Risparmia energia e spegni il PC al termine del download con qBitTorrent

Per decenni scaricare file torrent tramite reti P2P è diventato un uso comune per molti utenti. Usiamo tutti i tipi di programmi sotto forma di client, come uTorrent, Transmission o qBitTorrent, tra molti altri.

Nonostante il fatto che a priori molti in relazione a questo tipo di download con pirateria dei contenuti, i file in formato Torrent hanno molti più usi. Tieni presente che questo tipo di download è particolarmente adatto per scaricare file di grandi dimensioni. Grazie alla sua modalità di funzionamento, come regola generale, si evitano errori e perdite di pacchetti. Proprio per questo molti utenti utilizzano tutto questo per scaricare file di ogni tipo di video di grande formato da Internet tramite P2P.

spegni il PC al termine del download con qBitTorrent

Ma allo stesso tempo, molte aziende utilizzano questa tecnologia per mettere a disposizione dei propri clienti programmi e documentazione. Tuttavia, è anche interessante scegliere correttamente il cliente più adatto alle nostre esigenze. In questo caso ci concentreremo su uno dei programmi di questo tipo più popolari e utilizzati in tutto il mondo. Nello specifico ci riferiamo a qBittorrent , un cliente che è con noi da un buon numero di anni e che non smette di aggiungere nuove funzioni per migliorare.

Oltre a scaricarlo se vogliamo commentarlo come tale, ci offre un buon numero di funzioni per migliorare l'esperienza dell'utente e adattare il download a ciò di cui abbiamo bisogno. Con tutto e con questo in queste righe ci concentreremo su una caratteristica che ci permetterà di risparmiare energia sul nostro PC . Questo è qualcosa che diventerà particolarmente chiaro quando faremo un uso estensivo di qBitTorrent.

Non sprecare elettricità quando usi qBitTorrent

Qualcosa che dovremmo sapere è che a volte il download di questo tipo di file di grandi dimensioni richiede diverse ore. A volte possiamo anche passare diversi giorni a seconda dei semi che troviamo, della dimensione del file o del connessione che abbiamo . Pertanto, non possiamo essere costantemente attenti al momento esatto in cui termina questo download. Soprattutto perché non saremo molto sicuri di quando finirà davvero.

È proprio per tutto questo che ti diciamo che qBitTorrent ci offre una funzione in cui possiamo personalizzare il suo comportamento alla fine dei download. Possiamo anche programmare il client per completare il PC in modo completamente automatico una volta terminato il processo stesso. Per tutto questo non ci resta che fare un piccolo cambiamento nella configurazione predefinita del programma.

qbittorrent apagar

Eseguiamo qBitTorrent nel modo convenzionale per dare un'occhiata al menu principale che appare sulla sua interfaccia. Pertanto, successivamente, facciamo clic sull'opzione Strumenti e alla fine dell'elenco troviamo ciò che stiamo cercando. Andiamo a Alla fine dei download, che ci fornisce un elenco a discesa di opzioni a che ora è terminato quando tutti i download che abbiamo attivi nel programma sono terminati.

Qui avremo la possibilità di spegnere, sospendere o ibernare completamente il PC o semplicemente chiudere l'applicazione. In questo modo possiamo configurare qBitTorrent per spegnere l'intero computer una volta completati tutti i download.