Ottieni più prestazioni in Fortnite con questi monitor da gioco

Un monitor di gioco è apprezzato solo quando un giocatore ha bisogno di aumentare le proprie prestazioni e il proprio livello in un gioco, ad esempio Fortnite. Il livello competitivo porta sempre a volere di più e non importa quanto mouse o tastiera abbiamo alla fine, la fluidità che fornisce un buon monitor, così come la riduzione dell'affaticamento visivo o i miglioramenti che include fanno la differenza. Per questo motivo, ti consigliamo il meglio monitor per ottenere quel vantaggio in Fortnite.

Fortnite è un gioco molto particolare che molti hanno provato a copiare e la stragrande maggioranza lo ha fatto senza successo. L'essenza del gioco è diversa, è particolare e la sua giocabilità fa la differenza, per questo motivo e come abbiamo visto nei precedenti articoli, abbiamo bisogno di periferiche un po' specifiche per ottenere il massimo da noi stessi. Ma nei monitor, di cosa abbiamo bisogno per avere quell'extra che ci permette di superare il resto?

Ottieni più prestazioni in Fortnite con questi monitor da gioco

Le caratteristiche che un monitor deve avere per Fortnite

Anche se è un po' legato all'hardware che abbiamo, la realtà è che ci sono tre fattori che sono fondamentali oggi: velocità del pannello, tecnologie di sincronizzazione e ovviamente un angolo di visione ottimale.

I primi due possono essere applicati a qualsiasi monitor esistente, ma l'ultimo, visto il modo in cui si gioca a questo gioco, può fare la differenza, dal momento che bisogna identificare i diversi materiali la prima volta e, quindi, non possiamo dubitare di quello che vediamo sullo schermo per lo sbiadimento del colore dovuto a angoli di visuale scadenti .

Detto questo, possiamo già indovinare dove sta andando tutto, quindi conosceremo i migliori monitor qualità/prezzo per giocare a Fortnite.

Fortnite

I 3 migliori monitor da gioco perfetti per Minecraft

BenQ GW2280

Iniziamo con il più conveniente e d'altra parte è anche più che adatto a qualsiasi giocatore. Con una dimensione di 22 pollici, troviamo un monitor con a Pannello VA e risoluzione FHD che raggiunge una luminosità di 250 nit e un contrasto migliorato di 3000:1.

La sua frequenza di aggiornamento è 60 Hz e ha un tempo di risposta di 5 ms GtG , che lo fa entrare nel settore dei monitor economici ma interessanti. Non possiamo dimenticare i suoi due altoparlanti da 1 watt, la sua regolazione verticale da -5º a -20º e il suo supporto per VESA 100×100 mm, per non parlare dei suoi due HDMI 1.4 e del suo VGA.

Positivo Negativo
Dimensioni compatte
Prezzo basso
Pannello VA
Risoluzione HDF
60Hz
5ms

ASUS VG279Q

Facciamo un ulteriore passo avanti nella gamma e andiamo a questo ASUS VG279Q, a 27 pollici monitor con FHD risoluzione che integra un IPS pannello che produce una luminosità di 400 cd / m2 e un contrasto di 1200:1 . Come tempo di risposta ha solo ms 1 e questo fornisce una frequenza di aggiornamento di 144 Hz , molto utile per il gioco e che insieme ad altre tecnologie come Trace Free, GameVisual, GamePlus o ULMB ci garantiscono un'esperienza di gioco imbattibile.

Ha anche il supporto per FreeSync Premium, a DisplayPort 1.2 , Due HDMI 1.4 e un DVI-D, oltre a un jack per cuffie e un ingresso audio minijack per PC.

Positivo Negativo
27 pollici prezzo un po' alto
Risoluzione HDF
Pannello IPS
144Hz
Sincronizzazione gratuita Premium

COA C27G2ZE/BK

È l'opzione economica ed equilibrata. Ha una dimensione di 27 pollici con una risoluzione FHD che raggiunge una frequenza di aggiornamento non inferiore a 240 Hz . Il pannello in questo caso non è IPS ma VA , che gli darà un migliore contrasto e anche un tempo di risposta di 1 ms di MPRT .

C27G2ZE-BK

Per finire, stiamo parlando di un monitor con FreeSync Premium , che senza essere G-SYNC in quanto tale funziona davvero bene per AMD schede grafiche. È forse il monitor più completo per Fortnite, che lo è anche curvo .

Positivo Negativo
Dimensioni 27 pollici
HDF
Curvatura 1500R
240Hz
Pannello VA
Sincronizzazione gratuita Premium
Prezzo