Aspetto il Raspberry Pi 5 da un anno e sono ancora qui

Inizialmente creato per l'istruzione, ma grazie alla sua grande potenza e versatilità, fu presto adottato dagli hobbisti. Il Raspberry Pi, nelle sue diverse varianti, è stato un bestseller vendendo milioni di unità. Teoricamente quest'anno avremmo dovuto sentire qualcosa sul Raspberry Pi 5 , ma non ci sono novità, perché?

Eben Upton, CEO della Raspberry Pi Foundation, nel luglio 2021 indicato in un'intervista che per quest'anno vedremmo il Raspberry Pi 4 Model A e avremmo i dati del Raspberry Pi 5. Mancano poco più di due mesi alla fine dell'anno e non ne sapremo nulla. La verità è che tutto ha una spiegazione.

Aspetto il Raspberry Pi 5 da un anno e sono ancora qui

Nessuna notizia dal Raspberry Pi 5

Per metterci nel contesto, il Raspberry Pi 4 è stato lanciato nel 2019 con versioni da 1 GB, 2 GB e 4 GB di RAM, con la versione da 8 GB in arrivo poco dopo. Il problema è che nel 2020 è arrivato il COVID-19 e il mondo è stato paralizzato da questa pandemia. È stato un brutto periodo, soprattutto per l'industria dei computer, che ancora trascina le conseguenze di quel periodo.

Attualmente, se andiamo su Amazon vedremo il 4 GB Raspberry Pi 4 circa 200 euro e non c'è stock del modello da 8 GB. Per darci un'idea, quando è stato lanciato il Raspberry Pi 4 8GB, aveva un prezzo di circa 100 euro. A causa di questi prezzi, è diventato un prodotto poco interessante, poiché possiamo acquistare un Mini PC a un prezzo inferiore e uguale o più potente.

A causa della carenza di chip, che non è stata ancora corretta, i prezzi di tutto sono aumentati. Anche il Raspberry Pi è aumentato di prezzo, a causa del basso stock. Il costo di produzione di un chip o di un PCB è triplicato, inoltre i costi di trasporto sono saliti alle stelle.

È possibile che l'aumento dei costi stia causando il lancio del Raspberry Pi 5 essere ritardato. La verità è che non sappiamo molto di più, dal momento che l'azienda non ha fornito maggiori dettagli a riguardo.

ordenador bolsillo lampone pi

Come sarebbe questo nuovo sistema?

Upton in quell'intervista di luglio 2021 è stato piuttosto vago al riguardo, sebbene abbia fornito dati. Commento che il Raspberry Pi 5 avrebbe un processore più potente del Raspberry Pi 4, qualcosa che è più che logico e previsto. Parlo anche di miglioramenti in termini di connettività, con porte USB migliorate e anche migliorate WiFi. Sottolineo anche che l'RP5 avrebbe più di 8 GB di RAM, cosa che suggerisce che potrebbe avere 16 GB di RAM.

Le Specifiche Raspberry Pi 5 molto probabilmente assomiglierà a questo:

  • Quad-core ARM Cortex-A76 processore funzionante a 2 GHz e grafica Adreno
  • Versioni con 4 GB, 8 GB e 1 6 GB di memoria RAM LPDDR5
  • Supporto per Wi-Fi 6 e Bluetooth 5.1
  • 2.5G Ethernet porto
  • Quattro USB-A3.0 porti e almeno uno USB-C 3.2 porto
  • Due HDMI porte (non sappiamo se micro HDMI o full size)
  • Slot per scheda microSD
  • GPIO a 40 pin

Tutti questi dati sono semplici speculazioni basate su quanto poco Upton abbia evidenziato nella sua intervista. Ma sono funzionalità interessanti che potrebbero, tra le altre, essere in grado di funzionare Windows 10, per esempio.