Qwant: il motore di ricerca più privato di Internet

Google è il motore di ricerca più utilizzato di tutti i tempi. Anche se a volte dimentichiamo e la maggior parte degli utenti utilizza Google come motore di ricerca principale, ci sono molti altri motori di ricerca su Internet.

Qwant è nato in Francia nel 2013. Questo motore di ricerca ha i principi di base di cui un utente potrebbe aver bisogno in termini di un motore di ricerca su Internet. Tuttavia, si distingue dal resto in quanto è quello che offre la massima privacy.

Qwant: il motore di ricerca più privato di Internet

Cos'è Quant

Qwant si autodefinisce “il motore di ricerca che rispetta la tua privacy” e sostiene anche di essere il primo motore di ricerca efficiente ed etico d'Europa. Uno dei pilastri fondamentali di quello che è considerato il motore di ricerca più privato di Internet è proprio questo: tutelare la privacy dei propri utenti.

Qwant non raccoglie alcun dato personale dalle query che vengono effettuati e assicura la garanzia di neutralità e imparzialità nei risultati di ricerca visualizzati. Quando eseguiamo una ricerca su Qwant, il nostro indirizzo IP non è associato con quella ricerca. Inoltre, un altro dei suoi punti di forza è che vieta l'uso di qualsiasi tracker pubblicitario, quindi un profilo non è determinato per scopi commerciali.

Insieme alla sua versione browser, possiamo anche scaricare Qwant sul nostro smartphone o tablet cercando in Google Play Negozio e il iOS App Store per il Vuoi cellulare app, che mantiene le stesse garanzie sulla privacy della versione per computer.


Qwant
Sviluppatore: Qwant

Caratteristiche principali

Qwant funziona in modo molto simile al motore di ricerca di Google. Indica semplicemente cosa vuoi trovare nella barra di ricerca. In esso possiamo trovare pagine web, notizie, fotografie e video relativi alla nostra ricerca.

Oltre alle funzioni di ricerca, Qwant offre anche altri servizi. Uno di loro è Qwan Junior , un motore di ricerca sicuro ed educativo per bambini dai 6 ai 12 anni che possono incoraggiare il loro apprendimento. Diciamo che permette ai più piccoli e ai più piccoli di esplorare Internet in un ambiente sicuro e senza pubblicità. Qwant Junior offre suggerimenti per la ricerca, notizie sui giochi e schede educative nella home page. I tuoi figli saranno sempre protetti in quanto blocca i contenuti inappropriati. Il browser stesso consiglia ai genitori di installare un software di controllo parentale aggiuntivo per completare l'esperienza di navigazione.

Infine, Qwant dispone anche di un proprio servizio di mappatura: Qwant Mappe . Uno strumento che faciliterà i nostri viaggi senza comportare alcun tipo di tracciamento. Qwant Maps suggerisce i servizi nelle vicinanze, il percorso più adatto in auto, a piedi o in bicicletta e la possibilità di aggiungere luoghi preferiti e condividerli con i tuoi follower sui social network . La posizione geografica che Qwant Maps rileva sia nel browser che nell'app quando è attivata la geolocalizzazione non viene memorizzata. Viene utilizzato solo temporaneamente per servire in modo ottimale la ricerca. Un motore di ricerca conforme a tutti gli standard imposti dall'Unione Europea e che lo ha reso uno dei più privati ​​di tutta Internet.