Come scegliere i migliori programmi per proteggere il computer dagli hacker

Non c'è dubbio che la sicurezza sia un fattore fondamentale per il buon funzionamento dei nostri dispositivi e sistemi. Per raggiungere questo obiettivo, è necessario utilizzare programmi che ci proteggano. In questo articolo parleremo del perché sono importanti, cosa considerare quando installazione di software di sicurezza e anche quali tipi ci sono. Vedremo che ci sono più strumenti per impedire agli hacker di infettare i sistemi.

Perché usare un software di sicurezza?

scegli i migliori programmi per proteggere il computer dagli hacker

Ci sono molti virus e malware in generale su Internet. Possiamo essere infettati semplicemente aprendo un email allegato, facendo clic su un collegamento dannoso o installando un programma che abbiamo scaricato accidentalmente dal posto sbagliato. Ciò causerà la compromissione dei nostri sistemi.

I criminali informatici hanno la capacità di rubare password, dati personali o causare il malfunzionamento di un dispositivo semplicemente intrufolandosi nel malware. Inoltre, ci sono virus per tutti i tipi di sistemi. Puoi subire attacchi al tuo computer, dispositivo mobile e qualsiasi sistema operativo che hai installato.

Per tutti questi motivi, è essenziale avere programmi di sicurezza . Un buon antivirus, ad esempio, aiuterà a rilevare il software dannoso e impedire che comprometta le nostre informazioni personali. Ma non basta installarne uno qualsiasi, ma bisogna scegliere bene per essere davvero protetti.

Medidas de seguridad de Windows

Come sceglierli

Mostreremo una serie di punti importanti che dovresti tenere a mente ogni volta che installi un programma di sicurezza. È importante che tu li scelga bene, perché se installi un'applicazione che non va bene, non ti proteggerà davvero e non guadagnerai nulla. Potresti persino finire per installare software che è più una minaccia che una protezione.

Sempre fonti ufficiali

La prima cosa da considerare è da dove installare i programmi di sicurezza. Il nostro consiglio è di usarlo solo fonti ufficiali . Puoi andare al sito Web del programma che intendi installare o utilizzare app store affidabili, ad esempio Google Play oppure Microsoft Conservare.

Dovresti evitare di installare applicazioni da fonti non affidabili, come siti di terze parti, pagine che arrivano via e-mail senza conoscere veramente la fonte, annunci pop-up che compaiono durante la navigazione, ecc. In questi casi potresti essere di fronte a una frode tentativo e i tuoi dati personali potrebbero essere compromessi.

Cerca informazioni precedenti

È una buona idea cercare informazioni in anticipo. Dopo aver selezionato un programma di sicurezza, puoi guardare su Internet cosa pensano gli altri utenti di quell'applicazione. Puoi vedere valutazioni, possibili errori che ha, esperienze nel rilevamento di virus... Tutto questo ti aiuterà a scegliere.

Inoltre, se vai su pagine specializzate puoi vedere analisi complete in cui testano un antivirus, ad esempio. Vedrai come si comporta quando è necessario rilevare un antivirus e verificare che serva davvero ciò che ti aspetti e i tuoi dati saranno sempre al sicuro dalle minacce.

Controlla che funzionino bene

Ma non basta installarlo e lasciarlo lì senza altro. Per scegliere un buon programma di sicurezza devi anche verificare che funzioni davvero bene. Altrimenti, se in futuro qualche tipo di virus entra nel tuo computer e non è attivo o non funziona correttamente, la tua sicurezza potrebbe essere compromessa.

Pertanto, quando si installa un'applicazione di sicurezza, è importante che tu controlla che funzioni correttamente , che è attivo e che ti sta proteggendo. Se, ad esempio, si tratta di un antivirus che dovrebbe essere costantemente in esecuzione, confermalo.

Programmi con aggiornamenti frequenti

Ogni volta che installi un programma di sicurezza dovresti verificare che sia all'altezza quando . Questo è importante, poiché in questo modo puoi avere le ultime notizie, migliorare le prestazioni e anche correggere eventuali vulnerabilità che potrebbero esistere e che potrebbero essere sfruttate da virus o malware.

