Se hai utilizzato Uber devi proteggere immediatamente il tuo account

Ogni volta che subiamo un attacco informatico, indipendentemente dal fatto che un virus entri nel nostro computer o che qualche servizio che utilizziamo online abbia avuto una perdita o altro, dobbiamo agire rapidamente. Ed è quello che è successo con Uber . Di recente ha subito una vulnerabilità e ciò richiede azioni da intraprendere il prima possibile per proteggere l'account utente ed evitare problemi futuri.

Un nuovo bug colpisce Uber

Se hai utilizzato Uber devi proteggere il tuo account

Uber è una popolare piattaforma di mobilità che ha guadagnato molti utenti negli ultimi anni. Pertanto, quando si verifica un problema di questo tipo, molti possono risentirne. Non è la prima volta, dato che in precedenza ci sono stati fughe di dati da sia gli utenti che i conducenti. Ha anche subito un grave attacco nel 2016 che ha compromesso i dati di milioni di persone in tutto il mondo.

Ma più recentemente, in particolare pochi giorni fa, il ricercatore di sicurezza informatica Seif Elsallamy ha scoperto a grave vulnerabilità che colpisce Uber . In particolare, interessa la piattaforma email sistema. Questa falla consentirebbe a chiunque abbia le conoscenze necessarie di inviare un'e-mail dalla piattaforma Uber.

Questo potrebbe mettere dati personali a rischio ed essere un problema di sicurezza. Non sanno se qualche hacker è stato in grado di trarne vantaggio durante il periodo in cui era presente prima che il bug fosse corretto. Pertanto, è importante agire il prima possibile e proteggere l'account. Non solo per questo particolare difetto, ma per ridurre al minimo qualsiasi vulnerabilità futura che potrebbe mettere a rischio i dati personali.

Daremo alcune linee guida essenziali per proteggere l'account Uber ed evitare così gli attacchi informatici. Sono semplici passaggi di cui possiamo tenere conto non solo nel caso di questa particolare piattaforma, ma anche per qualsiasi altra simile in cui possono comparire problemi.

Suggerimenti per proteggere Uber

Prima di tutto, la Cambia la tua password se non l'hai fatto di recente. Abbiamo visto che ci sono state alcune vulnerabilità che hanno interessato questo servizio, quindi è fondamentale cambiare la chiave di accesso ed evitare problemi. È qualcosa che, inoltre, dovresti fare periodicamente per lo stesso motivo. Si consiglia di utilizzare una password complessa, unica e complessa per evitare intrusi.

Ma oltre alla passkey, puoi anche configurare autenticazione a due fattori . Una barriera di sicurezza in più che tornerà utile per impedire ad altri di entrare anche conoscendo la password. Per configurarlo devi andare su Impostazioni, entrare Sicurezza e lì in Autenticazione in due passaggi. È un processo semplice e veloce.

Verifica in dos pasos en Uber

D'altra parte, è anche essenziale avere sempre il ultima versione installata . Potrebbero apparire difetti di sicurezza che influiscono sull'applicazione stessa e questo viene corretto tramite patch. Devi assicurarti di avere sempre l'ultima versione disponibile, indipendentemente dal sistema operativo in uso.

In definitiva, se utilizzi Uber, dovresti adottare misure per aumentare la protezione del tuo account. È qualcosa che dovresti fare periodicamente per non avere problemi in futuro. Puoi vedere un tutorial completo in cui diamo suggerimenti sulla sicurezza per Uber.