Come pulire un robot aspirapolvere: sensori, filtri, ricambi e altro

Come pulire un robot aspirapolvere

Stanco di spazzare e pulire il pavimento in ogni angolo della tua casa giorno dopo giorno, hai comprato un aspirapolvere robot per fare il lavoro per te. Ben presto, il dispositivo ha imparato a muoversi per casa memorizzando ogni stanza ed evitando gli ostacoli. Tuttavia, non ci volle molto perché il robot ti insegnasse che anche lui ha bisogno delle tue cure. Se hai un robot aspirapolvere in casa e vuoi che continui a funzionare come il primo giorno, questo è tutto quello che devi sapere per eseguire corretta manutenzione .

Il robot aspirapolvere: una parte fondamentale della casa intelligente

Mentre leggi queste righe, il tuo robot aspirapolvere potrebbe essere in giro per casa a svolgere quel compito noioso e monotono che tutti odiamo. Robot per la pulizia stanno diventando più completi e hanno più funzioni. Tuttavia, la maggior parte di quelli che abbiamo in casa hanno una cosa in comune: non possono pulirsi da soli.

È del tutto normale che tiriamo fuori dalla scatola il nostro robot aspirapolvere, lo installiamo e dimentichiamo completamente che è solo un altro dispositivo che richiede il nostro intervento per mantenerlo funzionante . E non stiamo parlando di svuotare il serbatoio dello sporco – cosa che supponiamo tutti sappiano fare – ma di tutte quelle parti che ogni tanto richiedono di dare un'occhiata.

Pulizia di base del robot aspirapolvere

aspiratore robot yeedi

A questo punto parleremo di processi di routine come rivedere le parti del nostro robot . Non lo faremo tutti i giorni, ma dovremmo almeno seguire questo piano una volta a settimana . Se usi molto il robot, dovresti eseguire la procedura più spesso.

Innanzitutto, e per evitare qualsiasi tipo di problema, ti consigliamo di cercare il manuale di istruzioni del tuo robot Se non lo hai a portata di mano, cerca in Internet il modello e potrai accedere facilmente al documento in formato PDF. Questo è importante perché non tutti i robot vengono smontati allo stesso modo. A questo punto ne parleremo filtri, spazzole e depositi . Dovrai guardare come viene eseguita la procedura sul tuo modello, per assicurarti di non rompere nulla.

Pulizia del serbatoio

Robot aspiradora primo giorno 2019

Tutti i robot aspirapolvere in commercio raccolgono lo sporco in un contenitore di plastica. Il filtro antiparticolato può essere fissato a questa parte o essere indipendente.

Il serbatoio viene solitamente svuotato direttamente nella spazzatura, anche se ti consigliamo di farlo sempre in un sacchetto separato nel caso in cui il robot abbia aspirato qualcosa che non dovrebbe.

Quando si pulisce il serbatoio, è necessario assicurarsi che non vi siano resti all'interno. Capelli e lanugine possono creare un tappo che ostacola il flusso naturale della pulizia. Il serbatoio è generalmente il componente più facile da mantenere. Se in qualsiasi momento vedi che si rompe, dovresti acquistare un sostituto.

Pulizia di rulli, spazzole e ruote

rodillo robot.jpg

Il rullo è il fulcro del robot . Il suo design ha lo scopo di prevenire i grovigli. Tuttavia, se hai animali domestici in casa, dovresti prestare particolare attenzione a questo componente.

Il rullo deve essere movimentato con il robot completamente spento. A seconda del modello, può essere facilmente sbloccato con una coppia di leve o tramite viti. Tuttavia, non dovrebbe essere necessario rimuoverlo per la pulizia .

Il tuo robot probabilmente è arrivato con un set di spazzole e strumenti per rimuovere i grovigli. Molte volte, non sono particolarmente utili. Se stai attento, puoi usare piccole forbicine per tagliare i peli e rimuoverli . Sempre con estrema cura ed evitando di rovinare il pezzo. Se vedi che non puoi girare il rullo a mano, procedi a smontarlo seguendo il manuale di istruzioni del produttore .

