Suggerimenti per migliorare la tua privacy se usi Chrome

Uno dei fattori più importanti per gli utenti di Internet è la privacy. Oggi ci sono molti fattori che possono mettere a rischio i dati e le informazioni degli utenti. Molte piattaforme possono usarli a scopi commerciali o addirittura trasferirli a terzi. Senza dubbio attraverso il browser possiamo filtrare i nostri dati senza accorgercene. Semplicemente con alcuni aspetti relativi alla configurazione, ad esempio. In questo articolo parleremo di come migliorare la privacy in Google Chrome . Daremo una serie di suggerimenti interessanti.

L'importanza di mantenere la privacy sulla rete

I nostri dati hanno un grande valore nella rete. Molte società di marketing cercano modi per ottenere tutte le informazioni possibili dagli utenti per poter inviare pubblicità mirata. Grazie alla raccolta di questi dati, possono indirizzare meglio i propri prodotti e raggiungere gli utenti che possono effettivamente acquisire i prodotti.

Questo fa sì che piattaforme importanti e riconosciute a livello globale utilizzino pratiche dubbie per ottenere questo risultato dati . Tentano di creare profili utente per indirizzare meglio le loro campagne. Informazioni come il nostro nome, indirizzo, dove ci muoviamo, che tipo di trasporto utilizziamo ...

Se vogliamo preservare la nostra privacy su Internet è importante che agiamo. Non possiamo filtrare i nostri dati in alcun modo. I social network, le pagine che visitiamo, i servizi che utilizziamo ... Tutto può raccogliere informazioni dal nostro quotidiano. Soprattutto attraverso il browser è possibile filtrare molti dati.

Pertanto, abbiamo deciso di dare alcuni consigli in questo articolo per migliorare la privacy in Google Chrome. Come sappiamo è oggi il browser più popolare e utilizzato.

Chrome Security
Chrome Sicurezza

Come migliorare la privacy in Google Chrome

Google Chrome ha molte opzioni che possiamo configurare. Offre strumenti e funzionalità interessanti e anche una vasta gamma di possibilità in termini di estensioni che possiamo usare. Dando un'occhiata alla tua configurazione possiamo migliorare la privacy.

Abilita la funzione da non tracciare

Una delle opzioni che abbiamo è disabilitare la funzione di tracciamento o tracciamento. Per fare questo andiamo a Impostazioni profilo , andiamo a Avanzate Opzioni , andiamo a Privacy e sicurezza e lì deselezioniamo la casella "Invia richiesta per non tracciare il traffico di navigazione" nel caso in cui sia attivata.

No ser rastreado

Tieni presente che questa opzione da sola non eviterà di essere tracciata. Tuttavia è un fattore interessante da applicare.

Disabilita la sincronizzazione

Sincronizzazione è utile in determinate circostanze. Ad esempio, possiamo vedere le stesse informazioni su un dispositivo mobile come su un computer su cui abbiamo effettuato l'accesso. Tuttavia, ciò potrebbe essere contrario alla nostra privacy se non vogliamo che condividano i dati.

Per evitare ciò possiamo andare su Impostazioni, andare su Sincronizzazione e servizi e disabilitare la sincronizzazione con l'account che abbiamo.

Autorizzazioni del sito

I siti che visitiamo potrebbero avere accesso a determinate autorizzazioni . Ad esempio quando si utilizza la nostra fotocamera o posizione. Vogliamo davvero che accedano a questi dati? Fortunatamente possiamo facilmente evitarlo.

In questo caso torniamo a Impostazioni, Opzioni avanzate, scendiamo su Privacy e sicurezza e accediamo a Impostazioni sito. Lì possiamo contrassegnare se vogliamo avere accesso alla videocamera, posizione, ecc.

Estensioni della privacy

Un'altra opzione che abbiamo è quella di utilizzare estensioni di privacy e sicurezza . Non sono integrati di serie con il browser, ma possiamo aggiungerli. Abbiamo a disposizione una vasta gamma di possibilità. Questi sono strumenti che ci consentono di migliorare la nostra privacy e avere un maggiore controllo sui dati.

Utilizzo di una VPN

L'uso di a VPN Servizio Assistenza è anche collegato al miglioramento della privacy. Non è qualcosa di esclusivo per il browser Google Chrome, ma possiamo usarlo e migliorare la nostra navigazione. In questo modo le nostre connessioni saranno crittografate e non avremo problemi in caso di perdite di dati.

Non rendere pubblici i dati

Quest'ultimo è piuttosto buonsenso . In molti casi i nostri dati e le nostre informazioni vengono rubati a causa di un uso improprio che diamo alle diverse piattaforme o servizi che utilizziamo. Ad esempio un forum pubblico su Internet. Non dobbiamo mettere il nostro email rendere conto pubblicamente o fornire informazioni personali.