Intel integrerà schede grafiche con supporto per Ray Tracing nei suoi processori

La tecnologia ray tracing ha consolidato la sua presenza nel settore della grafica, anche se non tutti gli utenti condividono lo stesso livello di interesse nei suoi confronti. Intel, che ha recentemente lanciato la sua linea iniziale di schede grafiche entry-level, ora punta a qualcosa di più. In uno sviluppo entusiasmante, Intel ha annunciato la sua intenzione di integrare le schede grafiche con supporto integrato per Ray Tracing direttamente nei loro processori.

NVIDIA ha introdotto per la prima volta la tecnologia Ray Tracing con la serie RTX 20, suscitando un'ampia gamma di reazioni da parte degli utenti. Mentre alcuni abbracciano con entusiasmo questa tecnologia, altri preferiscono non utilizzarla a causa delle sue elevate esigenze computazionali. Il costo delle prestazioni associato al Ray Tracing ha portato allo sviluppo di tecnologie compensative come NVIDIA DLSS e AMD FSR. Ciascuna di queste tecnologie offre approcci e funzionalità unici per affrontare le sfide computazionali del Ray Tracing.

scheda grafica Intel

Intel scommette molto sul Ray Tracing

Intel è recentemente entrata nel mercato della grafica con le sue schede grafiche ARC, concentrandosi inizialmente sul segmento entry-level. Tuttavia, le loro ambizioni si estendono oltre questo mercato, poiché mirano a competere con NVIDIA.

Esaminando il dominio di Intel nel mercato dei processori, possiamo vedere il loro potenziale di successo se le loro soluzioni grafiche integrate sono abbastanza potenti. Per raggiungere questo obiettivo, Intel ha sviluppato una strategia per fare un significativo balzo in avanti e stabilire il proprio dominio.

La società ha confermato che i loro futuri processori integreranno soluzioni grafiche in grado di supportare Ray Tracing. Sebbene non abbiano specificato quale famiglia di processori sarà la prima a incorporare questa funzionalità, l'attesa non dovrebbe essere troppo lunga.

Intel Ray Tracing igpu

I documenti tecnici rivelano l'attenzione di Intel sull'integrazione del tracciamento della luce in tempo reale. Hanno sviluppato la soluzione di microsuperficie GGX, che consente calcoli di riflessione efficienti. Semplificando il materiale della superficie in uno specchio sferico, Intel riduce significativamente i requisiti computazionali per la simulazione della luce.

Inoltre, Intel ha ideato un metodo più efficiente per il rendering di superfici intermittenti all'interno di un ambiente 3D. Questo metodo consente di GPU rendere solo le parti visibili della scena, riducendo al minimo le richieste computazionali per il ray tracing.

Inoltre, Intel ha introdotto un approccio efficace per generare effetti di luce realistici in varie scene. Il loro nuovo metodo migliora l'efficienza, consentendo di produrre effetti luminosi complessi direttamente in tempo reale.

Attraverso questi progressi, Intel mira a fornire potenti soluzioni grafiche integrate in grado di competere con i leader del settore, fornendo allo stesso tempo esperienze di ray tracing in tempo reale efficienti e coinvolgenti.

Intel igpu ray tracing

È una buona idea come sembra?

La potenziale integrazione del ray tracing nelle iGPU Intel rappresenta un progresso significativo. Significa il consolidamento di questa tecnologia e un importante balzo in avanti per l'azienda. In definitiva, si tradurrebbe in un'adozione diffusa e in una maggiore convenienza del ray tracing.

Tuttavia, ci sono potenziali sfide che devono essere considerate. Una preoccupazione è la possibilità di un costo aggiuntivo associato all'integrazione di questa tecnologia. Inoltre, i complessi calcoli coinvolti nel ray tracing potrebbero potenzialmente generare livelli più elevati di calore, ponendo problemi di gestione termica.

Analogamente alle schede grafiche NVIDIA e AMD, la semplice abilitazione della tecnologia non è sufficiente. Il successo del ray tracing dipende dal suo uso diffuso e dall'adozione da parte degli utenti. Nonostante la sua crescente presenza sul mercato, la tecnologia deve ancora decollare completamente in termini di diffusione.

Nel complesso, mentre l'integrazione del ray tracing nelle iGPU Intel rappresenta un progresso significativo, ci sono implicazioni sui costi e considerazioni termiche che devono essere affrontate. Inoltre, guidare l'adozione e l'utilizzo da parte degli utenti della tecnologia ray tracing rimane cruciale per il suo successo sul mercato.