Mappe offline: una svolta per le mappe Apple in iOS 17

Apple Le mappe hanno subito miglioramenti significativi negli ultimi anni, ma mancava una caratteristica cruciale: la possibilità di utilizzare le mappe senza una connessione Internet. Con l'introduzione di iOS 17, questa limitazione appartiene al passato, poiché ora gli utenti possono scaricare le mappe per utilizzarle offline.

Al contrario, concorrenti come Google Maps offrono da tempo funzionalità di mappatura offline. Ora, iOS 17 consente agli utenti di scaricare le mappe di un'intera città o regione e di memorizzarle sui propri dispositivi, consentendo la navigazione senza una connessione Internet.

mappe-offline-iphone

Tutto quello che devi sapere sulle Mappe offline su iPhone

Le mappe offline vengono in soccorso non solo quando si viaggia all'estero ma anche all'interno del proprio paese, in particolare nelle aree con copertura dati discontinua, come le regioni rurali o montuose remote. Le mappe offline ti assicurano di rimanere sulla rotta, anche quando sei fuori rete.

Con iOS 17 e Apple Maps, puoi salvare un'intera regione della mappa direttamente sul tuo iPhone. Finché rimani entro i confini della regione scaricata, puoi ricevere indicazioni dettagliate sia che tu stia guidando, camminando, andando in bicicletta o utilizzando i mezzi pubblici, il tutto senza una connessione Internet. Inoltre, esplorare e ingrandire la mappa all'interno dell'app Mappe diventa praticamente istantaneo, poiché non è necessario attendere il caricamento dei dati, con conseguente navigazione più rapida. Le mappe offline forniscono anche informazioni sui punti di interesse, compresi gli orari di apertura degli stabilimenti.

Un'altra caratteristica degna di nota è che le mappe scaricate sul tuo iPhone saranno accessibili anche sul tuo Apple Orologio finché il tuo iPhone abbinato è nelle vicinanze. Tuttavia, tieni presente che l'orologio stesso non possiede la capacità di scaricare le mappe in modo indipendente.

Come scaricare una mappa offline in iOS 17:

Fortunatamente, scaricare le mappe offline è un processo semplice. Ecco come farlo:

  1. Apri l'app Mappe sul tuo iPhone.
  2. Tocca la foto del tuo profilo e seleziona la nuova opzione "Mappe offline".
  3. Scegli "Scarica nuova mappa".
  4. Cerca la regione che desideri scaricare; iOS suggerirà automaticamente la tua zona di residenza.
  5. Puoi regolare i confini della regione nell'anteprima e l'app mostrerà lo spazio di archiviazione richiesto per la mappa.
  6. Conferma il download toccando il pulsante "Download" e la mappa verrà visualizzata nell'elenco dei download.

Tieni presente che la dimensione del download aumenta con la dimensione della regione della mappa selezionata. Hai la flessibilità di ripetere il processo e scaricare più regioni in base alle tue esigenze. Le mappe offline si aggiornano per riflettere le ultime modifiche ogni volta che il tuo iPhone si connette a Internet, assicurandoti di essere sempre aggiornato. Per impostazione predefinita, i download avvengono tramite reti Wi-Fi, anche se puoi modificare questa impostazione per consentire i download tramite dati mobili.