SONY lancia la tecnologia VRR per PS5: requisiti e giochi compatibili

Abbiamo aspettato quasi un anno per ciò che SONY ha annunciato oggi dopo l'accettazione e il supporto di entrambi AMD e NVIDIA ha dato alla tecnologia VRR per le proprie schede grafiche e monitor compatibili con essa. Il frequenza di aggiornamento variabile o VRR è disponibile questa settimana su PS5 e come tale, il marchio giapponese ha rivelato di cosa avremo bisogno per poterci divertire e un elenco di giochi compatibili con cui iniziare, hai quello che serve per il prossimo passo nei giochi e nelle console? ?

Non sarà un aggiornamento qualsiasi, è qualcosa di tremendamente atteso dai giocatori per migliorare le prestazioni della propria PS5 e quindi l'aspettativa è molto alta. La dichiarazione ufficiale di SONY ci offre una visione completa di ciò che verrà, dal momento che non tutti potranno beneficiare di questa tecnologia anche se riceveranno il relativo aggiornamento.

SONY lancia la tecnologia VRR per PS5

SONY PS5 e VRR, come sembra?

Da un punto di vista tecnico è, senza dubbio, su PC che non gode di tanta ottimizzazione come una console è già un passo avanti, quindi su PS5 con la sua potenza dovrebbe essere qualcosa che ci si accorge, sempre che ci incontriamo i requisiti che fissano SONY stessa.

Ma prima, conviene capire cos'è il VRR e come funziona su PS5, quindi ti daremo una breve spiegazione.

VRR

Questa tecnologia si occupa di sincronizzare dinamicamente il refresh rate dello schermo (TV o monitor) con l'output grafico della PS5, in altre parole migliora la fluidità del gioco sincronizzando gli FPS e i tempi tra l'iGPU e il televisore o pannello monitor.

Questo evita effetti come microstuttering o tearing, quindi dobbiamo sperimentare una migliore suonabilità, non un aumento delle prestazioni in quanto tali, è diverso, semplicemente l'esperienza di gioco sarà più piacevole, più fluida, più naturale e questo, anche se potrebbe non sembra, è un vantaggio e un miglioramento quando si è competitivi.

VRR, requisiti e giochi compatibili

SONY ha affermato che i giochi già rilasciati su PS5 possono essere completamente ottimizzati per ospitare VRR tramite una patch, cosa lasciata agli sviluppatori, mentre i giochi futuri potrebbero includere tale supporto al lancio, lasciando di nuovo l'onere. nelle mani di chi lo progetta.

Dopo aver ricevuto l'aggiornamento sulla console (arriverà tra pochi giorni in tutto il mondo) VRR sarà abilitato nei giochi compatibili purché soddisfi il seguente requisito: avere una TV o un monitor compatibile con HDMI 2.1 e VRR .

SONY-PS5-VRR-2

Questa tecnologia può essere disabilitata se lo desideriamo, poiché è possibile che alcuni titoli non la implementino bene ed è controproducente perché l'esperienza diminuisce e si vuole tornare alla normalità. Per fare questo dovremo entrare “Schermo e video” e disattivare detto VRR.

Detto questo, i titoli che riceveranno la corrispondente patch VRR questa settimana sono i seguenti:

  • Sala giochi di Astro
  • Call of Duty: Avanguardia
  • Call of Duty: Black Ops Guerra Fredda
  • deathloop
  • destino 2
  • Devil May Cry 5 Special Edition
  • SPORCO 5
  • dio
  • Marvel's Spider-Man Remastered
  • Marvel's Spider-Man: Miles Morales
  • Ratchet & Clank: Rift Apart
  • Villaggio malvagio residente
  • Le meraviglie di Tiny Tina
  • Arcobaleno Tom Clancy Sei Assedio
  • Tribù di Midgard

Ciò non implica che VRR non possa essere attivato nei giochi che non ricevono la patch, ma è vero che l'esperienza di gioco può essere ridotta o addirittura produrre effetti visivi inaspettati. Il risultato può variare a seconda del monitor o della TV utilizzati, quindi sarà una questione di testarne il funzionamento.