello che dovremmo fare:

  1. Scarica l'app Reincubate Camo sul App Store or Google Play , è anche gratuito.
  2. Scarica anche l'app per macOS o Windows.
  3. Apri il software sul tuo telefono iOS o Android.
  4. Poi collegare il cavo al computer .
  5. Infine, vedremo come inizierà a funzionare perfettamente.

app webcam Mac mobile

Trucchi per migliorare le videochiamate

All'interno dell'applicazione che scarichiamo per il nostro cellulare, Android o iOS, troveremo diverse opzioni, come cambiare la fotocamera posteriore per quella anteriore o addirittura usando il flash per un risultato migliore, soprattutto quando l'illuminazione da dove ci si incontra non è naturale o è poca. Tuttavia, queste opzioni cambieranno a seconda dell'app che utilizzeremo.

utilizzare webcam como movil

Ad esempio, lo abbiamo fatto con iVCam. Pertanto, qui abbiamo anche un effetto specchio o una correzione automatica del colore. Inoltre, sul computer stesso abbiamo anche un accesso diretto e rapido a questi strumenti tramite i pulsanti in basso, oltre alle opzioni per ISO or contrasto variazione, tutto perché il risultato è il migliore.

Inoltre, sarà bene se ci assicuriamo che l'ingresso audio, all'interno della configurazione del programma per PC, sia stabilito diverso da quello dello smartphone. In modo che, in questo modo, possiamo scegliere di prendere il suono dal microfono del computer o dalle cuffie che abbiamo collegato.

Inoltre non fa male che lo controlliamo l'illuminazione della stanza o la stanza in cui ci troviamo durante la videochiamata sia corretta, in modo che l'immagine abbia la migliore qualità possibile. E, come potrebbe essere altrimenti, sarà anche rilevante che la connessione Internet sia stabilita, in modo da non subire diversi tagli durante la connessione video.