Per questo motivo hai la massima copertura Wi-Fi ma va malissimo

Avere problemi con la rete Wi-Fi è qualcosa di relativamente comune. I motivi possono essere molto diversi, ma generalmente si traducono in bassa velocità, scarsa copertura o continui tagli. In questo articolo parleremo di un caso particolare che accade a molti utenti. Vedono di avere la massima copertura durante la connessione, ma la velocità è pessima o non possono nemmeno accedere alla rete. Perché sta succedendo? Cosa possiamo fare per prevenirlo?

Massima copertura Wi-Fi ma connessione scarsa

Per questo hai la massima copertura Wi-Fi

Se hai riscontrato questo problema, dovresti sapere che lo è abbastanza comune . Questo accade soprattutto quando siamo connessi in un albergo, in un centro commerciale o in una grande struttura. È meno comune che si verifichi in una casa, ad esempio, ma potrebbe anche presentarsi questo problema. Il motivo è nei ripetitori wireless.

Cosa succede esattamente? Se prendiamo come esempio un hotel, quello che fanno è distribuire diversi ripetitori in modo che ci sia una connessione in tutte le stanze. E sì, ci colleghiamo alla rete (puoi anche vedere cose come "Wi-Fi Floor 1" e simili) ma non abbiamo davvero una buona connessione. Il la velocità è molto limitata , non riusciamo a connetterci o si interrompe costantemente.

Questo accade perché quel ripetitore Wi-Fi lo è mal collegato . Ci colleghiamo ad esso e forse lo abbiamo anche a soli 2 o 3 metri di distanza ed è per questo che riceviamo un segnale molto forte. Ma ovviamente quel ripetitore wireless sta ricevendo un segnale molto debole. Potresti essere troppo lontano dal punto di accesso.

Pertanto, possiamo scoprire che la massima copertura Wi-Fi ci raggiunge e questo dà una falsa impressione che la connessione andrà molto bene. Ma quando si arriva al punto, quando proviamo a scaricare qualcosa, guarda a Youtube. video di buona qualità o semplicemente sfogliare, potremmo scoprire che la connessione è molto limitata e abbiamo problemi.

Sabre banda Wi-Fi connessa

Come evitare che accada

Possiamo fare qualcosa per evitare che ciò accada? La cosa più importante è posizionare il ripetitore Wi-Fi nel miglior modo possibile . Dopotutto, è ciò che riceverà il segnale e lo distribuirà in seguito. Se lo mettiamo molto lontano dal router, anche se possiamo avere una copertura vicina al 100% quando accediamo al ripetitore, non avremo davvero una buona connessione.

Ma ovviamente, questo non dipenderà sempre da noi poiché abbiamo spiegato che è qualcosa che accade principalmente in hotel e luoghi come questo. Lì quello che possiamo fare è provare a connetterci un altro punto di accesso . Anche se il segnale arriva peggio, non sempre significa che la connessione sarà più lenta. Ad esempio, se ti connetti a un altro ripetitore che riceve meglio il segnale, potresti avere una velocità Internet maggiore rispetto a quando ti connetti a un ripetitore mal posizionato anche se lo hai più vicino.

Puoi anche provare cambiando bande. Normalmente sarai in grado di connetterti alla banda 2.4 e 5 GHz. Il primo è ideale quando siamo molto lontani dal punto di accesso, anche se la velocità è inferiore; Il secondo invece è perfetto per avere la massima velocità, a patto che ci troviamo vicino al punto di accesso.

Insomma, come puoi vedere, questo è il motivo principale per cui hai la massima copertura Wi-Fi ma il segnale è pessimo. È importante prendere misure finché dipende da te e quindi migliorare la connessione a Internet. Ciò potrebbe impedire la connessione automatica anche del Wi-Fi.