In che modo l'apertura di un'e-mail di spam influisce sulla sicurezza?

La posta elettronica è un mezzo di comunicazione molto presente nella vita quotidiana sia degli utenti domestici che a livello aziendale. Offre una vasta gamma di opzioni e sono molti i servizi disponibili. Ora, la verità è che è anche un mezzo ampiamente utilizzato dagli aggressori per rubare virus, rubare password, ecc. In questo articolo parleremo di come spam e-mail può influenzare problemi di.

Che cos'è lo spam: sono sempre pericolosi?

l'apertura di un'e-mail di spam influisce sulla sicurezza

Prima di tutto vogliamo spiegare cosa esattamente spam o e-mail di spam è . Fondamentalmente si tratta di spam, come pubblicità abusiva, che proviene da account sconosciuti, bot, ecc. È qualcosa di veramente comune e la maggior parte dei provider ha un filtro.

Ma è spam email pericoloso? La verità è che nella maggior parte dei casi non sarà altro che una fastidiosa e-mail. Ad esempio, pubblicizzare un servizio o un prodotto specifico. Raggiunge la nostra casella di posta e semplicemente lo eliminiamo e il gioco è fatto. È fastidioso, potremmo anche ricevere molte e-mail, ma non va oltre.

D'altra parte, in altre occasioni può essere un pericolo reale. Può contenere il malware , allegati progettati per rubare password, servono per raccogliere dati personali, richiedere informazioni impersonando qualcosa di legittimo, ecc. Possono persino impersonare siti Web legittimi.

È in questi casi che ricordiamo che dobbiamo stare molto attenti allo spam. A volte passano dall'essere un semplice fastidio a un vero problema per la sicurezza del nostro sistema e la nostra privacy durante la navigazione in Internet.

Tipi di attacchi con un'e-mail Spam

È importante sapere cosa tipi di attacchi può arrivare attraverso una semplice e-mail di spam. Questo ci consentirà di avere una migliore comprensione di ciò che stiamo affrontando e di adottare misure il prima possibile per evitare di cadere nella trappola e proteggere l'attrezzatura in ogni momento.

Attacchi di phishing

Uno dei rischi della posta indesiderata è che può essere utilizzata per avviare attacchi di phishing . Questo tipo di minaccia consiste nell'invio di una mail (può essere anche un SMS o un messaggio attraverso i social network) dove ci incoraggiano in qualche modo a cliccare su un link ed effettuare il login o scaricare un file.

Se riceviamo spam, potrebbe contenere collegamenti a determinati servizi che si spacciano per ufficiali. Ad esempio, per accedere a un social network, su piattaforme come Amazon, sul conto bancario… Il problema è che in realtà è falso e stiamo inviando i nostri dati a un server controllato dall'attaccante.

Questo metodo è molto comune per il furto di password. A volte ignora il filtro di sicurezza della posta elettronica e causa problemi di sicurezza significativi.

Malware

Naturalmente, il malware può arrivare anche tramite semplici e-mail di spam. Stiamo parlando di un attaccamento che in realtà è un virus e che scarichiamo e apriamo per errore. Questo può essere un problema molto importante per un computer, un cellulare o qualsiasi attrezzatura che utilizziamo.

In questo senso ci sono molte varietà. Possiamo essere vittime di virus che ci permettono di controllare il computer, come tendono a essere i trojan, ma anche altri che addirittura crittografano i file e chiedono in cambio un riscatto, come sarebbe il caso dei ransomware.

Malware solo con visitar una web

Furto di dati personali

Non dobbiamo dimenticare il furto di dati personali . È un'altra possibilità attraverso una semplice e-mail di spam. In questo caso, possiamo trovarci di fronte a qualcosa di semplice come l'attaccante sapere se abbiamo aperto quell'e-mail e, in questo modo, verificare che ci sia un utente attivo dietro quell'account.

Possono anche "invitarci" a interagire e quindi raccogliere determinati dati personali. L'obiettivo in questo caso potrebbe essere quello di inserirci in campagne pubblicitarie, ma anche di conoscerci meglio per poter compiere determinati attacchi. Diciamo che sanno quali sono il nostro nome e cognome o che servizi utilizziamo. Potrebbero inviarci una nuova e-mail più orientata a noi e con una maggiore probabilità che la apriremo.