Per quanto riguarda il Spazzole , dovresti sapere che non sono eterni. Puoi rimuovere lo sporco con un panno e con molta attenzione, così come puoi appoggiarti alle spazzole. Tuttavia, l'attrito può danneggiare gravemente le spazzole, soprattutto se la tua casa ha un pavimento duro, come il marmo.

aspiratore robot enredo

Se i tuoi pennelli sono gravemente danneggiati, è meglio farlo sostituire loro. La maggior parte dei marchi vende le proprie parti. In caso contrario, il mercato è pieno di parti compatibili. Cambiarli è facile. Molti robot consentono di effettuare la sostituzione con un semplice click. In altri, sarà il momento di andare per il cacciavite.

Pulizia ruote è molto più facile. Se vedi che non ha grovigli, esegui la manutenzione di questa parte quando pulisci l'esterno del robot e i suoi sensori.

filtro antiparticolato

manutenzione robot aspirador.jpg

Dove siamo filtro antiparticolato è uno dei componenti più importanti del tuo robot. Se è in cattive condizioni, il tuo robot non pulirà, poiché espellerà lo sporco che ha catturato attraverso lo "scarico".

A seconda dello sporco che si accumula in casa, dovresti pulirlo ogni 5 o 10 sessioni di pulizia . Devi rimuoverlo dal robot e picchiettarlo delicatamente nel bidone della spazzatura o in un lavandino.

Se hai un'allergia alla polvere come me, indossa un mask o chiedi a qualcun altro in casa di farti un favore. Se hai un aspirapolvere in casa, mettilo direttamente sopra il filtro e ti risparmierai qualche starnuto. Se ci sono peli o lanugine sul filtro, è necessario rimuovere anche quelli.

Attenti all'acqua. A meno che il produttore non lo dica, i filtri non possono bagnarsi. Se il tuo filtro è bagnato o si è bagnato per errore, dovrai aspettare che si asciughi e poi dovrai procedere a rimuovere la polvere. Se lo metti bagnato, la polvere si attaccherà e il robot non funzionerà correttamente. Allo stesso modo, se si danneggia, dovrai sostituirlo con un pezzo di ricambio in buone condizioni .

Sensori ed esterni

Xiaomi Mi Robot Vacuum-Mop 2 Ultra limpiando

Il tuo robot ha telecamere, laser, LiDAR e tutti i tipi di altre tecnologie che funzionano Non funziona se c'è polvere o sporco su di loro . È anche conveniente che anche l'esterno del robot sia pulito. Idealmente, dovresti eseguire questa manutenzione ogni volta che pulisci il filtro.

Per l'esterno, un panno asciutto può servirti perfettamente. Con i sensori devi stare un po' più attento. Idealmente, utilizzare un panno fine con un paio di gocce di alcool isopropilico . Puoi trovare questo alcol in qualsiasi farmacia e si differenzia da quello che usiamo per le ferite in quanto è totalmente puro. Per questo motivo non lascia residui.

Oltre a tutto questo, è importante mantenere puliti i terminali di ricarica. Se non tieni pulita questa parte, il tuo robot avrà problemi a ricaricare la batteria.

Ricambi compatibili: si o no?

In tutto il post abbiamo chiarito che il ricambi che vengono di default nel tuo aspirapolvere non sono eterni . In effetti, vorremmo che i produttori includessero alcune parti extra nel kit e non cercassero di farci credere che le parti non si consumano con l'uso.

A seconda del robot che hai, troverai più o meno ricambi . Se il tuo robot è di fascia alta, avrai entrambi parti originali e clonate A tua disposizione. In tal caso, se hai investito molti soldi nella macchina, è consigliabile acquistare gli originali. Non ti interessa perdere la garanzia per pochi euro.

Se il tuo robot è uno di quelli economici, avrai il caso opposto. Non troverai facilmente parti compatibili. Cosa c'è da fare allora? Bene, quasi tutti i robot venduti oggi lo sono rimarchiati Modelli. C'è un produttore e il tuo marchio è limitato a poco più che mettere il suo logo e progettare l'app. La cosa più semplice è cercare in Internet il nome generico del tuo dispositivo.

Ad esempio, molti dei robot Taurus sono prodotti da un marchio chiamato Inalsa. Dopo il riparazioni funziona, dovrai solo cercare il modello di robot generico su AliExpress e avrai una vasta collezione di pezzi di ricambio compatibili che puoi acquistare per la tua macchina.