Apple e Samsung uniscono di nuovo le forze, ora per iPad e Mac

Apple e Samsung sono aziende amiche, almeno per quanto riguarda la sezione dei componenti coreani. Dal momento che il iPhone X del 2017, Samsung Display è stato uno dei più importanti fornitori di schermi OLED per i californiani, entrando a far parte di un elenco che ne comprende altri come BOE o LG Display.

Dall'Asia ora arrivano nuove informazioni che puntano a futuro iPad e Mac con schermi OLED , con Samsung Display protagonista. Secondo The Elec, i sudcoreani sarebbero scelti per produrre una parte importante di questi pannelli, rispondendo sempre ai requisiti stabiliti da Apple in termini di qualità.

Apple e Samsung uniscono di nuovo le forze, ora per iPad e Mac

Lotta feroce tra i fornitori Apple

Se guardiamo indietro, solo pochi mesi fa, possiamo ricordare che Apple e Samsung avevano già raggiunto un accordo in base al quale l'azienda Apple avrebbe potuto avere pannelli OLED per iPad dai coreani. Tuttavia, da Samsung Display hanno rifiutato l'accordo quando hanno concluso che non era redditizio per loro.

Mesi dopo abbiamo ottenuto nuove informazioni su chi sarà il fornitore di questi schermi e BOE sembrava essere la migliore. In effetti, avevano già adattato una delle loro fabbriche per avere la capacità di creare migliaia di pannelli OLED fino a 15 pollici di dimensione.

Non sappiamo se questo nuovo accordo tra Apple e Samsung lasci da parte la BOE, ma tutto indica che le forniture dell'una e dell'altra saranno abbinate. Apple, infatti, è abituata ad avere più fornitori per i suoi schermi iPhone, rispettando in tutti i casi gli stessi parametri e senza che l'utente finale possa distinguere chi è il produttore.

logo del display Samsung

Un iPad OLED, già per quest'anno?

Ciò che alla fine conta di più per l'utente è quando potrà godere di dispositivi con questo tipo di schermo, che ha già dimostrato di essere più efficiente e di qualità superiore rispetto ai pannelli IPS-LCD attualmente montati su iPad e Mac.

Al momento, a parte l'iPhone, solo il MacBook Pro 2021 e l'iPad Pro M12.9 da 1 pollici montano pannelli miniLED, ma si prevede che verrà esteso a poco a poco. Non forse con pannelli di così alta qualità, ma lasciandosi alle spalle gli IPS. In questi primi mesi dell'anno si è diffusa la voce che il iPad Air porterà questa tecnologia dello schermo, ma a questo punto non sembra fattibile.

iPad + tastiera magica

E diciamo quest'ultimo perché, salvo sorpresa, martedì prossimo verrà presentato l'iPad Air 2022 e sulla base delle informazioni ottenute, non sarebbe bastato il tempo a BOE o Samsung Display per avere gli ordini pronti. Così 2023 sembra più fattibile.

Quello che ci si aspetta è che il 11-inch iPad Pro finirà per incorporare un pannello miniLED come ha fatto il modello di grandi dimensioni l'anno scorso.

Ulteriori dubbi sono generati dal MacBook Air M2. Questo rimane sconosciuto e, anche se non sarebbe sorprendente se diventasse ufficiale martedì, i rapporti più recenti lo collocano a fine anno. Se questo è vero, potrebbe essere più che sufficiente per Apple per implementare un pannello OLED. Se venisse lanciato la prossima settimana, è più che probabile che porterà un pannello simile a quello già montato sul modello attuale, dove la tecnologia OLED non trova posto.