Non dimenticare più le password: la tua impronta digitale ti fa accedere alle app

Uno dei gravi problemi della tecnologia oggi è ancora quello delle password, poiché in più di un'occasione abbiamo dovuto reimpostare la password di un'app o di una pagina web perché non la ricordavamo. Sebbene Google abbia cercato di renderlo più semplice, non è stato fino ad ora, quando con l'integrazione di una nuova funzione con sblocco tramite impronta digitale o viso , per noi è molto facile.

Il più grande aiuto fino ad oggi è stato attraverso un sistema che ha suggerito a password sicura al momento della registrazione con il cellulare in un'applicazione, ovvero creando un nuovo account. Automaticamente, lo ha salvato, in modo che la prossima volta non dobbiamo ricordarlo. Il problema era che questo ci ha costretto a seguire alcuni passaggi precedenti e ad avere lo stesso account Google ovunque.

la tua impronta digitale ti consente di accedere alle app

La chiave di cui hai bisogno è il tuo cellulare e il tuo dito

Oggi Google ha risolto un problema con una tecnologia su cui lavora da molto tempo. Tuttavia, questo sistema di sicurezza non è unico per Android smartphone , poiché ha lavorato fianco a fianco con Apple e Microsoft aziende per renderlo possibile. Ciò significa che l'integrazione inizia qui, anche se può fare molto. Con questa affermazione, ha aperto le porte alla collaborazione in questo migliore misura di sicurezza , in modo che gli sviluppatori possano iniziare a integrarlo nelle loro app e pagine web.

passkey contraseña huella android

Per ora, il suo funzionamento è garantito nelle applicazioni e nelle password di Google, purché utilizziamo Google Chrome, ma l'intenzione è di espandersi a poco a poco. Per ora non è disponibile in Spagna, anche se con l'aggiornamento graduale di tutti i sistemi, molto presto dovremmo avere la possibilità di accedere a un servizio appoggiando il dito sul lettore di impronte o utilizzando altri metodi di identificazione sullo smartphone.

Non importa se lo smartphone ha un sensore di impronte sullo schermo, sblocco laterale o facciale, in tutti i casi sarà solo necessario avere l'account Google sullo smartphone e procedere all'identificazione. In altre parole, è una misura copiata dai produttori, che ci consente di bloccare le applicazioni tramite password in modo che nessuno possa accedervi senza autorizzazione.

Passkey: sblocco sicuro da cellulare

Sebbene il metodo più diffuso sia lo sblocco delle impronte digitali, questa nuova tecnologia ci consente di collegare la nostra passkey a qualsiasi opzione, come Face ID su iPhone. Il suo funzionamento è semplice come possiamo immaginare, entra nell'app, tocca login e poi posiziona l'impronta digitale o mostra il viso in modo che il sistema identifica il nostro nome utente e password . In questo modo, non dobbiamo ricordare una serie di numeri e lettere, per noi è facile.

passkey android ordinatore

Ti starai chiedendo, cosa succede se voglio accedere al computer? Non ho un lettore di impronte lì. In tal caso c'è anche un altro provvedimento che è stato pensato, una tecnologia basata sui codici QR . Puntiamo il cellulare verso lo schermo del PC e questi sono associati, in modo da utilizzare la chiave di accesso mobile altrove . Sebbene a grandi linee possa sembrare semplice, molte situazioni hanno dovuto essere valutate.

Un altro aspetto importante è il rapporto tra applicazioni e siti web, a cui Google e le società che collaborano hanno cercato di associare tutti gli account per domini. Sono stati valutati anche casi fatali, come la perdita del nostro smartphone. Le chiavi di accesso lo saranno memorizzati nel cloud insieme al nostro account Google e se perdiamo il telefono, possono essere rimossi da quello smartphone, per essere utilizzati solo su quello nuovo.

Mentre testiamo questo servizio, vedremo come è un passo da gigante nel nostro comfort. Per quanto riguarda il iPhone, per ora non c'è una comunicazione ufficiale, ma non dovrebbe volerci molto prima che compaiano una serie di strumenti molto simili e con lo stesso scopo.