I limiti del WiFi, quando verranno risolti?

Per navigare in Internet possiamo farlo tramite reti wireless o via cavo. In anni recenti, Wi-Fi ha acquisito un peso molto importante ed è chiaro che è ciò che utilizziamo di più per connettere i nostri cellulari, tablet, televisori... Ora, cosa limitazioni questa tecnologia ha ancora? Potrebbe migliorare in futuro? Ne parleremo in questo articolo e vedrai quali problemi potresti ancora avere.

Il Wi-Fi ha ancora dei limiti

Le limitazioni del WiFi, quando verranno risolte

È vero che il Wi-Fi di oggi non ha nulla a che vedere con quello di qualche anno fa. Senza dubbio ci sono miglioramenti importanti, abbiamo una maggiore velocità e questo lo rende davvero un alternativa al cavo ethernet . Ma anche così, ci sono ancora alcune limitazioni che continueranno almeno per un po'.

Copertura

Uno di limitazioni più importanti è la copertura. Non possiamo connetterci tramite Wi-Fi da una distanza eccessivamente grande senza rallentare o addirittura esaurire la rete. È un problema risolvibile se utilizziamo alcuni dispositivi come ripetitori, sistemi Mesh o PLC, ma anche così non è sempre possibile.

Pertanto, una limitazione che il Wi-Fi ha attualmente è ancora la copertura. Possiamo effettuare un'installazione di cavi Ethernet nella nostra casa e collegarci da diverse decine di metri senza problemi, ma lo stesso non accade quando ci colleghiamo in modalità wireless.

Incompatibilità

Un altro problema che verrà risolto nel tempo è il incompatibilità tra dispositivi . Non tanto per potersi connettere al Wi-Fi, come la maggior parte dei dispositivi oggi può, ma per ottenere risultati ottimali. Cosa significa questo? Non tutti i dispositivi attuali possono utilizzare il protocollo Wi-Fi 6, che è l'ultimo.

In questo modo, non tutti i dispositivi saranno davvero in grado di connettersi alla velocità massima consentita attualmente dal Wi-Fi. E qui dobbiamo nominare il router, come pezzo chiave per poter avere Internet, ma anche qualsiasi altro dispositivo che colleghiamo, come un computer, cellulare, tablet... I modelli più attuali stanno già incorporando Wi-Fi 6, ma non è presente nell'estremità più vecchia o inferiore.

Sicurezza

Un problema che ha sempre afflitto le reti Wi-Fi è la sicurezza. Anche se oggi è molto più affidabile rispetto a qualche anno fa, abbiamo ancora dei limiti e ci sono alcuni punti di cui dobbiamo tenere conto. C'è ancora molta strada da fare per poterne parlare piena sicurezza , almeno uguale all'utilizzo di un cavo Ethernet.

Perché diciamo questo? Ad esempio, ci sono reti pubbliche. Non possiamo controllare chi c'è dietro un Wi-Fi, poiché potrebbe essere stato creato solo allo scopo di rubare dati. Se ci colleghiamo alle reti negli aeroporti o nei centri commerciali, potrebbe esserci un hacker all'interno che ci spia.

Inoltre, anche se in questo caso possiamo risolvere facilmente il problema, c'è il rischio che un intruso possa entrare nella nostra rete Wi-Fi. Possiamo evitarlo se creiamo una password complessa e aggiorniamo sempre il router correttamente. È un rischio che può essere sempre presente.

Insomma, come puoi vedere ci sono alcune limitazioni che fanno ancora parte della tecnologia Wi-Fi. È importante connettersi in totale sicurezza e talvolta tenere conto anche dell'alternativa del cavo Ethernet, poiché potrebbe essere migliore. Qualcosa di interessante è trovare il miglior canale Wi-Fi.