Ventola USB per PC: la migliore sul mercato

Ventola USB per PC

Ci sono molti di noi che passano ore e ore davanti al PC, e quando il calore scioperi abbiamo bisogno di combatterli in qualche modo; Tuttavia, con il prezzo dell'elettricità unito al fatto che può causare problemi di salute, molti di noi sono riluttanti ad accendere il aria condizionata. Se questo è anche il tuo caso, in questo articolo ti diremo quali sono i ventole USB più potenti accese il mercato che puoi utilizzare sul tuo PC senza bisogno di alimentazione aggiuntiva.

Deve essere chiaro che un ventilatore non abbassa la temperatura della stanza, semplicemente sposta l'aria per creare la sensazione che sia meno calda e, senza dubbio, tranne che in condizioni di caldo estremo è qualcosa di abbastanza efficace. Da parte sua, un condizionatore d'aria abbassa la temperatura ambiente ma ha molti svantaggi, a cominciare dal suo elevato consumo di elettricità e perché può causare problemi respiratori. Per questo motivo, quando possibile, è più consigliabile utilizzare i ventilatori invece di accendere l'aria condizionata, poiché è molto più economico e migliore per la salute.

I vantaggi dell'utilizzo di ventole USB

Ventilatori USB PC

Come abbiamo già accennato, l'utilizzo di ventole USB al posto dell'aria condizionata ha molti vantaggi e un solo svantaggio, che non è altro che il fatto che non abbassa realmente la temperatura della stanza, ma semplicemente sposta l'aria per creare quella sensazione. Tuttavia, e soprattutto quando si parla di ventole USB, il consumo elettrico è davvero molto basso e lo è ancora di più se lo confrontiamo con un condizionatore, poiché il suo consumo può essere letteralmente 100 volte inferiore.

D'altra parte, i condizionatori d'aria hanno molteplici svantaggi legati alla salute: causano secchezza e irritazione agli occhi, possono causare dolore (problemi all'apparato locomotore dovuti al freddo, qualcosa che provoca dolore al collo, lombalgia, torcicollo , ecc.), colpisce i sistemi vasovagali a causa di sbalzi di temperatura, può causare dermatiti, e ovviamente generano anche molto più rumore di un ventilatore.

Pertanto, e quando possibile, è più consigliabile utilizzare i ventilatori rispetto ai condizionatori e se questi ventilatori hanno una connessione USB ci forniranno un maggiore comfort poiché consumano meno, occupano meno spazio e possiamo anche posizionarli quasi ovunque.

Cosa cercare quando vuoi fan potenti?

Ventilatori USB

Ovviamente, quando vogliamo ventole USB "potenti", abbiamo bisogno che abbiano un'alta velocità di rotazione ma anche che le loro pale siano larghe e con poco angolo sull'orizzontale, cosa che le incoraggerà a poter spostare un flusso d'aria maggiore a scapito della pressione statica (a questo scopo non siamo realmente interessati alla pressione statica ma all'aumento flusso d'aria ).

D'altra parte, e poiché stiamo parlando di ventole USB, vogliamo che la loro unica connessione sia quella, un connettore USB, e quindi non hanno bisogno di alimentazione aggiuntiva poiché se dovessimo collegarle alla presa di corrente, ciò ridurrebbe la loro versatilità. che l'interfaccia USB ha intrinsecamente. Allo stesso modo, e poiché si tratta di piccoli dispositivi (come regola generale), ci interessa avere una certa ergonomia in modo da poter dirigere il flusso d'aria dove ci interessa, o in altre parole, che non siano fissi e che possiamo metterli dove vogliamo.

Le ventole USB più potenti sul mercato

Successivamente ti diremo quali sono le ventole USB più potenti sul mercato, tenendo conto di tutto ciò che ti abbiamo detto finora. La scelta si basa sulle specifiche tecniche dei dispositivi, ma anche in base alla nostra esperienza e a quella di altri utenti, visto che sebbene in commercio siano presenti centinaia di modelli di ventole USB, ovviamente non funzionano tutte allo stesso modo ed eccoci qua. cercando il più potente. Detto questo, andiamo.

ELZO 72DF-AOC52-8BE

ELZO Ventilatori USB

La potenza di questa ventola USB è una vera follia, perché quando la metti al massimo puoi sentire l'aria fino a cinque metri di distanza. È anche un ventilatore che ha tutto: la sua velocità è controllata con un potenziometro a rotella per poter avere esattamente il flusso d'aria che vuoi, ha due batterie ricaricabili così non devi nemmeno collegarlo, ha un pulsante che ti permette di La sua testa oscilla automaticamente, e inoltre la base ha un morsetto che ti permetterà di metterla dove vuoi. Certo, può anche essere ruotato e posizionato in qualsiasi posizione, quindi cosa si può chiedere di più?

Qhui MG-14

Qhui-Ventiladores-USB

Questo ventilatore è potente quasi quanto il precedente e ha anche una base con un morsetto che ti permetterà di posizionarlo dove vuoi, con l'aggiunta che può essere ruotato e inclinato per orientarlo dove ne hai bisogno. Ha una connessione USB ma ha anche una batteria ricaricabile per usarlo in totale libertà senza cavi, ma a differenza del precedente non ha un potenziometro sebbene abbia tre velocità selezionabili.

YunTuo YT-ES-FAN-BK

YunTuo-_YT-ES-FAN-BK

Anche se questa ventola USB è "portatile", la sua potenza ti sorprenderà (e puoi ovviamente lasciarla in piedi sul tavolo). Ha lo svantaggio di non essere “mobile” in quanto tale, ma il vantaggio di avere una maniglia che permette di utilizzarlo personalmente. La ventola ha tre velocità e una batteria ricaricabile USB da 4000 mAh che le offre fino a 15 ore di autonomia.

Navaris 48932.01

Navaris-48932.01

Questo ventilatore non ha una batteria, e infatti puoi vedere che il suo design è una miniaturizzazione dei ventilatori industriali. Tutto sommato, è il più potente di tutti anche se prende tutta la potenza di cui ha bisogno da una porta USB del tuo PC. La sua ergonomia ti permette solo di cambiare l'angolo con cui vuoi che l'aria venga espulsa, ma essendo piuttosto piccola puoi posizionarla nella direzione che preferisci senza problemi.

Ventilatore desktop OCOOPA

Ventilatore di scrittura OCOOPA

Se oltre a una potente ventola USB vuoi che non stoni con il design del tuo desktop, questa è la più elegante di questa selezione. Con una base e un corpo bianchi e una griglia marrone rame, questa ventola da 6.5 ​​pollici ha quattro velocità, una batteria ricaricabile da 4000 mAh che le dà fino a 20 ore di autonomia e un pulsante che consente alla testa di oscillare automaticamente.

SmartDevil, ventola USB silenziosa

Ventilatori SmartDevil USB

Infine, questa ventola USB ha una grande potenza nonostante le sue ridotte dimensioni, e la sua velocità è controllata da un potenziometro che consente di selezionare esattamente l'equilibrio tra potenza e rumore. La sua testa è configurabile in 180 gradi e la sua rotazione in 20 gradi.