Un iPhone 11 può essere caricato da MagSafe?

È passato quasi un anno e mezzo da quando la tecnologia MagSafe è stata introdotta negli iPhone. Lo standard di ricarica magnetica che era stato esclusivo dei MacBook ora ha raggiunto gli smartphone a partire dal iPhone 12, proseguendo il '13' con le medesime caratteristiche. Ma che dire dei modelli più vecchi come l'iPhone 11? Non c'è modo di fargli avere la connettività MagSafe? Ebbene sì, c'è.

Ed è che la tecnologia MagSafe comprende vari accessori. I più noti sono i caricabatterie, sia da Apple o qualsiasi altro marchio con licenza. Ma troviamo anche cover, supporti e persino batterie esterne che vengono magnetizzate sul retro senza bisogno di riporre nient'altro. E beh, gli iPhone 11 non hanno quel sistema magnetico che permette loro di aderire allo stesso modo degli iPhone 12 e 13, ma c'è una certa compatibilità. E se non c'è, può essere “forzato”.

Un iPhone 11 può essere caricato da MagSafe

iPhone 11 supporta la ricarica con MagSafe

La particolarità del caricatore MagSafe non è altro che quella di offrire magnetismo con l'iPhone e che, prima di tutto, aderisce correttamente al retro dello stesso. Tuttavia, non smettono di essere caricabatterie wireless come tutti gli altri . Pertanto, se hai un iPhone 11 puoi posizionarlo perfettamente sopra uno di questi e vedere come si carica in modalità wireless come un altro.

Non sarà facile farlo aderire come negli iPhone 12 e 13 che hanno i magneti, ma si può fare. Ora, se osserviamo in modo specifico il caricabatterie ufficiale Apple MagSafe, possiamo vedere come il tempi di ricarica sono piuttosto scarsi nei dispositivi recenti, quindi negli "11" le cose andranno molto peggio. In ogni caso si caricherà e, in caso negativo, si potrà sempre optare per caricatori di altre marche che garantiscono tempi migliori.

fundas magsafe iphone

Puoi aggiungere tu stesso la tecnologia MagSafe

Non ci riferiamo allo smontaggio dell'iPhone 11 e all'introduzione di un sistema di magneti, cosa che pur essendo possibile sembra complicata. Piuttosto, ci riferiamo alla possibilità di aggiungendo un adesivo MagSafe, che in definitiva è un adesivo circolare realizzato con dei magneti e che può essere attaccato all'iPhone in questione o alla sua custodia, offrendo così la piena compatibilità con questi accessori.

Forse non è il più estetico del mondo, ma se viene utilizzato in una custodia e posizionato all'interno, potrebbe avere lo stesso aspetto di prima ed essere compatibile con MagSafe. Di solito non sono molto costosi, infatti su Amazon li trovi a poco più di 10 euro. Lo svantaggio è che reggono un po' meno del sistema magnetico originale di Apple e alla fine si sbloccheranno, ma di solito sono abbastanza resistenti e fanno il lavoro perfettamente.

anello magnetico

Un altro punto da tenere a mente è che lo sono universale . Cioè, non deve essere per l'iPhone 11 come stiamo commentando, ma potrebbe essere utilizzato perfettamente per qualsiasi altro modello di iPhone. Per il '12' e il '13' non tanto, poiché a parte il fatto che già ce l'hanno, non aumenterà il loro magnetismo e potrebbe anche essere controproducente.