Mantieni il tuo PC sveglio: come impedire a Windows di entrare in modalità sospensione

Molti di noi trascorrono quotidianamente una notevole quantità di tempo davanti ai propri computer e l'ottimizzazione delle prestazioni diventa una priorità. Microsoft offre una gamma di funzionalità all'interno Windows per aiutare in questo, che esploreremo di seguito.

Soprattutto negli ambienti di lavoro condivisi come gli uffici, è fondamentale proteggere il tuo computer Windows quando non lo utilizzi. Invece di spegnerlo completamente, puoi scegliere di ibernarlo o sospenderlo per impedire l'accesso non autorizzato. Tuttavia, la sospensione automatica programmata a volte può diventare un inconveniente.

pulsante di avvio di Windows

Il punto chiave è che ci sono situazioni in cui non vogliamo che il nostro computer venga sospeso o entri in modalità di sospensione. Ad esempio, quando si scaricano file di grandi dimensioni o per evitare di inserire ripetutamente le credenziali di Windows dopo essersi allontanati dal computer. In questo articolo discuteremo i metodi per affrontare questi problemi in modo efficace.

In sostanza, il nostro obiettivo è mantenere sveglio il nostro computer basato su Windows e impedire che entri autonomamente in modalità di sospensione. Descriveremo diversi metodi semplici per raggiungere questo obiettivo.

Metodo 1: utilizzo delle impostazioni di Windows

  1. Apri l'applicazione Impostazioni premendo Win + I.
  2. Passare alla sezione "Sistema".
  3. Fai clic su "Energia e batteria" ed espandi la sezione "Schermo e sospensione".
  4. Nella sezione "Se alimentato a batteria, metti il ​​dispositivo in sospensione più tardi", seleziona "Mai".

Metodo 2: creazione di un piano energetico personalizzato

  1. Digita "Scegli un piano di risparmio energia" nella casella di ricerca sulla barra delle applicazioni.
  2. Seleziona il piano di risparmio energia corrente e fai clic su "Modifica impostazioni piano".
  3. In "Modifica impostazioni avanzate", individua la voce "Sospendi".
  4. Nella sezione "Sospendi dopo", scegli "Mai".

Metodo 3: utilizzo di PowerToys

Microsoft offre una serie di strumenti gratuiti chiamati PowerToys, da cui è possibile scaricare qui. Uno di questi strumenti è progettato specificamente per impedire la sospensione di Windows.

  1. Scarica e installa PowerToys.
  2. Attiva la funzione "Awake" all'interno di PowerToys per impedire a Windows di entrare in modalità di sospensione.

Seguendo questi metodi, puoi assicurarti che il tuo computer Windows rimanga attivo quando necessario, fornendo un utilizzo ininterrotto.