Call of Duty: Modern Warfare 2 funzionerà su un PC del 2019

Activision sta per dare il via al beta fase di Call of Duty: Guerra moderna 2 e lo sviluppatore ha già pubblicato quali sono i requisiti minimi e consigliati per giocare su PC. La novità e la sorpresa a riguardo, è che praticamente nulla cambia rispetto ai requisiti del primo CoD: Modern Warfare, il che significa che se il tuo PC ha già qualche anno e potrebbe far girare il primo gioco senza problemi, lo farà anche il seconda parte.

Questa informazione è molto sorprendente perché, almeno in teoria, Activision ha rinnovato il gioco motore grafico e ora ne utilizzerà uno completamente nuovo. Tuttavia, se nel 2019 consigliavano una GTX 1660 per giocare, ora consigliano una GTX 1060 che è ancora più bassa. Sarà perché il suo nuovo motore grafico è molto più ottimizzato? Questo è qualcosa che dovremo controllare una volta che il gioco sarà disponibile, ma è sicuramente una buona notizia per i fan del franchise di Call of Duty.

Call of Duty: Modern Warfare 2 funzionerà su un PC del 2019

Requisiti per Call of Duty: Modern Warfare 2

Tieni presente che, sebbene i requisiti che elencheremo di seguito siano quelli ufficiali pubblicati da Activision, siamo ancora nella fase Beta del gioco, e ciò significa che quando Call of Duty: Modern Warfare 2 uscirà nella sua versione versione finale, i requisiti potrebbero essere diversi.

Requisiti minimi Requisiti consigliati
Processore Requisiti minimi Intel Core i5-3750
AMD Ryzen 5 1600X
Requisiti consigliati Intel Core i7-4770K
AMD Ryzen 7 1800X
RAM Requisiti minimi 16 GB Requisiti consigliati 16 GB
Stoccaggio Requisiti minimi 25 GB Requisiti consigliati 25 GB
Scheda grafica Requisiti minimi della GeForce GTX 960
Radeon RX470
Requisiti consigliati GeForce GTX 1060
Radeon RX 580
Sistema operativo Requisiti minimi Windows 10 64 bit Requisiti consigliati Windows 10 64 bit

Lo sviluppatore non ha dichiarato quali siano la risoluzione, gli FPS e le impostazioni grafiche minime e consigliate, ma possiamo supporre che il minimo sia per i giochi a 1080p e 30 FPS, mentre quello consigliato è per 1080p e 60 FPS o superiori. , in entrambi i casi con le impostazioni grafiche impostate su alto.

Call of Duty: Modern Warfare 2

Per quanto riguarda le lievi differenze che abbiamo accennato rispetto alla prima versione del gioco, uscita nel 2019, abbiamo già accennato, ad esempio, alla scheda grafica, che ora richiede un modello inferiore (la AMD la variante che consigliano è esattamente la stessa). Hanno anche modificato l'importo di RAM consigliano, che va da 12 a 16 GB.

Sembra che questa seconda iterazione di Call of Duty: Modern Warfare abbia ancora gli stessi requisiti della precedente, più o meno, e nonostante abbia un motore grafico completamente nuovo, dipende ancora abbastanza sia dal processore che la RAM. . Staremo a vedere, una volta rilasciata la Beta di questa versione del gioco, se questo si traduce nel fatto che con un PC di 3 anni fa (e nemmeno un TOP PC, ma piuttosto con un PC gaming di fascia media) lo faremo poter giocare in modo decente.

Quando sarà disponibile la Beta e per chi?

Per tutti coloro che non sono stati attenti, Activision rilascerà la Beta di Call of Duty: Modern Warfare 2 per tutti, ovvero sarà una Beta aperta, con un vantaggio in più per chi ha già prenotato il gioco perché lo farà poter iniziare a giocare un po' prima.

Il 16 e 17 settembre 2022 sarà disponibile solo su PlayStation per coloro che hanno preordinato il gioco, e il 18, 19 e 20 settembre sarà disponibile per tutti sulla stessa piattaforma. Poi, il 22 e 23 settembre sarà disponibile per coloro che hanno preordinato il gioco su PC, e il 24, 25 e 26 settembre sarà la beta aperta per tutti, su PC.