Dal notch gigante al buco: il grande cambiamento dell'iPhone in 3 anni

Grandi sorprese ci aspettano nel nuovo IPhone 14, ma molto di più nella versione Pro del brand. Incorpora nuove funzionalità e vantaggi, ma senza dubbio il suo grande elemento di differenziazione sarebbe il scomparsa della grande tacca sullo schermo per ridisegnare completamente la parte anteriore. Possiamo vedere una chiara evoluzione negli ultimi anni, anche se ci si aspetterebbe il passaggio a un buco nello schermo in tutte le nuove uscite. Vi sveliamo alcune delle principali novità che potrebbero arrivare nel nuovo iPhone 14

Dal grande intaglio a un doppio ritaglio con un foro

Dalla tacca gigante alla buca

Ci sono molte voci sul nuovo design e le funzionalità dei nuovi modelli di iPhone. È passato molto tempo dal iPhone X ha debuttato con il design della tacca nel 2017, e questa era una tendenza che sembra essere stata dimenticata Android cellulari. Molti anni fa questi hanno cessato di essere una tendenza nel sistema operativo di Google. Sicuramente qualcuno in quel momento ha dubitato se passare da iPhone ad Android o viceversa per questo dettaglio.

Apple manterrebbero la tacca soprattutto perché non vogliono rinunciare a una delle sue grandi caratteristiche, Face ID , sebbene le nuove tecnologie lo rendano tutt'altro che essenziale. Hanno un pulsante di accensione sul telefono, Touch ID sotto lo schermo e molte altre tecnologie in grado di soddisfare tutte le esigenze degli utenti di iPhone. In effetti, per alcuni di loro nemmeno Face ID è qualcosa di interessante. Ma tutto indica che gli resta ancora molta vita.

ID viso iPhone

Sebbene Face ID sia una delle caratteristiche più importanti del marchio, dal momento che è tecnologia di riconoscimento facciale è ottimo, ci sono soluzioni più comode che potrebbero far sparire il notch su iPhone. La cosa logica è stata per molto tempo optare per un lettore d'impronte sullo schermo con una fotocamera frontale in un foro che andasse a sostituire Face ID o ad adattarlo a uno spazio più piccolo, come dicevamo tempo fa sul nostro sito. Ridurre la dimensione della tacca non è mai stato un compito facile se l'obiettivo era mantenerne le funzionalità.

iPhone 14 sarebbe il primo modello Apple senza quella tacca gigante che lo caratterizzava appena 3 anni fa, e due, e più, con un buco nello schermo. Infatti il ​​notch ridotto è senza dubbio una delle grandi novità del nuovo iPhone che arriva quest'anno, modificandone il design sul frontale. Fino ad ora, possiamo vedere modelli precedenti con questo notch molto più grande, dove sono presenti una serie di sensori necessari per Face ID e che hanno il compito di fornire un'eccellente qualità in questo servizio. Tuttavia, se andiamo a un modello precedente, puoi già notare la riduzione delle dimensioni del notch, nel tentativo dell'azienda di ridurne al minimo le dimensioni pur mantenendo la sua caratteristica tecnologia.

differenze di notch per iPhone

nuovi sensori dell'iPhone 14 Pro ci permetterebbe di passare dal grande notch che si vedeva solo 3 anni fa a uno un po' più piccolo dell'anno precedente, anch'esso di notevoli dimensioni, che occupava un terzo dello schermo, al quale ora sarebbe un buco nello schermo. Nello specifico, ci aspettiamo a doppio ritaglio nella zona centrale superiore dello schermo dell'iPhone 14 Pro, dove possiamo vedere un cerchio per la fotocamera frontale e un foro alla sua sinistra per i sensori di sblocco facciale. Senza dubbio è una delle grandi novità, agognate da molti, del brand.

Certo, sembra che sia qualcosa che può solo essere visto nei modelli Pro , dal momento che il nuovo iPhone 14 continuerà a mantenere il notch sul suo schermo. Può darsi che alla fine scompaia dallo schermo nel nuovo iPhone 15 o in un nuovo iPhone 16, c'è ancora molto tempo per scoprirlo!

Altre caratteristiche e novità attese

Secondo le voci precedenti, la serie iPhone 14 continuerà a utilizzare il processore A15, sebbene il La serie iPhone 14 Pro verrà fornita con il processore A16. CPU la performance di quest'ultimo aumenterebbe del 15%. Di recente sono stati mostrati i dati del punteggio di esecuzione su quest'ultimo che ha raggiunto 896,000 contro gli 834,092 punti dell'iPhone 13 Pro Max A15 nel test benchmark AnTuTu su iOS dispositivi che misurano le prestazioni e le capacità degli smartphone. .

A causa di questa prestazione di consumo di energia, la durata della batteria promette di aumentare di circa ore 2, cifre che sono state messe in dubbio da alcuni utenti. D'altra parte, l'interfaccia del schermata di blocco può essere personalizzato tenendolo premuto per attivare la configurazione, e nelle sue caselle è possibile aggiungere widget, modificare font e colore. Le notifiche di iOS 16 sull'interfaccia della schermata di blocco sono state modificate per essere visualizzate nella parte inferiore dello schermo.

iPhone 14 pro prestazioni

L'iPhone 14 e l'iPhone 14 Max utilizzano anche un singolo obiettivo da 12 MP con un processore A15. La serie iPhone 14 Pro utilizza a Fotocamera 48 MP con il processore A16. Quest'ultima sarebbe l'opzione migliore se il prezzo sembra interessante o accettabile. Dovrebbe arrivare con un prezzo di 1,099 dollari (1,045 euro) nel Pro o 1,199 (1,141 euro) nel Pro Max. L'iPhone 14 avrebbe un prezzo di partenza di $ 799 (760 euro) o $ 899 (855 euro) su iPhone 14 Max.

Altre caratteristiche che ci aspettiamo dall'iPhone 14 Pro sono i suoi 6 GB di RAM su una Schermo OLED da 6.1 pollici a 120 Hz . Potrebbe arrivare anche senza uno slot per SIM card, passando a eSIM. Mancano ancora pochi mesi per scoprire come sarà finalmente, cosa ne pensate?