"Gestito dalla tua organizzazione" in Chrome: cos'è e come rimuoverlo

Quando si parla di browser web, è innegabile citare Google Chrome come il più popolare e utilizzato in tutto il mondo. Tuttavia, ea causa dei continui miglioramenti delle nuove versioni rilasciate dai suoi sviluppatori, a volte si verificano alcuni errori imprevisti che rovinano la tua esperienza utente. Alcuni utenti di Chrome su entrambi Windows i Linux sono stati sorpresi dallo strano messaggio "Gestito dalla tua organizzazione" nella parte inferiore del browser.

Si tratta di un errore che si è verificato per la prima volta con la versione 73 del browser di Google che ci informa che è in fase di gestione, il che porta la persona interessata a una nuova pagina che fornisce dettagli sulla gestione del browser stesso. In effetti, molti dei utenti chi si è imbattuto improvvisamente in questo messaggio avverte che il proprio PC non fa parte di alcuna organizzazione o dominio, poiché sono l'unico utente del computer, che può essere un po' preoccupante.

"Gestito dalla tua organizzazione" in Chrome

Cosa significa "Gestito dalla tua organizzazione"?

Chrome in genere visualizza il messaggio Gestito dalla tua organizzazione ogni volta che i criteri di sistema sono responsabili del controllo delle impostazioni del browser. Questo di solito accade quando il nostro computer è controllato da un'organizzazione oppure usiamo un email indirizzo da esso organizzato. Ciò accade principalmente quando utilizziamo Chrome nel nostro ambiente di lavoro e ci consente di essere in grado di impostare criteri e controllare il funzionamento del browser.

Attraverso le funzioni di amministrazione è possibile disabilitare alcune funzioni di Chrome, impostare un URL come home page, installare estensioni, ecc., in modo da poter sostanzialmente controllare come utilizzare il browser Google.

Non appartengo a un'organizzazione, perché appare?

A partire da Chrome 73, molti utenti vedere questo messaggio anche se non appartengono a nessuna azienda o organizzazione, quindi potrebbe essere perché alcune delle applicazioni installate sul PC hanno alcune politiche relative all'azienda. Non dovrebbe essere motivo di preoccupazione, ma possiamo controllare le nostre app installate più di recente e vedere se provengono da una fonte attendibile. Ci sono rare situazioni in cui un'app o un'estensione di Chrome dannosa può causare la visualizzazione di questo messaggio.

Guarda quali impostazioni vengono gestite

Nel caso in cui non siamo sicuri se qualcun altro sia incaricato di gestire il nostro browser Chrome, possiamo verificarlo nel modo seguente. Apriamo il browser e clicchiamo sul pulsante con tre punti nell'angolo in alto a destra. Si aprirà un menu, in cui dobbiamo guardare in basso se il messaggio Gestito dalla tua organizzazione appare. In tal caso, un amministratore gestisce la configurazione di Chrome. Possiamo anche vedere questo messaggio nella cronologia e nella pagina Informazioni su Chrome.

Chrome gestito per l'organizzazione

Se clicchiamo sul messaggio, appare una nuova scheda in cui ci viene detto: "L'amministratore può modificare le impostazioni del browser da remoto. È possibile che l'attività di questo dispositivo possa essere gestita anche al di fuori di Chrome. Maggiori informazioni" .

Configurazione di Chrome

Se vogliamo vedere le configurazioni che vengono gestite, possiamo scrivere il seguente indirizzo nella barra degli indirizzi e premere Invio:

Chrome://policy/

Chrome Politica

Verrà visualizzata una pagina in cui è possibile visualizzare i criteri di Chrome e i criteri delle estensioni installate.

Elimina il messaggio da Google Chrome

Se vediamo il messaggio Gestito dalla tua organizzazione in Chrome e vogliamo eliminarli, possiamo farlo in diversi modi.

Scarica Chrome Policy Remover

Per rimuovere questo messaggio possiamo scarica ed esegui Chrome Policy Remover . Questo è un semplice file batch che contiene i comandi per rimuovere i criteri di Chrome, riavviare Chome e controllare i messaggi visualizzati nel menu. Questo file è stato fornito da un esperto di prodotto nel Forum di assistenza di Chrome ed è stato contrassegnato come la risposta consigliata per il problema.

