Come verificare la presenza di patch di sicurezza Android e installarle

Sicurezza è uno degli aspetti che più preoccupa gli utenti e nella ns Android telefoni è qualcosa su cui ci concentriamo. Per mantenere i livelli di protezione sul nostro telefono, Google rilascia un cellulare mensile l'aggiornamento della protezione che ci permette di cercare le patch Android e installarle sul nostro smartphone in modo molto semplice.

A poco a poco, il sistema operativo Android è migliorato in termini di sicurezza, ma presenta ancora grandi differenze in questo aspetto con iOS, visto che ci troviamo con un sistema aperto con innumerevoli marchi che devono adattare le patch di sicurezza ai loro terminali. Questo può causare ritardi nell'aggiornamento della patch di sicurezza e, quindi, non siamo del tutto al sicuro.

controlla le patch di sicurezza Android e installale

Tuttavia, questo processo potrebbe cambiare leggermente a seconda del livello di personalizzazione del nostro cellulare, proprio come accade per sapere quale versione di Android ha il nostro cellulare.

Verifica la presenza di patch di sicurezza su Android

Nel nostro cellulare il processo è molto semplice e dobbiamo solo seguire i passaggi che di solito facciamo quando aggiorniamo il nostro cellulare, li spieghiamo di seguito:

  1. Innanzitutto, accediamo al Impostazioni del nostro cellulare.
  2. Successivamente, guardiamo per informazioni sul telefono or Sistema .
  3. Al suo interno troveremo la sezione dedicata a Aggiornamenti di sistema , dove dobbiamo entrare.
  4. E infine, verificheremo se appare una nuova patch di sicurezza.

buscar installa parcheggio per Android

Controlla quale hai sul tuo telefonino

Per sapere quale patch di sicurezza abbiamo sul nostro cellulare, dobbiamo solo accedere Impostazioni > Sicurezza e vedremo informazioni sul data della patch che abbiamo installato. Possiamo confrontare queste informazioni con quelle offerte dal centro sicurezza Android, come ti abbiamo mostrato in precedenza.

sabre parche de seguridad android

Installarli è molto semplice

Una volta visualizzata la nuova patch di sicurezza disponibile, devi solo fare clic su scarica e installa. Il processo di solito non richiede troppo tempo e dobbiamo solo preoccuparci se il nostro cellulare lo ha oltre il 50% della batteria o è collegato al potere.

SamsungAndroid 10

Al termine dell'aggiornamento, il dispositivo mobile si avvierà e sebbene nella maggior parte dei casi non si notino differenze, troveremo modifiche di sicurezza che cercano la massima protezione per l'utente.

Via OTA

Il modo più veloce per ottenerlo è tramite OTA, anche se te lo abbiamo già spiegato, poiché su tutti i telefoni Android possiamo verificare rapidamente se abbiamo un aggiornamento di sicurezza disponibile per il nostro cellulare. Dovremo solo andare su Impostazioni> Sicurezza> Aggiornamento sicurezza. Cliccando su questa sezione, ci dirà se è aggiornato o se abbiamo una patch disponibile per lo smartphone.

Con un programma per PC

Non ci sono poche marche di telefoni che hanno uno specifico programma per PC per aggiornare il cellulare Android, ad esempio, troviamo XiaomiMi PC Suite, SamsungSmart Switch o Huaweiè HiSuite. Una volta scaricati questi programmi, o quello compatibile con il nostro dispositivo, dovremo solo aprire il programma> collegare il terminale al computer> toccare Aggiorna o Controlla aggiornamenti .

manualmente

Nel caso in cui non appaia alcuna patch di sicurezza sul nostro cellulare, possiamo inserire un elenco di marchi nel file Centro sicurezza Android da cui accederemo alle patch di sicurezza pubblicate da ogni brand. Non tutte le aziende di smartphone effettuano un rilascio mensile e lo fanno su base trimestrale o meno.

I tuoi dati e informazioni non sono in pericolo

A differenza di quanto accade quando aggiorniamo il sistema operativo, in questo caso non dobbiamo preoccuparci di foto, video o altri contenuti. In nessun momento saranno in pericolo, anche se, come sempre, la precauzione è la nostra grande alleata nella tecnologia. Ecco perché ti consigliamo di eseguire un backup di foto e video, nonché di altri elementi importanti.

