Tienilo a mente se hai intenzione di cambiare le lampadine a casa

potresti volere per cambiare le lampadine in casa, vuoi perché sono bruciati o semplicemente perché sono vecchi e vuoi risparmiare sulla bolletta della luce. In questo articolo parleremo di alcuni aspetti che dovresti tenere in considerazione, poiché ci sono diverse opzioni e non tutte sono uguali a seconda dell'obiettivo che hai. Vedrai che scegliere un modello o un altro può anche farti risparmiare sulla bolletta.

Tipi di lampadine per risparmiare luce

cambiare le lampadine a casa

È logico pensare che oggi quello che cerchi sono lampadine che consumano poco. Senza dubbio c'è stato un cambiamento molto importante se li confrontiamo con quelli che avevamo qualche anno fa, poiché illuminano lo stesso o più, ma consumano molto meno. Ma non è l'unico fattore che deve essere preso in considerazione, poiché un altro fattore importante è la vita utile.

La prima opzione che puoi prendere in considerazione è l'acquisto lampadine a risparmio energetico. In effetti, potresti averli già in casa da qualche anno. Sono quelli che hanno cominciato ad essere commercializzati qualche anno fa per sostituire quelli tradizionali. Rappresentava un risparmio molto importante, oltre a produrre molto meno calore.

Ma un'altra alternativa è usare Lampadine a LED, che sono più recenti. Questi forniscono anche un vantaggio molto importante in termini di risparmio energetico e producono meno calore, quindi sono un'ottima opzione.

Ora, qual è il migliore? Dal nostro punto di vista oggi l'ideale è avere lampadine a LED. Consumano meno di quelli a basso consumo, anche se non è una differenza molto significativa. Inoltre producono meno calore. Ma dove la differenza più evidente è nel vita utile . Le lampadine a LED possono durare in media 50,000 ore, mentre quelle a basso consumo durano circa 10,000 ore.

Dovresti tenere presente che le lampadine a LED, sebbene siano già più economiche rispetto a qualche anno fa, sono ancora un po' più costose di quelle a basso consumo. Tuttavia, se si tiene conto di tutto ciò che abbiamo spiegato sopra, è qualcosa che vale la pena e alla lunga risulta migliore.

Donde poner bombillas inteligentes

Lampadine con Wi-Fi, un'opzione interessante

Ma oltre all'acquisto di una lampadina più tradizionale, a LED oa basso consumo, avrai la possibilità di averla Wi-Fi . Ciò significa che questa lampadina è intelligente e sarai in grado di gestirla dal tuo cellulare, controllarla da remoto, ecc. Ciò offre molteplici vantaggi che puoi sfruttare nella tua giornata.

È vero che dovresti tenere conto del fatto che una lampadina con Wi-Fi consumerà elettricità anche se spenta, anche se è davvero molto poco (circa 2 centesimi al mese per lampadina). Ma d'altra parte, proprio il fatto di poterli controllare da remoto ti aiuterà risparmiare sulla bolletta elettrica .

Una lampadina intelligente ti consente di controllare quando si accende o si spegne, regolare la luminosità o collegarla ad altri dispositivi come altoparlanti o campanelli. Hanno molte funzioni che puoi adattare alle tue esigenze per sfruttare al meglio le loro caratteristiche.