Come costruire un laptop a basso costo con un processore ARM

Costruisci un laptop a basso costo con un processore ARM

È UN ARM è diventata un'alternativa all'x86, che continua a dominare il mondo dei PC dopo più di quarant'anni. Sono sempre di più le persone che escogitano CPU che utilizzano questo insieme di registri e istruzioni per funzionare, in particolare i laptop. Se hai pensato di montare un laptop con un ARM CPU, quindi continua a leggere.

L'annuncio di un anno fa di Applel'abbandono dei processori x86 e NVIDIAL'interesse di ARM Holdings nell'acquisto di ARM Holdings ha messo ARM sotto i riflettori. Ma sapevi che oggi puoi costruire un PC basato su una CPU ARM? E cosa c'è di meglio di un laptop per questo. Fino a che punto è possibile farlo e quali sono i limiti?

La situazione delle CPU ARM nei PC

ARM-vs-X86-portada

La prima cosa da tenere a mente è che un PC basato su ARM non sarà in grado di utilizzare programmi x86 a causa dell'incompatibilità dei binari in cui sono codificati i programmi. Quindi non sarai in grado di usare il tuo classico Windows applicazioni su un computer di questo tipo, quindi all'inizio rappresenta uno svantaggio.

Se diamo una rapida occhiata al mercato delle CPU con ISA ARM vedremo che c'è un numero maggiore di produttori delle stesse. Il che in teoria rende i costi molto più bassi quando si tratta di ottenere nuove CPU basate su questo ISA. Tutto questo perché non esiste un duopolio di prezzi concordato tra due produttori come Intel e AMD con x86. Allo stesso tempo non possiamo dimenticare che non possiamo acquistare CPU ARM separate da montare nel socket di a scheda madre, a causa della natura del mercato PostPC in cui l'hardware viene venduto completamente integrato.

Quindi le opzioni quando si tratta di montare un laptop o qualsiasi altro PC basato su ARM sono davvero scarse e si basano su PC precostruiti di vari produttori che hanno adottato questo tipo di processori. Quindi oggi è quasi impossibile costruire un PC con una CPU ARM e la maggior parte di essi sono pre-costruiti da vari produttori, il che ci porta al fatto che, contrariamente a quanto accade nei PC, non possiamo costruire un PC da soli utilizzando uno. CPU ARM come se lo facessimo con un x86.

Posso montare un laptop con una CPU ARM?

portatile Linux

Ebbene sì, quindi puoi e per questo devi solo acquisire un Single Board Computer con questa architettura, con Raspberry Pi essendo il più utilizzato di tutti per questo. Bene, in realtà è l'unica opzione disponibile ed è per questo che abbiamo concentrato questo tutorial sulla trasformazione di un Raspberry Pi in un laptop.

Che vantaggi ha? Bene, prima di tutto, un Raspberry Pi è molto economico e quindi puoi avere un laptop per attività generali che sarà abbastanza potente. Dopotutto, abbiamo l'esempio del Raspberry Pi 400 stesso, che viene venduto come un computer completo. Bisogna anche tenere in considerazione che c'è un ecosistema attorno a questo Single Board Computer che è cresciuto molto negli ultimi anni grazie alla sua popolarità.

E visto il basso consumo del Raspberry Pi, non per niente esistono modelli di console portatili retrò basati sul popolare SBC, può essere utilizzato senza problemi come laptop. Non con la potenza di un PC da gioco, ma può essere un complemento perfetto per studiare, lavorare in ufficio e persino navigare in Internet. Con il vantaggio di farlo ovunque.

I migliori kit per trasformare il tuo Raspberry Pi in un laptop

Nel mercato puoi trovare diversi kit che ti permettono di trasformare il tuo Raspberry Pi in un laptop, va ricordato che questi kit non includono l'SBC e molti di loro sono focalizzati sul mercato educativo, quindi ti chiederanno di essere un tempo appena uscito dalla scatola per assemblarli. Quindi non sono per persone con poca pazienza ed è per questo che abbiamo scelto due kit in cui puoi installare un Raspberry Pi facilmente e senza complicazioni.

Pi-Top 3, kit per avere il tuo laptop basato su ARM

Pi-Top-3

Il primo kit di cui parleremo è il Pi Top 3, è una custodia per laptop completa, che include tutti gli elementi necessari per trasformare il popolare SBC in un laptop completamente funzionale, incluso lo schermo. E in un modo molto più semplice rispetto ad altri kit che vedremo in questo articolo. Il suo unico limite? Il fatto che sia progettato per essere utilizzato con il Raspberry Pi 3+ meno potente invece che con la quarta generazione, risulta quindi in prestazioni molto inferiori.

Il kit viene fornito con uno schermo da 14 pollici con risoluzione Full HD e una tastiera per laptop che può essere fatta scorrere verso di noi per interagire con i componenti che abbiamo installato all'interno. E come ogni buon laptop, è dotato di una batteria ai polimeri di litio che ti darà un uso continuo tra le 8 e le 10 ore con un tempo di ricarica completa di 90 minuti.

La sua installazione è estremamente semplice ed è un modo ideale per avere un laptop ARM senza romperci troppo la testa.

CrowPi2, kit incentrato sull'istruzione, ma perfetto come laptop a basso costo

CrowPi2

Il secondo kit che ti offriamo per assemblare il tuo laptop basato su ARM è il CrowPi2, come il Pi-Top 3 è un kit progettato per installare il Raspberry Pi ma questa volta compatibile con Raspberry Pi 4B. Le sue dimensioni sono un po' più piccole, poiché il suo schermo, nonostante sia Full HD, è di 11.6 pollici. Tuttavia, è molto più spesso e ci riporta indietro di un decennio quando si tratta di design per laptop, ma vedremo il motivo del suo spessore un po' più tardi.

Altre differenze rispetto al Pi-Top 3? Il fatto di includere una fotocamera da 2 Megapixel, avere altoparlanti incorporati e avere un minijack sia per microfono che per cuffie. Per quanto riguarda la sua tastiera, questa non è mobile, ma è totalmente wireless quindi dovrai caricarla, per fortuna puoi usare quella del Raspberry Pi stesso per caricare la tastiera e il trackpad che ha integrato.

Se alziamo la tastiera troviamo che cos'è un Laboratorio Elettronico e cioè che questo portatile è davvero pensato per il mercato educativo e per realizzare i classici progetti per cui viene utilizzato un Raspberry Pi, il che non significa che non possiamo usarlo un kit portatile di uso più generale. Ma è una particolarità in più che verrà valorizzata dagli appassionati del mondo STEM.