Odiavo i laptop da gioco, ne ho comprato uno e le sciocchezze mi hanno sopraffatto

Tutti noi abbiamo un'opinione specifica su molte cose della nostra vita quotidiana, anche sulla tecnologia. Questo succede anche a noi informatici, che spesso ci muoviamo in base a certe convinzioni o idee e da lì non ci muoviamo. A me è successa una cosa del genere, avevo sempre pensato che a computer portatile di gioco non aveva senso, ma la mia opinione è cambiata.

La verità è che abbiamo visto come i laptop si sono evoluti molto fino a diventare soluzioni compatte. Molti non lo ricorderanno, ma qualche anno fa ASUS ha rilasciato un laptop che aveva un sistema di raffreddamento esterno aggiuntivo ed era dotato di una custodia per il trasporto. Che, fortunatamente, è molto indietro grazie alle nuove tecnologie di raffreddamento e ai consumi ridotti.

computer portatili di gioco

Nessuna opinione è scolpita nella pietra, è solo questione di tempo

Ho sempre avuto computer desktop per giocare e anche per lavorare e/o studiare. Circa 6 anni fa ho comprato il mio primo laptop per andare a lezione e studiare, ma è stato abbastanza semplice. ho comprato un Lenovo con grafica integrata, che ancora oggi funziona perfettamente ed è praticamente come nuova. Inoltre, l'ho "ritirato" nel novembre dello scorso anno quando ho acquistato il nuovo laptop.

A quel tempo, l'acquisto di una torre non era un'opzione praticabile a causa di condizioni molto specifiche. Ma volevo qualcosa con una grafica dedicata più o meno potente per poter giocare. Naturalmente, il lavoro ha iniziato a trovare un laptop che si adattasse al mio bilancio, che a quel tempo era circa 1,300 euro.

ordenador portatil gaming trabajo

Sappiamo tutti che, a quel tempo, se dovevi acquistare un computer, che fosse un desktop o un laptop, dovevi sborsare bene. La verità è che Volevo un laptop con un RTX 3070 , ma era impossibile, quello più economico costava circa 1,800 euro , quindi ne ho acquistato uno con un RTX 3060 che mi è costato 1,200 euro.

Devo dire che sono contentissimo del mio Laptop ASUS TUF , è meraviglioso e funziona perfettamente. È un laptop davvero molto potente che mi permette di muovere qualsiasi gioco e, in più, ce l'ho Ray Tracing e DLSS . È anche una soluzione molto compatta che occupa poco spazio e che posso portare ovunque molto comodamente.

Uno degli aspetti che ho sempre odiato nei laptop è la tastiera, che mi è sempre sembrata scomoda. Fortunatamente questa tastiera ha interruttori meccanici di alta qualità, il che è estremamente comodo.

laptop da gioco asus tuf

Ero un po' spaventato a causa di un Dell Alienware

Qualche anno fa ho avuto l'opportunità di provare su strada un Computer portatile da gioco Dell Alienware . La verità è che la mia esperienza con quel laptop non è stata di gran lunga la migliore. Se ricordo bene, avevo un RTX 3080 e un Core i9, era un laptop da gioco molto potente, sottile e assurdamente rumoroso.

Letteralmente, quando eseguivi un benchmark o giocavi a un gioco, sembrava un Boeing 737 in decollo nella tua stanza . Il livello di rumore era piuttosto bestiale, più di quanto avessi mai sentito prima da un laptop da gioco. Certo, questo mi ha reso più titubante di quanto dovessi già acquistare un laptop da gioco.

Non ho intenzione di dire che il mio ASUS TUF sarà il paradigma del silenzio, tutt'altro, ma è un livello tollerabile. La cosa di quell'Alienware mi sembrava, all'inizio, qualcosa di assurdo e privo di significato. Ma come ho detto, era una costruzione minimalista che cercava di alleggerire il peso. Quel design estetico, a livello di raffreddamento, era un vero castagno.