Ora, con quale frequenza ricevono gli aggiornamenti? Nella sicurezza informatica tutto è in continua evoluzione. È essenziale utilizzare applicazioni adattate ai cambiamenti e se riceveranno aggiornamenti frequentemente sarà molto interessante. In questo modo eviterai problemi e avrai sempre un programma in perfette condizioni.

Consumi ridotti

Consuma molto delle risorse di sistema ? Questo punto può essere essenziale soprattutto se si utilizzano attrezzature più limitate. Potrebbe esaurirsi RAM o consuma troppo processore e ciò rende il sistema non funzionante o anche altri programmi non possono funzionare normalmente.

Prima di installare un antivirus o qualsiasi strumento di sicurezza, puoi scoprire quanto consuma e se il tuo computer lo supporta bene. Inoltre, puoi sempre installarlo e testarlo tu stesso e se vedi che non funziona bene, cercane un altro che consumi meno risorse e tutto funzioni più agevolmente.

Che tipo di app di sicurezza utilizzare

Troverai diversi tipi di programmi per proteggere la tua attrezzatura. Ognuno di loro può agire contro diversi attacchi. Alcuni possono bloccare connessioni non sicure, altri rilevano virus, altri si prendono più cura degli adware... Puoi avere più di un programma di sicurezza? La verità è che sì, anche se dovresti sempre tenere a mente che funzionano bene e sono buoni.

antivirus

La prima opzione, il tipo di programma che di solito utilizziamo di più, è un antivirus. La sua missione è per analizzare i file che abbiamo nel sistema, programmi che scarichiamo o qualsiasi documento che ci viene inviato per posta. Li confronterà con un database e, se rileva che si tratta di una minaccia, lancerà un avviso.

antivirus ce ne sono molti, sia gratuiti che a pagamento. Uno molto utile che viene fornito anche con Windows sistemi è Microsoft Defender. Tuttavia, puoi usarne altri come Avast o Bitdefender, che funzionano anche molto bene. Ci sono per tutti i tipi di sistemi operativi e dispositivi.

Protezione nel computer di Windows Defender

firewall

Un'altra opzione molto comune è quella di a firewall o firewall . In questo caso permette di bloccare o meno le connessioni. Ad esempio, puoi fare in modo che un programma installato abbia accesso a Internet o meno. È anche molto utile salvare i dati, anche se in questo caso ciò che ci interessa è migliorare la sicurezza.

Alcuni come TinyWall o ZoneAlarm sono molto utili per Windows. Anche quello di Microsoft, che possiamo configurare secondo i nostri interessi e contribuire a migliorare la sicurezza quando navighiamo in rete.

Anti-spyware

Antispyware è principalmente responsabile del rilevamento di software specificamente progettati per rubare dati, spiarci, rubare password... Ad esempio, può rilevare un keylogger, che è un tipo di malware che registra tutte le sequenze di tasti ed è quindi in grado di rubare le password. accesso abbiamo messo.

Tieni presente che alcuni antivirus includono anche antispyware, ma non tutti. Ne esistono anche di specifici, quindi possono essere compatibili con altri programmi di sicurezza come Microsoft Defender senza problemi.

Estensioni di sicurezza

Un'altra opzione per avere un software di sicurezza è il i plugin che puoi installare per Google Chrome, Mozilla Firefox e altri browser. Sono estensioni che aiutano a proteggere l'utente durante la navigazione in Internet, il download di un file o anche l'apertura di un collegamento che arriva per posta.

Le estensioni disponibili sono tante, ma il nostro consiglio è di scaricarle dallo store ufficiale del browser. Lì troverai informazioni su quel software, valutazioni di altri utenti, ecc. Alcuni come HTTPS Everywhere o Privacy I badget sono ampiamente utilizzati e utili per essere protetti.

Insomma, come puoi vedere, è importante scegliere molto bene i programmi di sicurezza che andrai ad installare. L'obiettivo è garantire che i sistemi siano completamente protetti e non installare software che potrebbe diventare un problema. Ci sono molte opzioni disponibili in rete, a seconda dell'uso di cui hai bisogno.