Tutti i modi per espandere la memoria del cellulare

Se il tuo cellulare ha iniziato a esaurire lo spazio o funziona più lentamente del normale perché le RAM del tuo smartphone è esaurito un po ', potresti dover cercare qualche altra alternativa in modo che il tuo cellulare funzioni come quando lo hai tirato fuori per la prima volta. al posto della scatola. Fortunatamente per noi, ci sono diversi modi per espandere il tuo spazio e non ci riferiamo solo alla tua memoria interna.

È chiaro che la cosa più semplice è acquistare una microSD e inserirla, ma che dire di quei telefoni che non hanno la possibilità di inserire una memory card esterna? Per questo motivo, ti diremo tutti i metodi che possiamo utilizzare aumentare la memoria di uno smartphone. Ed è che nessuno vuole che il proprio telefono sia più lento e le sue prestazioni siano così pessime che ci viene voglia di gettare il dispositivo nella spazzatura o di acquistarne uno nuovo. Non è mai troppo tardi per seguire questi passaggi e farlo funzionare come il primo giorno in cui lo hai utilizzato.

Tutti i modi per espandere la memoria del cellulare

Prima di tutto, pulisci il tuo cellulare

Se la memoria del telefono è traboccante, la prima cosa da fare è eliminare i dati mobili di cui non abbiamo più bisogno . Più che altro, perché l'unica cosa che otteniamo conservando quelle app, immagini, file... di cui non abbiamo più bisogno è che il terminale funzioni molto peggio per mancanza di spazio.

In questo caso la prima cosa sarà eliminare le applicazioni dallo smartphone, la cosa migliore sarà disinstallare i software che non utilizziamo, puoi farlo direttamente dal desktop se li hai lì. Devi solo tenerli premuti e trascinare l'applicazione su Disinstallare opzione. Anche se, dalla sezione globale delle app all'interno delle impostazioni sarà molto più semplice vedere tutti gli strumenti che abbiamo installato ed eliminarli uno per uno.

Se invece non vuoi sbarazzarti di un'app, puoi sempre eliminare la sua cache e tutti i suoi dati da Impostazioni> Applicazioni e notifiche > vedi tutto > accedi a uno > Memoria e fai clic sui pulsanti Elimina. In questo modo, il software sarà totalmente pulito.

applicazioni installate Android regola

Un altro buon modo per guadagnare spazio è eliminare tutte le foto, i video e i documenti che abbiamo salvato nel cloud tramite un backup o quelli che abbiamo già trasferito su un computer o un disco rigido esterno. In questo modo guadagneremo molto spazio, poiché i file multimediali sono ciò che occuperà di più sul cellulare. Soprattutto quelli che ci hanno mandato da app come WhatsApp.

Tuttavia, il modo più diretto che troveremo sarà resettare il terminale e lasciandolo alle impostazioni di fabbrica. È chiaro che nessuno vuole cancellare tutto ciò che arriva sul proprio smartphone. Ma non fa mai male avere questa alternativa se nel nostro caso lo spazio è così stretto che il terminale va a 'pedali'. Pertanto, per recuperare gran parte della memoria dello smartphone, dobbiamo andare su Impostazioni> Sistema/Informazioni sul telefono> Opzioni di ripristino> Cancella tutti i dati (questi passaggi possono variare a seconda del livello di personalizzazione del nostro telefono, nonché del sistema operativo tu hai).

Come espandere la RAM?

Dopo aver saputo come possiamo pulire completamente il nostro cellulare da tutti quei file che non vogliamo. È tempo di conoscere i diversi metodi che possiamo utilizzare per aumentare la memoria del cellulare. È chiaro che per farlo dipenderai dal software del terminale, come nel caso di RAM virtuale strumenti, che sono diventati di moda nell'ultimo anno.

vRAM

Ci sono molte marche di terminali che hanno scelto di includere questa opzione nelle loro impostazioni. Questa funzione è l'unico modo che avremmo alla nostra portata come utenti per espandere la RAM del cellulare. Fisicamente, è impossibile per noi aggiungere più memoria di questo tipo nel terminale. Non è così semplice come nel caso dei computer, poiché in questi dispositivi puoi aprirli e aumentarne la capacità.