Installa programmi non autorizzati

Potrebbero invece contenere programmi canaglia che intendiamo scaricare e installare. Queste applicazioni fingeranno di essere ufficiali e svolgeranno la stessa funzione, ma in realtà è un rischio per la sicurezza del nostro sistema, al di là del fatto che non svolgerà l'uso che speriamo di dargli.

Questi programmi possono essere utilizzati anche per rubare informazioni o infettare il computer e causare il malfunzionamento di alcuni componenti. Ciò metterà senza dubbio di nuovo a rischio la tua sicurezza e privacy tramite una semplice email di spam.

Come proteggersi dallo spam

Quindi cosa possiamo fare per proteggerci dallo spam? Abbiamo visto che possiamo essere vittime di diversi attacchi ed è molto importante mantenere la sicurezza. Per questo motivo, daremo alcuni suggerimenti essenziali su come evitare lo spam e migliorare anche la sicurezza.

Evita che i nostri dati vengano divulgati

La prima cosa che dobbiamo fare per evitare di ricevere e-mail di spam è proteggere i nostri dati personali , come l'indirizzo e-mail, e che non siano trapelati online. Ad esempio, è un errore pubblicare un commento in un forum pubblico e lasciare lì l'indirizzo affinché chiunque possa vederlo.

Ciò potrebbe significare che un bot registra l'indirizzo e-mail, ci inserisce in una campagna di spam e iniziamo a ricevere spam. Pertanto, è fondamentale non esporre i nostri dati più del necessario e avere sempre cura della privacy quando navighiamo in Internet o utilizziamo qualsiasi servizio.

Non scaricare nulla o fare clic sui collegamenti

Ovviamente, un'altra cosa che non dovremmo fare quando riceviamo un'e-mail di spam è scaricare qualsiasi allegati ha o fare clic sui collegamenti. Se lo facciamo, potremmo entrare in un sito di phishing o scaricare un documento che in realtà è malware.

Uno degli obiettivi dannosi di Spam sarà per noi interagire in questo modo. Potrebbero semplicemente aspettare che facciamo clic su un collegamento o addirittura scarichiamo un file. Pertanto, evitarlo sarà molto importante per mantenere la sicurezza ed evitare problemi.

Utilizza un servizio di posta elettronica affidabile

Se vogliamo avere un buon filtro per proteggerci da questo tipo di email, qualcosa di importante è avere un provider affidabile. Ci sono molte opzioni su Internet, ma non sono tutte uguali. Pertanto, è essenziale scegliere molto bene quale prenderemo. Ad esempio, Gmail e Outlook sono due dei più popolari e hanno un buon filtro anti-spam.

Il fatto di creare un account e-mail con un provider inaffidabile può significare che i nostri dati sono in pericolo e che riceviamo costantemente molte e-mail di spam senza un buon filtro che le blocchi prima di raggiungere la casella di posta. .

Maggiori informazioni sulla sicurezza con DMARC

Proteggi sempre l'attrezzatura

D'altra parte, è essenziale che i tuoi computer siano sempre adeguatamente protetti. Nel caso in cui commettiamo un errore e scarichiamo inavvertitamente un file che abbiamo ricevuto in un'e-mail di spam, sarà essenziale avere un buon antivirus che elimina il malware. Ad esempio alcune opzioni sono Windows Defender, Avast o Bitdefender.

Ma oltre a proteggere i computer con un buon antivirus, dobbiamo anche aggiornare i sistemi . Questo ci aiuterà a impedire a possibili malware di sfruttare una vulnerabilità che non è stata corretta. Dobbiamo sempre avere tutte le patch e gli aggiornamenti disponibili.

In definitiva, lo spam è un problema che colpisce la posta elettronica. A volte può anche essere un rischio per la sicurezza molto significativo. Abbiamo visto come possono attaccarci e cosa fare per essere protetti in ogni momento e non subire alcun attacco.