Disattiva il messaggio dalla pagina delle tue bandiere

Un'altra opzione che abbiamo a disposizione è disabilitare questa opzione dalla pagina delle bandiere. Prova a digitare il seguente indirizzo nella barra degli indirizzi di Chrome e premi Invio:

chrome://flags

Se utilizziamo una versione corrente di Chrome, possiamo individuare la voce "Protocollo QUIC sperimentale" e disabilitarla.

Protocollo QUIC sperimentale

Nel caso in cui utilizziamo versioni precedenti di Chrome, dobbiamo individuare la voce "Mostra interfaccia utente gestita per utenti gestiti" e disabilitarla. In questo modo il messaggio smetterà di essere visualizzato.

disabilitare le estensioni

Chrome ha un ampio catalogo di componenti aggiuntivi molto più alto di altri browser, poiché si stima che solo nel Chrome Web Store possiamo trovare più di 140mila estensioni. Questi componenti aggiuntivi sono stati sviluppati da terze parti per fornire al browser Google nuove funzionalità. Tuttavia, alcuni estensioni malevole sono in grado di aggirare la sicurezza di Chrome per apparire nello store e se li installiamo, possono causare problemi.

Chiudi estensioni di Google Chrome

Per rimuovere il messaggio Gestito dalla tua organizzazione in Chrome, prova a disabilitare tutte le estensioni che abbiamo ho aggiunto di recente o un'estensione che non proviene da uno sviluppatore affidabile. Per fare ciò, fai clic sul pulsante con tre punti nell'angolo in alto a destra, seleziona Altri strumenti e fai clic su Estensioni. Da qui disabilitiamo le estensioni attive con il pulsante in blu in modo che appaia in bianco.

Rimuovere un motore di ricerca sconosciuto

In generale, il motore di ricerca Google è il motore di ricerca predefinito di Chrome, ma non è l'unica opzione che possiamo selezionare, poiché il browser ha altri motori di default come Bing, Yahoo! e DuckDuckGo. Tuttavia, alcune estensioni si occupano di installare motori di ricerca strani e poco conosciuti

Quei motori di ricerca sconosciuti potrebbero provare a gestire Chrome. Per rimuovere qualsiasi motore di ricerca sconosciuto, digitiamo nella barra degli indirizzi:

chrome://settings/search

Buscador cromato

Nella nuova pagina che appare, possiamo vedere un'opzione del motore di ricerca nella barra degli indirizzi. Per impostazione predefinita sarà Google e se facciamo clic sulla freccia in basso sul lato destro ci mostrerà altri motori di ricerca disponibili.

Se vedi un motore di ricerca sconosciuto, fai clic su "Gestisci motori di ricerca e ricerche sul sito".

Buscador eliminatore cromato

Per farlo, clicca su tre punti sul lato destro di ciascun motore di ricerca e fare clic su Rimuovere dalla lista .

Ripristina le impostazioni di Chrome

Un altro metodo efficace per rimuovere questo fastidioso messaggio è ripristinare le impostazioni di Chrome. Per fare ciò, nella barra degli indirizzi di Chrome scriviamo:

Chrome://settings/reset

Verrà visualizzata la pagina di ripristino di Chrome. Vedrai " Ripristina le impostazioni ai valori predefiniti originali ” – cliccaci sopra e poi clicca “ Ripristina le impostazioni" .

Confermare la configurazione del restablecer Google Chrome

In questo modo ripristinerai la tua home page, la nuova scheda, il motore di ricerca, le schede bloccate e tutta la personalizzazione che avevi fatto in Chrome. E, soprattutto, disabiliterà anche tutte le estensioni, inclusa quella gestita da Chrome. Cancellerà solo dati temporanei come i cookie; quindi i nostri segnalibri, cronologia e password salvate non verranno eliminati.

Rimuovi la chiave di registro di Chrome

Infine, l'opzione più avanzata per poter rimuovere il messaggio Gestito dalla tua organizzazione è rimuovere la chiave di registro di Chrome. Per fare ciò, premi la combinazione di tasti “Windows + R” e accedi al comando Esegui. Qui digitiamo regedit e premi Invio.

Successivamente navighiamo al seguente indirizzo:

HKEY_LOCAL_MACHINE / SOFTWARE / Policies / Google / Chrome

Eliminar clave de registro di Chrome

Qui facciamo clic con il pulsante destro del mouse su Chrome e selezioniamo Elimina , in modo che la chiave di registro del browser venga eliminata. Infine, riavviamo il PC e riapriamo Chrome per verificare se il problema è scomparso.