Il bancomat non ti dà i soldi: cosa fare

È possibile che, come in tutti gli aspetti della vita, si possa incontrare una situazione in cui il bancomat non riesce ad erogare l'importo richiesto. Anche se potrebbe non esserti mai capitato prima, è importante sapere come gestire questa situazione se dovesse mai presentarsi.

Mentre molti utenti al giorno d'oggi preferiscono utilizzare servizi come Bizum invece di prelevare contanti dagli sportelli automatici, è comunque importante portare con sé del contante per le situazioni in cui i pagamenti con carta non sono fattibili. Tuttavia, uno svantaggio dell'utilizzo degli sportelli automatici è che possono anche funzionare male, determinando una situazione in cui l'importo richiesto non viene erogato.

bancomat non dare soldi

I soldi non escono dal bancomat

Nel caso in cui un bancomat non riesca ad erogare l'importo richiesto, ciò potrebbe essere dovuto ad un errore o ad un errore di sistema. A volte il problema è minore, ma altre volte può comportare la detrazione del denaro dal conto senza essere ricevuto o l'erogazione di un importo errato da parte dell'ATM.

Sebbene esista il rischio che si tratti di una truffa, in molti casi potrebbe semplicemente essere dovuto al fatto che l'ATM ha esaurito le bollette o ha subito un guasto operativo. Sebbene servizi come Bizum abbiano ridotto la necessità di contanti, è comunque importante portare con sé del contante per le situazioni in cui i pagamenti con carta non sono possibili.

Malware bancomat

È importante verificare che il bancomat non sia stato manomesso da malintenzionati. Una tecnica comune utilizzata dai truffatori è nota come "cash trapping", in cui bloccano lo sportello automatico per farlo sembrare un problema tecnico. Gli utenti ignari se ne vanno, ma il ladro in seguito sblocca il distributore per rubare i soldi. È fondamentale segnalare immediatamente alla banca o alle autorità qualsiasi attività sospetta o segno di manomissione del bancomat.

Come agire

Se dovessi riscontrare questa situazione, ecco alcuni passaggi consigliati da eseguire:

  • Innanzitutto, assicurati che lo sportello automatico non sia bloccato.
  • Se la filiale della banca è aperta, informa uno dei dipendenti del problema. Se è chiuso, chiama il numero di telefono dell'incidente fornito o contatta la tua banca per una soluzione.
  • Richiedi sempre una ricevuta della transazione, anche se non esce denaro.
  • Controlla il tuo conto corrente per vedere se il tentativo di prelievo ha portato a una transazione. In tal caso, dovrai presentare un reclamo alla banca.

È fondamentale agire immediatamente e segnalare l'incidente alla tua banca per ottenere una rapida risoluzione, in particolare se la transazione appare sul tuo conto bancario. Gli stessi passaggi dovrebbero essere seguiti se il bancomat eroga meno denaro di quanto richiesto.

Inoltre, è importante notare che la maggior parte delle banche ha un limite di tempo di 40 secondi per recuperare la tua carta dalla macchina. In caso contrario, la carta verrà trattenuta per impedirne l'uso non autorizzato. Questa misura di sicurezza è in atto per proteggere il titolare della carta da potenziali frodi o furti.