Avviso sui contenuti sensibili di iOS 17: l'impegno di Apple per la sicurezza degli utenti

Negli ultimi anni, diverse aziende hanno adottato misure proattive per proteggere i propri utenti da contenuti sensibili Apple non fa eccezione. Con l'introduzione di iOS 17, Apple ha incorporato uno strumento fondamentale per aumentare la sicurezza degli utenti durante la navigazione in Internet: l'Informativa sui contenuti sensibili.

Cos'è esattamente l'Informativa sui contenuti sensibili?

contenuti sensibili iphone

La funzione Avviso contenuto sensibile è attiva iPhone sfrutta gli algoritmi di apprendimento automatico integrati nel dispositivo per analizzare foto e video su vari servizi, tra cui Messaggi, AirDrop, FaceTime e altre app compatibili.

Questa funzionalità è progettata per sfocare automaticamente le immagini che potrebbero contenere nudità o contenuti violenti prima che vengano visualizzate inaspettatamente. È importante sottolineare che questo processo avviene esclusivamente sul dispositivo dell'utente, garantendo che Apple non abbia accesso alle foto o ai video in questione. Di conseguenza, la privacy dell'utente viene rispettata, poiché nessuna informazione riguardante i contenuti sensibili viene trasmessa a server esterni.

A partire da iOS 17.2, l'Informativa sui contenuti sensibili ha ampliato la sua copertura, ora sfocando tali immagini anche nei nuovi avatar dei contatti all'interno delle App Telefono e Contatti, nonché negli adesivi di terze parti.

Affrontare il problema del cyberbullismo In un mondo in cui purtroppo il cyberbullismo rimane prevalente, Apple sta adottando misure per rispondere alle preoccupazioni dei suoi utenti. Gli studi hanno rivelato che una percentuale significativa di giovani ha riscontrato la ricezione indesiderata di immagini esplicite. La funzione Avviso sui contenuti sensibili rappresenta la risposta di Apple a questo problema urgente.

Come attivare l'avviso di contenuti sensibili sui tuoi dispositivi su iPhone o iPad:

  1. Apri Impostazioni e seleziona Privacy e sicurezza.
  2. Scorri verso il basso e tocca Avviso contenuto sensibile.
  3. Abilita l'opzione Avviso contenuto sensibile.

Su Mac:

  1. Apri il menu e vai a Impostazioni di sistema.
  2. Nella barra laterale, scegli Privacy e sicurezza.
  3. Scorri verso il basso e seleziona Avviso contenuti sensibili.
  4. Abilita l'opzione Avviso contenuto sensibile.

Una volta attivata sul tuo iPhone, questa funzionalità si estende automaticamente al tuo Apple Orologio e sarà abilitato in tutte le applicazioni e i servizi compatibili.

Applicazioni attualmente compatibili con l'avviso sui contenuti sensibili

Apple fornisce agli utenti un elenco di applicazioni che attualmente supportano questa funzionalità:

Su iPhone o iPad: Messaggi, AirDrop, avatar dei contatti dell'app telefono e videomessaggi FaceTime. SU Mac: Messaggi. Su Apple Watch: messaggi e avatar di contatto nell'app Telefono.

Rilevamento su diverse piattaforme L'avviso sui contenuti sensibili non si limita a un singolo servizio ma estende il suo ombrello protettivo a varie applicazioni e dispositivi Apple. Se l'avviso di contenuto sensibile identifica un'immagine o un video potenzialmente sensibile, hai due opzioni: puoi scegliere di "Mostrare" il contenuto se desideri visualizzarlo, oppure puoi utilizzare il pulsante di avviso per accedere a risorse utili o bloccare il mittente dell'avviso il contenuto sensibile. L’impegno di Apple per la sicurezza e la privacy degli utenti rimane in prima linea nei suoi sforzi, rendendo l’avviso sui contenuti sensibili di iOS 17 una preziosa aggiunta al suo arsenale di funzionalità di protezione.