Le migliori schede grafiche AMD e NVIDIA per giocare a Fortnite

Chi non ha mai provato Fortnite? Si tratta di un gioco tanto visivamente semplice quanto accattivante per dare libero sfogo alla propria immaginazione, un titolo che ha la particolarità di non distinguersi affatto per la sua grafica e, invece, di avere il supporto al Ray Tracing. Per questo motivo e per le sue esigenze, è difficile scegliere a GPU, perché ci sono una serie di importanti salti prestazionali che rendono difficile sapere di cosa abbiamo bisogno. Preparati e divertiti, perché abbiamo selezionato per te il migliori schede grafiche in Fortnite.

Se parliamo di Fortnite lo faremo nell'ambiente di schede grafiche di fascia bassa o media e con poche eccezioni come le risoluzioni alte lo faremo con GPU di fascia medio-alta. Per questo motivo e per gli attuali requisiti hardware del gioco, la scelta potrebbe sembrare molto semplice, ma non lo è affatto e ci accingiamo a fare riferimento ai test di seguito.

migliori schede grafiche AMD e NVIDIA per giocare a Fortnite

Le migliori schede grafiche per Fortnite, quale scegliere?

Il problema è che per quanto detto l'attuale gamma bassa potrebbe essere troppo alta in certi casi ed inoltre bisogna tenere conto dei modelli delle serie precedenti che si possono trovare ad un buon prezzo ed eventualmente in stock con cui avremo una buona prestazione. . Quindi tutto si complica nella scelta, ma non preoccuparti, abbiamo fatto il lavoro per te e qui hai i modelli principali per le tue esigenze.

Detto questo, dobbiamo tenere a mente che parleremo di modelli specifici per produttore, ma questo può essere estrapolato ad altri se lo desideriamo e che soddisfano prestazioni simili, poiché la GPU è la stessa da tenere in considerazione.

Fortnite-1

NVIDIA GTX 1650

Sebbene esista un modello di riferimento, è arrivato davvero in così poche unità che è un'enorme rarità. Il 99% dei modelli sono custom e, quindi, variano nelle frequenze, ma non parliamo di una differenza di prestazioni superiore al 5%-7%.

Parliamo di una GPU prodotta a 12 nm con 896 Shader ad una frequenza di 1,665 MHz che integra 4 GB di VRAM GDDR5 per PCIe 3.0 x16 con Performance FP32 di 2,984 TFLOPS . Non ha unità per Ray Tracing o DLSS, ma è più che sufficiente per giocare e poiché nonostante i prezzi siano ancora alti, è relativamente facile trovarne di nuovi e soprattutto di seconda mano.

Positivo Negativo
prezzo positivo Negativo Non sono disponibili molti nuovi modelli.
Consumo positivo Negativo
Positivo Buone prestazioni a 1080p Negativo
temperature positive Negativo

AMD RX 580

GPU mitiche dove esistono e molto richieste per il suo rapporto prezzo/prestazioni. È un po' difficile trovarne di nuovi, non è impossibile, tutt'altro e i prezzi sono più o meno abbordabili pur essendo già un veterano. Si tratta di una GPU prodotta a 14 nm con .2304 Shader a 1,340 MHz in Boost che integra ben 8 GB di GDDR5 a 2 GHz.

Asus Dual Radeon RX 580 OC

La sua performance in FP32 è di 6,175 TFLOPS ed è indicata per chi desidera una risoluzione maggiore rispetto all'FHD o per chi vuole giocare con la grafica completa. Non ha unità di Ray Tracing, ma supporta AMD FSR.

Attualmente non è possibile trovarne di nuovi, se lo trovate di seconda mano ad un prezzo ragionevole, vi consigliamo di acquistarlo.

Positivo Negativo
Positivo Buona prestazione Negativo È difficile trovarli ai prezzi che dovrebbero essere.
prezzo positivo Temperature negative
Positivo 8 GB di VRAM Negativo

AMD RX6500XT

È l'opzione sensata, poiché ci sono unità e modelli disponibili ovunque e se non troviamo un RX 580 a buon prezzo, diventa senza dubbio il vincitore della fascia bassa.

ASRock RX 6500 personalizzato

È praticamente potente come questo nonostante abbia meno caratteristiche tecniche sulla carta (6 nm, 1,024 Shader a 2,815 MHz, 4 GB di GDDR6) ma nei giochi è un pelo sopra e il prezzo inizia ad essere interessante e quasi il suo prezzo consigliato .

Supporta Ray Tracing e FSR 2.0, dove la sua nicchia di prestazioni in questo gioco è in risoluzione 2K.

Positivo Negativo
Positivo Buona prestazione Negativo
Positivo Buone temperature Negativo
Prezzo corretto positivo Negativo
Positiva disponibilità di modelli Negativo

NVIDIA RTX 3050

L'ultimo ad arrivare e non l'opzione peggiore. È vero che il suo prezzo è ancora un po' alto, ma si sta adeguando nel corso delle settimane e date le sue capacità non va ignorato, soprattutto per via di quelli citati è quello che vi permetterà di giocare in 4K con Ray Tracing e, quindi, dunque, è la più adatta a tale utilizzo all'interno delle migliori schede grafiche per Fortnite.

ASUS RTX 3050 Personalizzato

La sua GPU è prodotta in case a 8 nm 2,560 Shader at 1,777 MHz e integra 8 GB di GDDR6 a 14 Gbps. Le sue prestazioni in FP32 vanno fino a 9,098 TFLOPS , praticamente lo stesso che ottiene una PS5 con tutta l'ottimizzazione che ne consegue.

Naturalmente, supporta Ray Tracing e DLSS.

Positivo Negativo
Positivo Migliore in termini di prestazioni/prezzo Negativo Il prezzo è ancora alto.
positivo fresco Negativo
Velocità positiva nel Ray Tracing Negativo
Positiva disponibilità di modelli Negativo