Come scaricare app su iPad

Ogni volta che un utente acquisisce un iPad per la prima volta, una delle azioni di base che devono sapere e saper fare è scaricare le applicazioni, poiché è l'unico modo per ottenere il massimo da questo dispositivo. In questo post vi spiegheremo tutti i modi per farlo, così come risolveremo i frequenti dubbi in relazione a questa pratica.

Come scaricare app su iPad

Passaggi per scaricare app su iPad

Senza giri di parole, esaminiamo i diversi modi che tutti gli utenti iPad possono utilizzare per scaricare app dall'App Store, che è Applenegozio di applicazioni. Per fortuna ci sono tante e svariate app che potrai trovare, e questo è senza dubbio uno dei punti più salienti di questo dispositivo, quanto è dotato in termini di possibilità di utilizzo grazie a tutte le app che puoi Scarica.

Scarica app gratuite

All'interno dell'App Store hai diversi tipi di applicazioni, quelle che sono completamente gratis , quelli che puoi scaricare gratuitamente ma poi avere alcune funzioni a pagamento e, infine, quelli che sono pagato . In questa sezione ci concentreremo sui primi due, ovvero sulle applicazioni che potrai scaricare in modo completamente gratuito. I passaggi per eseguirlo sono molto semplici e Apple si caratterizza sempre per rendere le cose molto facili per tutti gli utenti dei suoi servizi e apparecchiature. Di seguito li hai dettagliati.

  1. On il tuo iPad, apri l'app Negozio .
  2. Seleziona l'applicazione vuoi scaricarlo o cercarlo tramite il motore di ricerca dell'app.
  3. Clicca su " Ottieni ".
  4. Inserire il parola d'ordine o usare Face ID or toccare ID per confermare il download.
  5. In caso contrario, fare clic su Annulla.

app gratuite

Con questi semplici passaggi avrai già iniziato a scaricare la tua applicazione e, a seconda del suo peso e della tua connessione Internet, il tempo necessario per il download e l'installazione varierà. Tuttavia, la solita cosa è che in pochi secondi hai la tua app completamente disponibile sul dispositivo.

Vi abbiamo già parlato dei passaggi da seguire se volete scaricare app gratuite dall'App Store, ora è il momento di parlare di app a pagamento. La prima cosa che devi sapere è che devi avere a metodo di pagamento configurato nel tuo account iCloud o ne hai abbastanza denaro nell'App Store per poter coprire il costo della domanda. Dopo aver controllato questo aspetto, seguiamo i passaggi che devi completare per goderti l'applicazione sul tuo iPad.

  1. Sul tuo iPad, apri il App Store .
  2. Seleziona l'applicazione vuoi scaricarlo o cercarlo tramite il motore di ricerca dell'app.
  3. Accanto all'app, è prezzo sarà mostrato.
  4. Per avviare il download, clicca sul prezzo che appare sullo schermo.
  5. Inserire il parola d'ordine o usare Face ID or toccare ID per confermare il download.
  6. In caso contrario, fare clic su Annulla.

app a pagamento

Una volta completati questi passaggi, la tariffa dell'app ti verrà trasferita e l'app inizierà automaticamente a scaricarsi e ad installarsi sul tuo iPad. Un punto molto importante che devi tenere a mente e di cui pochi utenti sono a conoscenza, è che così come Apple ti offre 14 giorni di prova per i suoi diversi dispositivi, la stessa cosa accade con le applicazioni, quindi se nel corso di questo periodo di tempo ti pentirai di aver acquistato questa applicazione puoi restituirla senza alcun problema e la società di Cupertino rimborserà l'intero importo.

Scarica app a pagamento gratuitamente

È ovvio che tutti i soldi che puoi risparmiare sono i benvenuti, ecco perché pensiamo sia molto appropriato parlarti di un modo in cui potrai risparmiare un sacco di soldi se quello che vuoi è scaricare app a pagamento senza pagando un solo euro. Questo è possibile se hai configurato "In famiglia". e altri membri hanno precedentemente acquistato tale applicazione. Anche se un'altra opzione è che, se diversi membri sono interessati a un'app specifica, possono acquistarla tra tutti per condividere il costo.

Comunque sia, ciò che è veramente importante e su cui devi essere molto chiaro è che l'azienda di Cupertino ti consente di condividere gli acquisti all'interno dell'App Store . Pertanto, allo stesso modo dell'abbonamento ad Apple Music, apple TV + e altri servizi possono essere condivisi in Famiglia, possono essere condivisi anche gli acquisti di app a pagamento. Per fare questo, i membri della famiglia che vogliono beneficiarne devono attivare gli acquisti condivisi all'interno del loro profilo iCloud. Per fare ciò, devono solo seguire i seguenti passaggi.

  1. Sul tuo iPhone o iPad, apri l'app Impostazioni.
  2. Tocca il tuo profilo iCloud.
  3. Clicca su "Famiglia".
  4. Seleziona "Acquisti condivisi".
  5. Attiva "Condividi gli acquisti con la famiglia".

compartire compras

Una volta completati questi passaggi, tutti gli acquisti di app a pagamento effettuati da un utente lo saranno disponibile gratuitamente al resto dei membri. Questo è, senza dubbio, un ottimo modo per risparmiare una buona quantità di denaro su applicazioni che possono essere molto utili per tutti i membri della famiglia.

Suggerimenti da considerare

Una volta che sai quali sono i passaggi e tutti i modi per poter scaricare le applicazioni sull'iPad, vogliamo darti alcuni suggerimenti che sicuramente torneranno utili quando si tratta di scaricare le applicazioni, sia sull'iPad che sul iPhone o qualsiasi altro dispositivo dell'azienda di Cupertino.

  • connessione internet che hai è fondamentale per poter scaricare sia correttamente che nel più breve tempo possibile. Pertanto, assicurati che la connessione Wi-Fi di cui disponi sia di buona qualità o, al contrario, se stai per scaricare con dati mobili, che la copertura sia sufficientemente buona.
  • Le applicazioni occupano spazio all'interno dei dispositivi, quindi, conviene che tu faccia sempre una buona revisione delle app che hai installato, visto che può capitare che tu voglia installarne una nuova di cui hai urgente bisogno e non hai abbastanza spazio per essa.
  • Se stai per scaricare un'app a pagamento, assicurati di aver configurato correttamente tutti i metodi di pagamento in modo che l'acquisto possa essere effettuato correttamente.