Google lo rende il più semplice possibile per noi con il suo 15 GB di spazio libero , collegato a ciascun account Android. Pertanto, dobbiamo andare su Impostazioni> Sistema> di riserva> clicca su crea.

copia sicurezza android

Se i 15 GB gratuiti non sono sufficienti, ti consigliamo di optare per una delle opzioni di pagamento che Google ci mette a disposizione:

  • 100 GB: 1.99 € al mese o 19.99 € all'anno.
  • 200 GB: 2.99 € al mese o 29.99 € all'anno.
  • 2 TB: 9.99 € al mese o 99.99 € all'anno.

Puoi ottenerlo cambiando la ROM

Ufficiosamente, saremo in grado di ottenere l'ultima patch di sicurezza sul nostro cellulare con l'aiuto di ROM non ufficiali , come è il chiaro esempio di LineageOS . Per fare ciò, devi assicurarti che il tuo telefono sia completamente compatibile, puoi verificarlo rapidamente il suo sito ufficiale . Sebbene ci siano altre modifiche firmware popolari con le quali saremo in grado di avere l'ultima versione del sistema operativo sul nostro terminale, nonché l'ultima patch di sicurezza Android. Ovviamente, prima di procedere con questo metodo, ti consigliamo di fare un backup.

Per raggiungere questo obiettivo, dovremo prima sbloccare il bootloader del nostro smartphone e poi completare il processo con una ROM che ha alle spalle una grande community per non rischiare di danneggiare il nostro smartphone.

Dobbiamo ricordare che, in caso di seguire questi passaggi, il nostro smartphone perderà la garanzia del produttore e saremo gli unici responsabili, per questo motivo consigliamo di farlo solo su vecchi cellulari che non ricevono più aggiornamenti e siamo preoccupati che subirà dei danni. Tuttavia, se seguiamo i passaggi ufficiali offerti da uno qualsiasi dei marchi, non lo perderemo.

Se non sai come farlo, dovresti seguire questi passaggi:

  • Sblocca l'OEM e attiva il debug USB. Impostazioni> Informazioni sul telefono> tocca il numero di build 7 volte> vai al menu principale> Sistema> Opzioni sviluppatore.
  • Installa ADB e Fastboot sul PC da questo link > Download > Strumenti della piattaforma SDK. Tuttavia, dovrai scaricare quello appropriato per il sistema operativo del tuo computer.

fast boot motorola

  • Collega il telefono al computer e apri una finestra di comando in Powershell o MS-DOS.
  • Nella finestra di comando digitare dispositivi adb . Con questo verificheremo se il PC ha rilevato il cellulare. In tal caso, ci mostrerà il tuo identificatore in quella finestra.
  • Ora digitiamo il Avvio bootloader adb comando.
  • Quindi, per entrare in modalità Fastboot dobbiamo digitare oem unlock fastboot . In caso di non funzionamento, dobbiamo mettere il sblocco lampeggiante fastboot comando.
  • Installa una modalità di ripristino personalizzata sul tuo telefonino . I telefoni Android portano i propri, ma sarà necessario utilizzare una recovery modificata come TWRP . Sarà importante che la marca del tuo smartphone e il modello corrispondano. In tal caso, scarica il file .IMG e salvalo sul tuo computer.
  • Quindi apri la finestra di comando sul tuo PC e metti Recupero flash fastboot TWRP.img . In questo caso, il file .IMG corrisponde al pacchetto TWRP che abbiamo precedentemente scaricato e che vogliamo installare, quindi dobbiamo inserire il nome del file.
  • Quando avremo installato la recovery. Possiamo accedervi utilizzando il adb riavvio-ripristino comando.
  • Successivamente, eseguiremo una pulizia delle partizioni di sistema, dei dati e della cache. Se stiamo lavorando con TWRP, lo faremo da 'Wipe > Advanced Wipe' e selezionando le caselle 'Sistema', 'Dati' e 'Cache'.
  • Torna alla finestra di comando ed esegui adb push LineageOSinstallfile.zip (questo file .zip dovrebbe essere la versione di LineageOS che abbiamo scaricato per il nostro telefono).

Recupero TWRP per Galaxy S9

  • Ora procederemo all'installazione dei pacchetti che abbiamo copiato nella memoria dello smartphone. Pertanto, dal TWRP recupero dobbiamo fare clic su Installazione opzione e selezionare il file di installazione di LineageOS.
  • Quindi, fai clic sull'opzione "Aggiungi altri zip". Quindi, seleziona le app di Google (assicurati che questi file siano selezionati e che LineageOS sia elencato per primo). E infine, dovremo spostare la barra ' Scorri per confermare Flash ' per l'inizio dell'installazione.