Per questo motivo, i produttori hanno iniziato a implementare questa tecnologia con la quale è possibile utilizzare parte della memoria interna per aumentare la memoria RAM dello smartphone.

memoria RAM virtuale

Il modo più semplice per verificarlo sarà accedere alle impostazioni e alla ricerca di RAM virtuale o simili. Ed è che, a seconda del livello dello smartphone, la sezione verrà chiamata in un modo o nell'altro. In ogni caso, dobbiamo trovare una funzione che ci dica che possiamo utilizzare parte della memoria interna del telefono per ottenere più memoria ad accesso casuale sul nostro dispositivo.

Espansione memoria RAM OPPO

E il deposito?

A differenza della RAM, la memoria interna del telefono è più facile da migliorare, poiché esistono diversi modi per farlo a seconda delle caratteristiche del nostro telefono.

Usa una microSD

Il metodo principale con cui potremo guadagnare spazio su un Android mobile sarà utilizzando schede di memoria esterne . Sebbene troviamo alcuni smartphone che non hanno lo slot per questo accessorio, la maggior parte ha ancora questo vantaggio. E la cosa migliore è che non solo possiamo trasmettere le nostre immagini e i nostri video, ma possiamo anche trasmettere le nostre app in modo che non siano nella memoria interna del dispositivo.

Tuttavia, non saremo sempre in grado di utilizzare quelle con lo spazio più grande, poiché non importa quanto vogliamo una scheda esterna da 1 TB, dobbiamo tenerne conto qual è la capacità massima supportata dal nostro terminale . Ad esempio, sul nostro sito puoi trovare velocemente il file del tuo telefono, e all'interno della sezione di archiviazione vedrai la capacità massima che supporta (come puoi vedere nell'immagine seguente). Inoltre, puoi anche vedere il tipo che accetta, ovvero la compatibilità che ha.

scheda tarjeta memoria nm microsd huawei

Una volta inserita una scheda, puoi inviare le tue app e i tuoi file. Nel caso del software, devi andare in Impostazioni > Applicazioni > Selezionane uno e poi tocca l'opzione per passare alla scheda microSD. Nel caso di file multimediali, devi entrare nel browser del tuo smartphone o nella Galleria, selezionare cosa vuoi trasferire e scegliere l'opzione per spostarlo nella memoria esterna.

usa il cloud

Puoi sempre optare per i servizi cloud . Inoltre, ci sono molte opzioni gratuite. Uno dei più utilizzati è quello di Google, che ci offre fino a 15 GB per salvare tutto ciò che vogliamo, non solo in Foto ma anche in Drive. Tuttavia, non è l'unica opzione che possiamo prendere in considerazione, poiché molti marchi come iPhone, Xiaomi or Huawei offrono spazio di archiviazione gratuito nei rispettivi cloud. Quindi non fa male dare un'occhiata e usarlo. In questo modo guadagneremo spazio salvando foto, video e altri file che abbiamo nella memoria interna dello smartphone.

Carica file sul cloud

Se scegli di effettuare il checkout, queste sono le migliori opzioni che troverai sul mercato:

  • MEGA: 500 GB per 9.99 € al mese
  • Dropbox: 1 TB per 9.99 € al mese
  • OneDrive: 100 GB a 2€ al mese

Disco rigido esterno

Questa soluzione è meno pratica, poiché non lo saremo sempre collegare un disco rigido esterno o flash drive sui nostri telefoni per guadagnare spazio sul cellulare. Per questo motivo vi lasciamo questa alternativa nel caso non abbiate l'alternativa di inserire una scheda microSD nello smartphone. La chiave qui sarà sapere se il terminale è compatibile con USB OTG. Per acquistarlo vi lasciamo la seguente app, dato che non tutti gli Android sono compatibili. Nel caso di iPhone, dovremo avere la connessione Lightning, quindi dovremo avere un accessorio specifico.

Quindi, dobbiamo solo collegare il cavo micro USB o di tipo C al nostro telefono e l'altro connettore al disco rigido. Successivamente, dovremo utilizzare un browser per controllare tutto ciò che vogliamo trasferire. Nel caso di iPhone possiamo utilizzare le applicazioni File e in Android, l'app Google File.