Modalità di gioco e kit di strumenti per il porting dei giochi: trasformare il Mac in una piattaforma di gioco

Storicamente Mac non è mai stato sinonimo di abilità nel gioco. Sebbene una manciata di titoli popolari siano compatibili con Mac, rimangono una rarità. Questo panorama di gioco deludente ha suggerito Apple per introdurre la modalità Gioco, suscitando notevole entusiasmo tra gli appassionati Apple. Esploriamo questa nuova funzionalità e cosa comporta.

Sebbene titoli come No Man's Sky, HUMANKIND e Winter Expansion di Resident Evil Village funzionino abbastanza bene su macOS, la piattaforma è ancora alle prese con una scarsità di giochi AAA impegnativi. Indubbiamente, il Mac è ben lungi dall’essere un PC da gioco dedicato. Tuttavia, con l'avvento di macOS Sonoma, Apple punta a migliorare il repertorio di giochi esistente attraverso la modalità Gioco.

modalità di gioco macos

Cos'è esattamente la modalità di gioco?

La modalità di gioco mira a offrire agli utenti un'esperienza di gioco più ottimizzata. Una volta attivati, i processori Apple Silicon avranno la priorità CPU e GPU prestazioni, garantendo un frame rate più fluido e coerente per i giochi. Inoltre, la modalità Gioco ridurrà la latenza audio e raddoppierà le frequenze di campionamento Bluetooth per controller simili Xbox e PlayStation, migliorando la reattività e riducendo al minimo il ritardo di input durante il gioco.

modalità gioco mac

È essenziale notare che la modalità Gioco è compatibile con qualsiasi gioco, ma non con tutti i Mac. Per accedere a questa funzionalità, avrai bisogno di un Mac dotato di chip Apple Silicon, anche se il tuo Mac è aggiornato a macOS Sonoma.

Il ruolo di macOS Sonoma nell'elevare il gaming su Mac

Oltre ai miglioramenti e alle ottimizzazioni della modalità gioco, Apple ha introdotto un prezioso strumento noto come Game Porting Toolkit. Con l'obiettivo di sfruttare le capacità grafiche dei processori Apple Silicon su Mac, questo toolkit aiuta gli sviluppatori a trasferire i loro giochi sulla piattaforma. Risultati promettenti sono già evidenti in titoli come World of Warcraft: Dragonfight, The Medium ed ELEX II.

Questo nuovo toolkit mira a semplificare e accelerare il processo di trasferimento dei giochi su Mac. Gli sviluppatori possono valutare le prestazioni dei loro giochi esistenti su Mac in pochi giorni, eliminando la necessità di mesi di lavoro preliminare e di ricerca. Inoltre, semplifica la conversione degli shader di gioco e del codice grafico per sfruttare appieno il potenziale dei processori Apple Silicon, riducendo in modo significativo le tempistiche complessive di sviluppo del gioco.

gioco per mac

Utilizzando questo toolkit, gli sviluppatori possono condurre test completi dei loro giochi su Mac, risparmiando notevolmente tempo. Assiste inoltre gli sviluppatori nella traduzione e conversione di vari componenti ed elementi di gioco, riducendo drasticamente lo sforzo richiesto per trasferire i giochi su macOS da mesi a pochi giorni.

La possibilità che il Mac si evolva in una piattaforma di gioco legittima non è mai stata così realizzabile. I chip ad alte prestazioni come l'M2 Max dimostrano la capacità di eseguire la maggior parte dei giochi senza problemi con impostazioni elevate, con spazio per regolazioni per raggiungere 60 FPS in molti titoli. Anticipiamo con impazienza l'afflusso di nuovi giochi su Mac e ti terremo informato sugli ultimi sviluppi di questa entusiasmante impresa.