La grafica futura sarà quasi 10 volte più potente della PS5

Se c'è un tipo di applicazione che richiede hardware sempre più potente e che i produttori non restano indietro, sono i giochi. Anche la scheda grafica più potente non è sufficiente per muovere i giochi che usciranno a medio termine con qualità d'immagine e velocità sufficienti. Ecco perché futuro GPU da NVIDIA e AMD superare 90 TFLOPS del potere non dovrebbe sorprenderci.

Non c'è dubbio che c'è ancora molto da fare e che non abbiamo raggiunto il limite visivo. La prossima sfida? Essere in grado di spostare il più tagliente-bordo giochi a risoluzione di 4K, ad un frame rate superiore a 60 e con Ray Tracing attivato. Credici che questo richieda una potenza molto elevata. Quanti? Beh, tanto quanto il divenire quasi dieci volte più grande della PS5 di SONY . Ovviamente, vedremo l'impressionante cifra di oltre 90 TFLOPS con l'RTX 4090 e l'RX 7970 XT, o come vengono chiamati alla fine.

La grafica futura sarà quasi 10 volte più potente della PS5

Dobbiamo chiarire che i TFLOPS servono solo come misura comparativa all'interno della stessa architettura. Ed è che ogni istruzione può essere composta da diverse operazioni di base e differire nei tempi di esecuzione da un'architettura all'altra. Nel mondo delle schede grafiche, la sua importanza è andata crescendo nel tempo, soprattutto per il fatto che ci sono sempre più elementi che dipendono meno da unità funzionali fisse e più dalla capacità di elaborazione delle diverse GPU core. o unità shader.

NVIDIA e AMD supereranno i 90 TFLOPS di potenza nelle loro future GPU

Negli ultimi giorni abbiamo ricevuto informazioni sulla possibilità di eseguire calcoli in virgola mobile a 32 bit delle prossime GPU top di gamma di NVIDIA e AMD. Ovviamente si tratta di una cifra che si riferisce al lasciare a entrambi i processori l'esecuzione dell'istruzione FMA, che è composta da 2 operazioni per ciclo. Qual è il più veloce da eseguire su questo tipo di chip.

NVIDIA-vs-AMD-GPU

Innanzitutto, e secondo indiscrezioni, l'RTX 4090 sarà in grado di raggiungere 100 TFLOPS di potenza . Il che si traduce in 2.5 volte la potenza dell'RTX 3090 Ti a 40. E mentre è vero che la prossima scheda grafica di punta di NVIDIA consumerà circa 600 W, la sua potenza per watt sarà molto più alta. Con questo possiamo dedurre la velocità di clock approssimativa che avrebbe la GPU top di gamma dell'RTX 40. Circa 2.7 GHz. Anche se al momento non sappiamo se si tratti di una velocità Boost e quindi temporanea oppure più stabile nel tempo.

Nel caso di AMD e il suo futuro RX 7900 XT , di cui non conosciamo il consumo. Si dice che sarà più piccolo dei suoi rivali NVIDIA. Cosa ci dice il nostro intuito? Quelli di Lisa Su non vorranno perdere nemmeno in un singolo benchmark. Quindi siamo molto chiari sul fatto che vedremo almeno una versione della loro RX 7000 utilizzando il connettore da 600 W. È molto probabile che l'RX 7900 XT raggiunga i 92 TFLOPS . Tutto questo grazie alla sua velocità di clock di 3 GHz.